Risultati della ricerca


1791 discorsi per questa per un totale di 19401 occorrenze

Marco PANNELLA - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 78 - seduta del 21-01-1977
Norme sull'aborto
911 1977 - Governo III Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 78 35 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] , dopo il collega Piccoli. volevo solo fare un' osservazione: che forse, per il gruppo radicale, in questa vicenda — nella quale i militanti e le [...]

[...] carceri, negli ospedali, — questa ipotetica anomalia avrebbe potuto essere tollerata, anzi potrebbe essere ritenuta (anche in considerazione del [...]

[...] Piccoli questa sera (perché c' è un assunto diverso per ogni sera)? è che il partito comunista e il partito socialista , volendo e votando questa legge, e [...]

[...] noi, non votandola e opponendoci, ci stacchiamo gli uni e gli altri dalle grandi masse popolari e, ha detto e specificato questa sera, perfino dalla [...]

[...] questa fosse la realtà, e se il collega Piccoli ci credesse e ci credessero; avendoci riflettuto, i colleghi e gli amici democristiani che lo hanno [...]

[...] applaudito così freneticamente, ebbene, quando voi compagni comunisti e socialisti avrete votato questa legge, rompendo, secondo loro, con le [...]

[...] tradizioni popolari e con la classe operaia , Flaminio Piccoli potrà in diretta, questa volta, senza affidarla a Gabrio Lombardi , prendere l' iniziativa di un [...]

[...] referendum e travolgere, questa volta, in un 13 maggio di segno opposto, voi compagni comunisti, così colpevoli di aver, in ipotesi, seguito i demoni [...]

[...] — come i veri vincitori di questa battaglia; c' è qualcosa che deve poter spiegare il nostro voto contrario, il nostro voto serenamente contrario. deve [...]

[...] pur esserci una spiegazione se questa volta il collega Natta può dire con esattezza che qui, questa volta, non c' è più il fronte laico, il fronte [...]

[...] — comunque essi votino — per far dire ai Piccoli e ai Mazzola che, in realtà, questa è una legge dettata dalla volontà radicale. sarebbe stata forse [...]

[...] effettivamente radicale, questa legge, se quello che anche da questi banchi ho sentito dire (dai banchi cioè di un laicismo e di un socialismo che si [...]

[...] dovrebbero presumere più ortodossi, più antichi, più classici e quindi più vivi di altri in questa società) fosse vero. se fosse vero, colleghe e colleghi [...]

[...] , che questa legge è una legge che sancisce l' autodeterminazione della donna. non l' ho mai sentito dire per la verità da Giovanni Berlinguer ! quello [...]

[...] che questa legge ha prodotto — ed è questo l' apporto che nel momento della decisione vogliamo dare per una riflessione ulteriore e non a ripetizione [...]

[...] della salute, perché tutta questa legge è riferita al solo concetto di salute, mai al concetto della coscienza, del diritto, della libertà, del diritto [...]

[...] formativo, poi, dell' esistenza individuale ed umana. è questo, io penso, che deve portare a riflettere. il compagno Balzamo dice che questa è una legge [...]

[...] purtroppo dovremo verificare che questa legge 8, in termini di diritto positivo , pessima. c' era e c' è — dal partito comunista alla Democrazia Cristiana [...]

[...] ; perché la piattaforma culturale ed ideologica di questa legge ha i suoi antecedenti nella cultura solidaristica; così come è nel materialismo del Pende [...]

[...] comunisti e i compagni cattolici, in questa circostanza, che è una scelta all' interno del grande arco delle scelte culturali marxiste possibili, ma non [...]

[...] è certo quella sulla quale noi puntavamo. sicché abbiamo dinanzi una scelta della sinistra, ma da questa, non altra. tutto quel che nasce in questa [...]

[...] dalla sua capacità costruttiva. e abbiamo infatti una legge che non ci sarebbe stata (questa legge, intendiamoci) contro le altre che noi volevamo, che i [...]

[...] ingiustizia, sarebbe innaturale pretendere che questa radio e questo regime facessero a me un trattamento così liberale e democratico. abbiamo quindi [...]

[...] autoritari che ad ogni passo ed a ogni millimetro o centimetro di questa legge solidaristica sono frapposti? lo vedremo fra sei o fra otto mesi [...]

[...] incardinato sulla libertà di coscienza . questa volta invece voi avete accettato di fondare la legge sulla casistica, principio canonico, principio non laico [...]

[...] difendono i diritti corporativi come è stato fatto in questa legge. diamo loro fiducia allora anche quando, unanimi, ci dicono che questa legge esige da [...]

[...] in una società solidaristica dall' assistente spirituale o dal prete ma non dal medico, in questa società. vedremo se questo non significherà, come [...]

[...] comunisti. la scelta è di riflettere; e noi vogliamo darvi anche qui, come contributo pubblico, un ammonimento. lo ammonimento è che questa legge già [...]

[...] farci tornare questa legge, già pessima, ancora peggiorata. non taglieremo certo loro la testa, né io né tu, ma dobbiamo cercare di tagliare la testa [...]

[...] alla legge, come facevi un tempo, se è cattiva, se viola le coscienze, se è antipopolare ed ingiusta. è (anche con questa preoccupazione che noi ci [...]

[...] assumiamo la responsabilità, proprio noi, di dire no. e voteremo effettivamente, questa sera, signor presidente : ma come eccezione per confermare la [...]

[...] ' unità), essere gli unici quattro a dover fornire questa polizza di assicurazione al resto della sinistra, nel caso in cui davvero avesse sbagliato [...]

[...] — bisogna riconoscerlo — molto più bravi di noi per quanto riguarda l' adeguamento alle vostre consuetudini parlamentari): sappiano che per noi questa non è [...]

[...] una legge che può andare bene; che questa è una legge pessima, che già può rappresentare la culla per una legge peggiore. c' è bisogno di [...]

[...] partito radicale , il Movimento di liberazione della donna , che forse possono consentire a molti, di presumere che i pochi, questa volta, possano aver [...]

Rosy BINDI - Ministro della Sanità Maggioranza
XIII Legislatura - Assemblea n. 336 - seduta del 31-03-1998
Sperimentazione clinica del «metodo Di Bella»
1786 1998 - Governo I Prodi - Legislatura n. 13 - Seduta n. 336 28 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] queste venissero esercitate non snaturando i principi che avevano guidato l' assunzione di responsabilità da parte del Governo in tutta questa vicenda [...]

[...] che hanno guidato l' esercizio della responsabilità da parte del Governo in questa vicenda e che sono contenuti nel decreto, anche per ribadire le [...]

[...] forza di legge perché questa sperimentazione si allontana, per alcuni aspetti, dalla normativa internazionale sulle sperimentazioni cliniche ampiamente [...]

[...] , con risvolti sociali molto accesi, era quanto mai indispensabile che le procedure individuate per questa sperimentazione fossero contenute in una [...]

[...] norma avente forza di legge. ciò perché questa e solo questa fosse la sperimentazione dalla quale attingere i dati ed i risultati che dovranno poi [...]

[...] , selvagge ed improvvisate, volte in maniera pregiudiziale a dare risultati positivi o negativi sull' attività e l' efficacia di questa terapia [...]

[...] questa responsabilità è stata affidata. si tratta quindi di normare questa sperimentazione e di impedire che vi siano sperimentazioni parallele od [...]

[...] . vorrei approfittare per ricordare che i protocolli, che peraltro sono a disposizione di questa Camera, perché espressamente richiesti dalla XII [...]

[...] riconoscere questa come terapia palliativa, o comunque come sostegno alla fase avanzata e terminale della malattia e dell' ammalato. tuttavia, come [...]

[...] , quindi, dell' efficacia nella fase successiva di questa terapia. è altresì già previsto che alcuni di questi protocolli potranno avere la terza fase [...]

[...] prima della conclusione della sperimentazione. era necessario che questa possibilità di prescrizione fosse contenuta in un provvedimento avente forza [...]

[...] di legge perché ciò non è la norma. perché, però, abbiamo operato responsabilmente questa scelta? perché sappiamo bene che da anni, e soprattutto in [...]

[...] ammalati di tumore che hanno chiesto che venisse prescritta loro questa terapia. in questo modo abbiamo inteso eliminare una sorta di sommerso e di [...]

[...] clandestinità per poter conoscere chi siano coloro i quali prescrivono questa terapia, chi siano gli ammalati di tumore che vi si affidano e quale ne [...]

[...] somatostatina in farmacia ed al tempo stesso di conoscere i dati epidemiologici nonché l' evoluzione di chi si sottopone a questa terapia. credo che tutto ciò [...]

[...] il professor Di Bella ed i suoi seguaci, dopo aver per anni prescritto questa terapia senza mai chiederne la sperimentazione, ora che quest' ultima è [...]

[...] a chi si assume la responsabilità di richiedere il consenso informato di coloro i quali si vogliono sottoporre a questa terapia di poterlo fare alla [...]

[...] locuzioni di questo genere. per quanto attiene a questa particolare disposizione abbiamo apportato, anche su esplicita richiesta del garante, una [...]

[...] del professor Di Bella : sono essi che devono temere questo articolo, non coloro che dichiarano di agire in scienza e coscienza e che trovano in questa [...]

[...] terapia, cosa che non possiamo fare in questa fase, nella quale non è stata ancora provata l' attività di questa terapia. vorrei che ci richiamassimo ad un [...]

[...] ciò che invece in questa fase non ha ancora avuto una validazione adeguata. ritengo che questi siano gli elementi fondamentali del provvedimento, che al [...]

[...] attuale. mi riferisco, in particolare, a chi chiede la registrazione di questa terapia a fini palliativi. potremo prendere in considerazione la [...]

[...] questa scelta alle regole scientifiche accettate in tutto il mondo. ecco il motivo per il quale abbiamo accolto alcuni emendamenti. ecco perché sono andata [...]

[...] inteso affidarsi a questa terapia prima della sperimentazione. credo che con questo decreto noi abbiamo effettivamente disciplinato — in ossequio alle [...]

[...] regole della sperimentazione clinica in tutto il mondo, con una grande attenzione alla questione sociale che si è creata intorno a questa vicenda ed [...]

[...] scientifica e che tale non può essere prima di questa validazione, pena la messa a rischio della salute, dell' incolumità e della dignità della persona umana [...]

[...] dignità — da questa vicenda. la nostra comunità scientifica si è comportata con grande senso di responsabilità . non accettiamo lezioni da altri paesi [...]

[...] percorso è stato quello della sperimentazione clinica: non altro. noi ci siamo messi su questa strada e da questo punto di vista non abbiamo niente da [...]

Emma BONINO - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 265 - seduta del 12-04-1978
Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza
5 1978 - Governo IV Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 265 13 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] l' emendamento proposto tende ad escludere una delle possibilità che, in realtà, le donne hanno per affrontare questa prima parte dell' iter [...]

[...] burocratico di questa legge. cioè — in realtà — toglie le parole: « o a un medico di sua fiducia » . devo dire che sul problema di chi dovesse essere il [...]

[...] fatto che questa richiesta dovesse essere fatta a un collegio composto di tre medici, per esempio; poi si è cominciato con il dire che — in realtà — tre [...]

[...] medici erano un po' troppi e, insomma, questa via non era percorribile; poi si è detto: un medico solo. per esempio, ricordo che nell' altra [...]

[...] consulenza. già allora questa richiesta venne ritenuta un po' eccessiva e questa speciale qualificazione, per poter ascoltare una donna che esponeva i [...]

[...] problemi che la spingevano all' aborto, è stata tolta. ci troviamo oggi di fronte a questo emendamento che chiede di sopprimere questa figura del medico di [...]

[...] fiducia, dal che si deduce che, per quanto riguarda questa confessione sulla casistica, rimarrebbero disponibili per le donne solo i consultori [...]

[...] saranno i medici di fiducia, ammesso che poi si trovino, e quindi togliere questa figura significa — in realtà rendere impossibile persino iniziare [...]

[...] ad applicare questa legge, non solo per le motivazioni di cui dicevo prima, ma anche perché, per questo tipo di confessione, probabilmente con il [...]

[...] oggi sono poco abituate, ma che soprattutto non esiste nel concreto. ora, non solo questo emendamento è estremamente restrittivo, ma vanifica questa [...]

[...] legge assurda, perché accettare questo emendamento significa impedire anche alle donne che, d' ora in poi, dovranno seguire questa legge, di fare anche [...]

[...] il primo passo che viene richiesto. se il primo passo che viene richiesto per questa confessione è quello di rivolgersi al consultorio o alle future [...]

[...] punto tentare o sperare di seguire la prassi stabilita da questa legge. per questi motivi voterò contro questo emendamento. [...]

Fausto BERTINOTTI - Deputato Appoggio
XIII Legislatura - Assemblea n. 94 - seduta del 11-11-1996
Misure di razzionalizzazione della finanza pubblica
1733 1996 - Governo I Prodi - Legislatura n. 13 - Seduta n. 94 20 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] contrasto la dignità che io credo, al fondo, merita. c' è una tendenza reale, in questa fase di passaggio della società italiana ed europea, alla [...]

[...] come alternativa ai temi ed all' ispirazione di una coalizione progressista. c' è la società, con il reale contrasto di interessi che in questa fase di [...]

[...] suono cupo, il suono con cui spesso questa parola si è prodotto in contrapposizione alla istanza di giustizia sociale : l' idea di libertà come [...]

[...] delle masse, sebbene io creda che ognuno di noi possa dare, reciprocamente, a questa mobilitazione e a questo protagonismo giudizi di valore anche [...]

[...] radicalmente diversi. in ogni caso anche questa partecipazione parla di una democrazia che diventa più forte e più matura se, invece di dar corpo a [...]

[...] ' alternativa nel paese, sui grandi temi di società. credo che da ciò venga una sollecitazione a questo Governo e a questa maggioranza non ad essere più [...]

[...] disposti alla trattativa con lo schieramento di opposizione, ma ad essere più coerentemente riformatori... questa finanziaria, come sapete, non è la nostra [...]

[...] finanziaria (quella che avrebbe voluto Rifondazione comunista ), ma un punto reale di mediazione in questa maggioranza, un punto di mediazione [...]

[...] importante perché salvaguarda proprio quei principi di equità che sono racchiusi nello stato sociale oggi esistente, pur così mutilato, principi che questa [...]

[...] punto di partenza di questa discussione — dite — non è formale. sì, non è formale! non lo è perché in Italia il tasso di evasione è del 15 per cento [...]

[...] ? no, non ve lo consentiremo, difendiamo questa delega. no, la delega che voleva il Governo Amato era per tagliare lo stato sociale , questa è invece [...]

[...] era impossibile, senza la perdita — persino — della dignità di questo Governo e di questa maggioranza. volete una modificazione preventiva delle sue [...]

[...] posizioni, cosa che avrebbe persino messo a rischio questa finanziaria! siete tanto interessati a parlare dell' Europa, ma avreste fatto correre il [...]

[...] rischio che si andasse ad un esercizio provvisorio! per fortuna, il senso di responsabilità di questa maggioranza e di questo Governo ve lo hanno [...]

[...] impedito! e il confronto si può fare, ma in tempi che consentano di garantire questa operazione. è democrazia questa, oppure è regime? è democrazia. noi [...]

[...] siamo stati sempre molto avvertiti a che in questa fase di passaggio non si producessero rischi di regime. vogliamo usare su questo terreno parole [...]

[...] pubblico economico di questo paese! questa condizione ci consente di muovere critiche alla qualità di questi organismi pubblici che vorremmo anche [...]

[...] . ma cosa ha a che vedere questa critica con una critica di regime, quando addirittura esistono un duopolio con un monopolio privato che non vi è in [...]

[...] è così non teme neppure l' asprezza dello scontro. bisogna saper accettare la sfida, anche quando è conflittuale. voi siete contro questa finanziaria [...]

[...] far approvare questa finanziaria: tocca, nell' esercizio democratico, a questa maggioranza portare avanti l' inizio un disegno riformatore; deve farlo [...]

Fausto BERTINOTTI - Deputato Opposizione
XIV Legislatura - Assemblea n. 260 - seduta del 06-02-2003
Informativa urgente del Governo sugli sviluppi della crisi irachena
1768 2003 - Governo II Berlusconi - Legislatura n. 14 - Seduta n. 260 16 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] signori presidenti, deputate e deputati, mi rivolgo ad ognuno di loro perché penso che il fatto che questa seduta non si concluda con un voto [...]

[...] paese un vuoto cupo, inammissibile, secondo noi, colpevole. forse questa stessa Aula risente di questa lesione. la maggioranza porta una [...]

[...] responsabilità grave di questa manomissione, ma vorrei dire agli esponenti del centrosinistra, che spesso hanno sottolineato l' esigenza di una maggiore [...]

[...] avverso alla guerra, come l' Europa è avversa alla guerra. basterebbe contro questa guerra una ragione etica. è stato detto autorevolmente, nei giorni [...]

[...] USA hanno usato sostanzialmente per questa guerra due argomenti già falsificati dalla realtà. non c' è nulla che leghi l' Iraq in maniera provata al [...]

[...] dovreste riflettere. dice che è difficilmente comprensibile, per le persone normali, capire le ragioni per cui si può accedere a questa guerra. signori del [...]

[...] chiederebbe che non venisse fatta. in realtà, questa guerra gli USA l' avevano decisa da tempo, per ragioni inconfessabili: per le ragioni del controllo di una [...]

[...] chiedete il ricorso all' Onu. ma attenzione: il Consiglio di sicurezza non ha come materia disponibile la strategia della guerra preventiva , perché questa [...]

[...] è incompatibile con la sua carta. se il Consiglio di sicurezza dell' Onu desse via libera a questa guerra, la guerra, per ciò stesso, non diventerebbe [...]

[...] oggi sembrate non vedere cosa mette a rischio questa guerra. non c' è nel mondo un conflitto di civiltà, ma questa guerra può costringere il mondo [...]

[...] nella strettoia di un conflitto che può diventare di civiltà. il terrorismo è nemico dell' umanità, ma voi, con questa guerra, invece che contrastarlo e [...]

[...] realtà devastato. e persino le parole che, sembravano generose, del presidente del Consiglio , che diceva: sì, c' è questa guerra in Afghanistan, ma [...]

[...] un uomo né un soldo per questa guerra; né un uomo né una parte di questo nostro paese né di terra né di mare né di cielo. dobbiamo essere [...]

[...] forze dell' impero. non in nostro nome, anche se non c' è il voto, si potrà portare l' Italia in questa guerra, e vorrei che voi avvertiste che la [...]

[...] disobbedienza a questa guerra è l' unico linguaggio che noi possiamo opporvi in nome di un' altra civiltà. questo linguaggio animerà questa Europa: il 15 [...]

[...] capisce, ma non ha la forza per opporsi, il nostro è un no resoluto, irrevocabile ed incondizionato a questa guerra. [...]

Aldo MORO - Deputato Maggioranza
II Legislatura - Assemblea n. 200 - seduta del 29-09-1954
Caso Montesi
751 1954 - Governo Scelba - Legislatura n. 2 - Seduta n. 200 41 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] dell' opposizione. e la ragione di questa scarsa convinzione mi pare chiara soprattutto dopo quello che è avvenuto nell' altro ramo del Parlamento ed il [...]

[...] è lanciata in questa battaglia avendo dinanzi una meta molto ambiziosa: giungere cioè allo sgretolamento della maggioranza che sostiene il Governo e [...]

[...] , dopo l' andamento del dibattito al Senato, appaiono ormai chiaramente irraggiungibili, ché anzi il Governo in questa circostanza ha visto riconfermata [...]

[...] ' opposizione il suo attacco proprio su questi punti, essa ha dimostrato ancora una volta quale è in questa situazione il suo obiettivo polemico, qual è [...]

[...] resto, mi paiono largamente acquisiti nel corso di questi dibattiti e della larga polemica che su questa materia si è svolta nella stampa da qualche [...]

[...] mese a questa parte. la prima constatazione è, per quanto riguarda il Governo, che esso, doverosamente, ha dato concreto riconoscimento al principio [...]

[...] della assoluta indipendenza della magistratura nella ricerca della verità. questa è la fondamentale constatazione da fare. siamo nell' ambito di uno [...]

[...] consueta. a questa severità, a questo rigore che la magistratura, nel suo apprezzamento, ha creduto di dover usare in questa circostanza in confronto di [...]

[...] questa indipendenza della magistratura, che significa la libera, sovrana formazione del giudizio del magistrato, sia stata ugualmente rispettata da [...]

[...] tutte le parti che in qualche modo potevano essere considerate in causa in questa circostanza. voi avete chiamato in causa il Governo. credo di aver [...]

[...] che possono avere determinati interessi politici intorno a questa vertenza. l' indipendenza della magistratura, evidentemente, non significa solo [...]

[...] , libertà dalla suggestione operata dalle folle eccitate o, per i propri fini, dai partiti politici ; e questa libertà, in qualche circostanza, noi [...]

[...] crediamo che in questa vicenda possa essere mancata. non penso, naturalmente, che quanto è stato fatto in tal modo in questa circostanza abbia potuto [...]

[...] questa risposta si indirizza è estremamente insistente — che, relativamente a queste accuse, si tratta soltanto, fino a questo momento, di presunzioni [...]

[...] domani, di fronte alle conclusioni di questa serena ed obiettiva attività di accertamento, disporre di quella base di attacco di cui oggi disponete [...]

[...] accertamento della verità compia il suo lavoro. voi, che avete tanta fretta di utilizzare questa che credete una buona occasione che vi è stata offerta, siete [...]

[...] , sarebbe stato fatto da qualsiasi altro uomo della Democrazia Cristiana . questo è il solo dato certo; per il resto voi presumete. questa è la realtà, e [...]

[...] noi abbiamo il diritto di chiedere che su questa realtà. anzitutto si misuri la lealtà e l' amore di verità della Democrazia Cristiana . quando dunque [...]

[...] risultasse innocente in relazione alle accuse che gli sono state fatte. anche l' onorevole Togliatti oggi ha prudentemente ammesso questa possibilità [...]

[...] : ammissione preziosa da parte di chi su questa accusa, ritenendola definitivamente acquisita, ha costruito il suo attacco ad una politica e ad una formula di [...]

[...] scaturirebbe in tal caso sarebbe profondamente diversa. del resto non occorre anticipare i tempi; perché certo su questa vicenda noi ci intratterremo [...]

[...] questa affermazione che vi è sempre qualche cosa da fare in quello che si è ormai usi a chiamare il processo in atto di normalizzazione e di [...]

[...] realizzare questa piena moralizzazione e normalizzazione della vita pubblica . a questa esigenza aveva già fatto cenno l' onorevole De Caro al termine della [...]

[...] effettuare degli studi, in base ai quali il Parlamento sarà chiamato, appena possibile, a prendere le sue deliberazioni. certo, da questa vicenda, per alcuni [...]

[...] contro il nostro partito e contro il centro democratico. abbiamo capito che questa ansia di moralizzazione non è sincera, perché non è fondata sull [...]

[...] fondamento di civiltà nel quale noi crediamo e di cui voi volete sbarazzarvi per poter acquisire il potere. ed è anche per questa consapevolezza di un [...]

[...] sostanziale obiettivo di sovversione che va al di là della tattica contingente di attacco ad un Governo; è anche per questa ragione che la maggioranza [...]

[...] base delle premesse da me poste e con gli intenti da me chiariti, la nostra fiducia a questa formula di Governo che rappresenta il coordinamento di [...]

[...] costituiscono la sua maggioranza è una ragione di coordinamento e di collaborazione del tutto naturale. cioè, noi abbiamo concentrato di questa Camera, per [...]

[...] voto all' atto della costituzione di questo Governo, che noi non crediamo di dover dare patenti di democrazia a questa o a quella forza politica . noi [...]

[...] costituiamo questa aggregazione naturale di forze affini, la quale non vuole stabilire nessun pericoloso esclusivismo. noi non abbiamo esclusivismi [...]

[...] quelle affinità che possono condurre alla collaborazione governativa e può tuttavia avere in questa maggioranza ristretta una maggioranza solida. il [...]

[...] indiscriminata autonomia nazionale come in tempi passati, credo definitivamente passati. visione, questa, non realistica, visione pericolosa che alcune forze [...]

[...] giuoco degli interessi nazionalistici, siamo veramente in un' altra atmosfera, quella di una solidarietà responsabile, equilibrata. ed è questa la [...]

[...] chiamavamo Comunità Europea di difesa e che domani chiameremo probabilmente in un altro modo, questa articolazione in un nucleo europeo dell' Alleanza [...]

[...] Atlantica è un fatto di grande importanza, significa la voce dell' Europa, la autentica voce di questa civiltà europea occidentale che si esprime e si fa [...]

[...] adoperando, perché siano superate le difficoltà, perché siano avvicinate le distanze che possono intercorrere tra le diverse posizioni, sicché questa [...]

[...] articolazione europea nell' Alleanza Atlantica si possa finalmente determinare. la CED è caduta: è caduta per un complesso di ragioni che in questa [...]

[...] questo momento, in questa necessaria, urgente chiarificazione delle idee. questi sono i grandi problemi, direi istituzionali, che sono dinanzi a noi in [...]

[...] contribuire, attraverso questa costruzione, alla pace del mondo. questo è il nostro compito. e, di fronte a questo compito, noi sentiamo qual è il nostro [...]

[...] inderogabile dovere in questa ora, senza lasciarci fuorviare da manovre intimidatrici o da abili speculazioni del momento: superare la contingenza, che [...]

Massimo D'ALEMA - Deputato Opposizione
XIV Legislatura - Assemblea n. 105 - seduta del 27-02-2002
Norme in materia di risoluzione dei conflitti di interessi
384 2002 - Governo II Berlusconi - Legislatura n. 14 - Seduta n. 105 19 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] . credo — e mi rivolgo a chi nella maggioranza avverte questa preoccupazione — che forse voi non comprendiate la portata e la gravità di quello che [...]

[...] si sta consumando con l' approvazione di questa legge e le conseguenze che questo atto avrà, ben al di là della materia particolare che questa legge [...]

[...] nostri concittadini (non saprei giudicare se essi siano uno di più o uno di meno della metà, ma conta poco in questa sede) considerano questa legge come [...]

[...] , non necessariamente rappresenta la maggioranza dei cittadini, e fu così anche il 13 maggio. milioni di italiani considerano questa legge come [...]

[...] un vecchio riflesso, come un bel film, riemerge dalle nebbie di un passato non ben digerito. questa legge è volta, sostanzialmente — e l' articolo [...]

[...] che ci apprestiamo ad esaminare contiene il nocciolo di questa finalità — , a dare un carattere legale ad un' anomalia che non ha precedenti e che non [...]

[...] concessioni pubbliche e ancora di più nel momento in cui questa posizione dominante si eserciti nel settore dell' informazione, nel quale il conflitto [...]

[...] non ha eguali in alcun paese democratico ed è anche evidente che questa anomalia italiana è una delle ragioni per le quali si guarda con diffidenza alla [...]

[...] realtà del nostro paese, una delle ragioni che ne indeboliscono il profilo e il ruolo internazionale: questa è la realtà, non è un' opinione, non è [...]

[...] una tesi di parte. il problema dovrebbe essere quello di come si affronta, insieme, questa realtà e, invece, proponete un insieme di norme la cui [...]

[...] inapplicabilità ad altri livelli istituzionali (sindaci, presidenti di regioni e di province). ritengo che convenire circa questa inapplicabilità sia stato [...]

[...] misura di saggezza, non solo perché questa legge avrebbe, oltretutto, scardinato l' ordinamento ma si sarebbe dato il via libera alla più oscena [...]

[...] di una normativa di questo genere. tuttavia, questa saggezza sottolinea il fatto che noi introduciamo, nel nostro ordinamento, il massimo dell [...]

[...] ' alto. vedete, proprio questo particolare è rivelatore del fatto che questa legge è disegnata su una persona e capisco anche che ciò ha delle ragioni. il [...]

[...] — che qui si sancisce e si legittima — e consentendo tempi e modi per uscire da questa anomalia; che tale sia! badate, a me non piace questo gioco, ma l [...]

[...] disfarsi di quella posizione. egli stesso, più volte, ha mostrato consapevolezza di ciò, salvo il fatto che questa consapevolezza è meno forte nel [...]

[...] , questa accusa è falsa) — ma ricercato questa intesa; di non aver voluto dire, all' indomani del successo elettorale, ciò che oggi ci sentiamo dire, cioè [...]

[...] gravemente, perché — lo ripeto ancora una volta — questa legge non soltanto è una legge sbagliata, non soltanto è una legge che avvelena il clima [...]

[...] di regimi che è un veleno molto più mortale che non i litigi che si possono consumare in quest' Aula. questa è la portata di quello che state facendo [...]

Rosy BINDI - Ministro della Sanità Maggioranza
XIII Legislatura - Assemblea n. 335 - seduta del 30-03-1998
Sperimentazione clinica del «metodo Di Bella»
1785 1998 - Governo I Prodi - Legislatura n. 13 - Seduta n. 335 49 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] mi sono stati rivolti dei ringraziamenti per la mia presenza in Aula questa sera e potrei rispondere con una frase evangelica: siamo servi inutili [...]

[...] nella vita del Parlamento: quando è capitato, io c' ero e comunque non potevo certamente mancare in questa circostanza. ringrazio, ad ogni modo, per [...]

[...] , che credo ci abbia consentito un ulteriore approfondimento intorno a questa vicenda così delicata, così importante. un approfondimento che è andato [...]

[...] questa sostanziale serenità, che consente a tutti noi di esprimerci meglio. prima di tutto vorrei ancora una volta ripetere qui quali sono le finalità [...]

[...] inteso andare; non era questa l' intenzione del Governo quando lo ha approntato in Consiglio dei ministri e non era questa sicuramente l' intenzione del [...]

[...] tutti gli altri paesi del mondo. in questa vicenda ci siamo invece trovati di fronte alla necessità di domandare ciò che non era mai stato domandato [...]

[...] richiesta degli assessori regionali alla sanità. certamente a questa decisione ha dato un contributo importante il dibattito che si è sviluppato in questa [...]

[...] verificare se ci siano i presupposti scientifici per dare il via ad una sperimentazione. questa documentazione non era arrivata; essa è poi arrivata in [...]

[...] consegnata dalle associazioni che avevano manifestato sotto il ministero della Sanità , le quali chiedevano, per valutare questa documentazione, l [...]

[...] sulle sperimentazioni. dispiace che vi sia questa ignoranza da parte di parlamentari, di medici, ma, lo ripeto, tale decisione spetta alla commissione [...]

[...] organo burocratico. attualmente è la commissione unica del farmaco che decide in ordine alle sperimentazioni! in questa circostanza ha espresso un [...]

[...] parere (che è favorevole), per cui tutta questa preoccupazione... la commissione unica del farmaco ha già detto di « sì » a questa sperimentazione! e [...]

[...] compiono le sperimentazioni si controllino tra di loro. questa sperimentazione viene eseguita da un comitato guida presso l' Istituto superiore della [...]

[...] incaricato dal pretore di Genova, né il professor Serravezza. non ci interessa in questa fase né chi dice che la terapia fa bene né chi dice che fa male [...]

[...] , perché ciò che per noi è fondamentale, e farà testo, saranno i risultati di questa sperimentazione. non abbiamo commentato i risultati del professor [...]

[...] Serravezza e non commenteremo neanche i risultati del medico legale incaricato dal pretore, perché crediamo che non si debba circondare questa [...]

[...] anni ha prescritto questa terapia, potremmo dire, non potendolo fare e che oggi può invece prescriverla, ovviamente secondo certe regole, sulla base di [...]

[...] una norma che ci auguriamo diventi presto legge. che cosa abbiamo chiesto? abbiamo chiesto di conoscere a chi venga praticata questa terapia. lo [...]

[...] . come dicevo, si chiede di sapere a chi venga prescritta questa terapia e chi la prescriva. si vuole avere la certezza che il paziente sia informato [...]

[...] che la terapia è ancora in fase di sperimentazione. questo si chiede! avevamo scritto che il consenso facesse esplicito riferimento al fatto che questa [...]

[...] (anche questa è una regola di carattere internazionale)? quando vi sono dei dati documentati e scientificamente attendibili, quali risultano dalle [...]

[...] riviste internazionali a carattere scientifico. adesso, non mi fate dire — ma lo devo dire — che questa è una regola generale e che per la terapia del [...]

[...] professor Di Bella abbiamo dovuto creare un' eccezione a questa regola generale, perché non esiste una pubblicazione di carattere scientifico recepita [...]

[...] internazionale. sarebbero cattivi consiglieri se facessero ad un ministro un discorso del genere: caro ministro, questa terapia... onorevole Gramazio, le [...]

[...] , sono stata io a dire a loro, anche in assenza di presupposti scientifici, le seguenti parole: questa sperimentazione si deve fare! ho sostenuto tale [...]

[...] fase 2, per poi passare, qualora questa sia accertata, alla fase 3, che è la famosa fase in cui con i vicoli ciechi alcune persone sono sottoposte ad [...]

[...] una terapia, altre persone ad un' altra terapia, il cosiddetto randomizzato. noi ci troviamo nella fase 2. questa è una sperimentazione di fase 2, nella [...]

[...] quale stiamo valutando il multitrattamento Di Bella nella sua attività biologica, pronti a passare alla fase 3, non appena questa sia dimostrata [...]

[...] che siamo partiti prima e visto che tra tre mesi saremo in grado di dire se questa cura ha almeno attività biologica e di poter passare alla fase 3. le [...]

[...] fasi 2, ricordo, sono sempre comunque brevi. c' è un' unica anomalia in questa, che anziché essere svolta su soltanto 600 pazienti si è aggiunto uno [...]

[...] le decisioni erano state adottate ed erano state di un certo tipo. i pretori hanno deciso di fare altrimenti. attenti a prendere questa strada [...]

[...] riservo di riprendere in un altro momento la discussione sugli elementi introdotti questa sera, peraltro molto interessanti. ho colto che c' è stata molta [...]

[...] riformare per rafforzarlo » , ed io vi dico subito che sto da questa parte, credo che non ci siano dubbi; io lavoro per riformare il servizio [...]

[...] , questa sera ha ammesso che tutto ciò accade perché, in realtà, questo sistema non funziona ed è in qualche modo da rivoluzionare. in questi mesi mi ha [...]

[...] sempre accompagnato la convinzione che si volesse usare questa vicenda per porre le basi di una riforma radicale, di una controriforma del servizio [...]

[...] sanitario nazionale. l' ho detto al Senato e lo ripeto in questa sede: si apra il dibattito, si abbia il coraggio di dire che si vuole cambiare la politica [...]

[...] raffinati per validare l' efficacia e l' appropriatezza delle terapie, perché questa non è burocrazia; questo è un modo intelligente di utilizzare le risorse [...]

[...] in particolare per il silenzioso, questa sera, onorevole Galletti, ma è un silenzio presente anche il suo... no, Galletti non lo ha azzittito nessuno [...]

[...] , perché la sua presenza questa sera è la dimostrazione che i problemi che ha posto e che pone il movimento dei Verdi sono seri ed è necessario capire [...]

[...] scienza e della comunità medica in questo paese, sulla presunzione che forse ha accompagnato in tutta questa vicenda una certa componente della comunità [...]

[...] strumentalità delle battaglie da condurre. superiamo dunque questa fase con grande serietà e grande impegno. vorrei dire all' onorevole Costa, che ora non è [...]

[...] secondo le quali vi sarebbe tutta la somatostatina necessaria. delle due l' una: o si smentiva questa dichiarazione, o si metteva per iscritto davanti [...]

[...] viene prodotta una fiala, questa serve per le patologie per le quali la somatostatina e l' octreotide erano già state registrate: non è infatti [...]

[...] comunità medica oncologica e scientifica di questo paese. me la sono assunta io la responsabilità! se io mi sono assunta questa responsabilità e se [...]

[...] rilasciare dichiarazioni di usare su questa materia un po' più di delicatezza, di attenzione e di pudore! io la registrazione di quella domenica ce l [...]

[...] decisione burocratica: purtroppo anche la commissione unica del farmaco ed il ministro che la presiede sono sottoposti alla legge. e quando questa [...]

[...] avete presentato, anzi tutti, e per lo stesso motivo per il quale sono stati respinti in quella sede non potrebbero non esserlo in questa, perché sono [...]

[...] volti a portare modifiche che metterebbero in discussione le finalità e gli obiettivi di questa sperimentazione. a meno che non si voglia la [...]

[...] forniti, questa sera chiedo a tutti, così come ho chiesto alla maggioranza con la quale abbiamo assunto reciproci impegni, di non insistere con gli [...]

Giorgio ALMIRANTE - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 1075 - seduta del 18-01-1953
Modifiche al testo unico delle leggi per l’elezione della Camera dei deputati. approvato con decreto presidenziale 5 febbraio 1948. n . 26.
1353 1953 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 1075 59 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] onorevoli colleghi , vi confesso che devo superare un certo senso di disagio nel prendere la parola in questa che chiamerò discussione-generale-ter [...]

[...] perché il senso di inutilità, che grava su di noi deputati di opposizione dall' inizio dell' esame di questa legge in Commissione e in Aula, è calato [...]

[...] intervenga, dirò che intervengo perché, pur essendo stato degradato, con una decisione della Presidenza, che mi sono permesso di discutere questa mattina [...]

[...] , hanno cominciato a spiegare, dicevo, quale sia il congegno di questa legge, l' uno da un punto di vista , l' altro dall' altro. è indubbiamente un caso [...]

[...] su cui il meccanismo di questa legge potrà operare fenomeni di sconvolgimento geopolitico estremamente notevoli, tali da influire sulle sorti [...]

[...] colleghi Bianco e Marotta hanno compiuto. io ringrazio — dicevo — in particolare l' onorevole Marotta, lo ringrazio come oppositore a questa legge e [...]

[...] soprattutto come oppositore alla procedura straordinaria instaurata per l' approvazione di questa legge nella sua ultima fase, perché egli ha fatto a [...]

[...] il Governo, che anche su un suggerimento, almeno, dell' opposizione, ha impostato la questione di fiducia . ed allora, traendo lo spunto da questa [...]

[...] non vi fosse stato, potrebbe esservi la norma. io posso anche (per assurdo, naturalmente; perché non è la mia tesi) accettare questa vostra tesi. ma [...]

[...] dati tecnici, di decimali e di considerazioni che possono sembrare e sono, per coloro che non si sono addentrati in questa specie di giungla che è il [...]

[...] segretario ovvero dalla direzione del partito o del gruppo politico , eccetera » . a questa norma la nostra parte aveva presentato degli emendamenti [...]

[...] elemento di mediazione necessaria tra cittadini e Stato dal punto di vista politico, l' Assemblea costituente non ha inteso determinare questa materia con [...]

[...] inconvenienti soprattutto dal punto di vista del Governo e della maggioranza. ma, finché cosi è, non è possibile cercar di seguire anche in questa [...]

[...] per questo. è tradizionale nella critica contro il sistema proporzionale questa particolare critica: la proporzionale favorisce la polverizzazione dei [...]

[...] ha sempre determinato, ma lo avete aggravato con questa legge. avete preso il peggio delle critiche contro la proporzionale, il peggio delle critiche [...]

[...] contro altri sistemi e avete fatto questo sistema. questa legge favorisce — e l' onorevole Giannini, come dicevo, dal suo punto di vista se ne [...]

[...] minime. ora, questo dato è indubbio e di esso già i primi riflessi politici si sono visti in questa stessa Aula attraverso l' improvvisa tendenza [...]

[...] posizione dei colleghi che in questi giorni tanto zelo sono andati dimostrando). questa situazione si aggancia alle nostre preoccupazioni, di natura non [...]

[...] formale ma sostanziale, che avanziamo circa la terminologia usata da questa legge a proposito degli organi dei partiti. si possono determinare situazioni [...]

[...] ordine matematico; ad esse si debbono accompagnare preoccupazioni di ordine politico; e sul piano politico questa contradizione in termini risulta in [...]

[...] tutta la sua enormità, di cui spero vi rendiate conto. questa legge incoraggia dunque la polverizzazione dei partiti, la quale andrà a favore della [...]

[...] significa una percentuale, se non sbaglio, del 6, 7 o 8 per cento sul totale dei voti. è esatto che questa percentuale dei voti non va tutta a danno [...]

[...] potrebbe essere la polemica elettorale o postelettorale. non vogliamo insinuare che questa norma potrebbe essere strumentata dal Governo e che possano [...]

[...] traguardo e superarlo, questa percentuale, anche se non andrà tutta a loro favore, o tutta a svantaggio della minoranza, indubbiamente favorirà in gran parte [...]

[...] alcuna intenzione di riaprire in questa sede; ma noi non ci siamo associati a quella polemica. io, tra l' altro, sono uno dei deputati che si sono [...]

[...] occupati dall' inizio di questa legislatura della compilazione della legge sul referendum e so che le obiezioni di carattere tecnico fatte sino perfettamente [...]

[...] valide sul piano tecnico. ma, siccome voi avete detto che queste elezioni avranno un valore di referendum — e questa è un' impostazione di [...]

[...] superare sul piano tecnico della legge del referendum — per le ragioni da voi giustamente enunciate, ed accettate per questa legge l' impostazione [...]

[...] relativamente alla legge elettorale . altrimenti sarà da parte nostra legittimo il sospetto che voi pensiate di avvalervi di questa contingenza o [...]

[...] raggiungimento del 42-43.44 per cento . del congegno di questa legge hanno già parlato gli onorevoli Bianco e Marotta. do atto all' onorevole Marotta che [...]

[...] la situazione era questa: o il suo emendamento restava in piedi o la norma veniva addirittura peggiorata, perché era chiaro dal modo in cui la [...]

[...] emendamento essi hanno ceduto alla Democrazia Cristiana in un campo che potrebbe essere foriero di sgradevoli sorprese. mi aspettavo questa risposta per [...]

[...] rispondevano: « ma di che vi preoccupate? che importanza ha se questo o quel partito viene diminuito od annullato in questa od in quella circoscrizione a [...]

[...] di aver votato giusto e bene, o preferisci che abbiano la sensazione di essere stati veramente i grandi truffati in questa situazione elettorale [...]

[...] — che è indifferente che in questa Camera il rappresentante della tale categoria sia di una città o di un' altra. ma, onorevole Bertinelli, ella è un [...]

[...] prossima legislatura — e sapremo come la soluzione di questi problemi sul piano politico avrà pesato sulle sorti di questa Assemblea e del nostro paese [...]

[...] . devo fare qualche altra osservazione circa la situazione del nostro partito nei confronti dell' eventuale messa in moto del meccanismo che questa [...]

[...] chiarificazione nei confronti della Camera. noi siamo stati accusati di condurre contro questa legge un' opposizione intollerante, faziosa [...]

[...] Parlamento, qualora questa legge non passasse. io avevo avuto già occasione di prerispondere, direi, alle argomentazioni di tal genere durante la mia [...]

[...] . questa è l' occasione peggiore; anzi, questa è l' occasione nella quale se vi è un problema di cui la maggioranza dovrebbe non trattare è proprio questo [...]

[...] . perché questa legge è nata nei piani del Governo proprio dall' assoluto convincimento dell' impossibilità di un collegamento elettorale destra [...]

[...] di tutta tutta una politica. non ci si venga dunque a dire proprio in questa occasione che esiste una collusione. onorevoli colleghi , quando ci si [...]

[...] no a questa legge si incontrano tutti coloro che la legge colpisce e tutti coloro che , a parte considerazioni d' interesse personale e di gruppo [...]

[...] , ritengono che questa legge colpisca in modo definitivo — come gli ultimi sviluppi anche procedurali hanno via via dimostrato — la democrazia [...]

[...] struttura statale, di fronte a qualsiasi dottrina e impostazione. se questa è la collisione, allora vi ricorderò, non da questo punto di vista tecnico ma [...]

[...] da un punto di vista politico, che vi è stata in questa Assemblea pochi mesi fa — e mi stupisco che molti l' abbiano dimenticato — una collusione [...]

[...] concludere), io voglio giustificare dinanzi a voi le ragioni particolari per le quali il nostro accanimento contro questa legge è così vivo. noi [...]

[...] difendiamo — ve lo abbiamo detto e ripetuto nella discussione generale , e ve lo ridiremo nelle dichiarazioni di voto — lottando contro questa legge non [...]

[...] maggioranza, dal Governo ai rappresentanti dei vari partiti, che non ci abbia detto e ripetuto che questa legge è il chiavistello contro le destre, la [...]

[...] difesa contro le destre, intendendosi per destre soprattutto questa destra estremista che sarebbe rappresentata dal Movimento Sociale Italiano . e le [...]

[...] cifre risultanti dall' applicazione del congegno di questa legge ai risultati elettorali delle elezioni amministrative confermano quanto è stato detto [...]

[...] posta in atto da questa legge elettorale , nonostante tutti i tentativi della maggioranza per minimizzarla e sdrammatizzarla. nella circoscrizione di [...]

[...] ' enorme differenza di voti. questa è la giustizia distributiva che voi mettete in atto con questa legge! e vi sono dei liberali che l' approvano! e ci [...]

[...] . sfido che i partiti minori non hanno avanzato difficoltà ad accettare questa legge! ecco la ragione per la quale essi non hanno insistito per [...]

[...] fanno nei corridoi quando ci dicono: « se potessi parlare sarei contro questa legge » non vengono ripetute in Aula! devo dire che l' onorevole [...]

[...] appellando. dunque un liberale che ci chiede, trattando di questa legge, se sotto il fascismo i liberali avrebbero avuto più o meno seggi. ma certamente no [...]

[...] aggiungere per dimostrare le ottime, le sacrosante, le necessarie ragioni di questa minoranza se si è battuta come si è battuta per impedire che questa [...]

[...] legge passasse e, quanto meno, per illuminare la Camera e l' opinione pubblica sulle conseguenze di questa legge! ci è stata detto che la legge del 1948 [...]

[...] notevole. eravamo piccoli e ora siamo cresciuti: non dico che siamo grandi, ma grandicelli. ma, ora che siamo grandicelli, ci arriva sul groppone questa [...]

Emma BONINO - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 265 - seduta del 12-04-1978
Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza
7 1978 - Governo IV Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 265 26 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] questo articolo. e uno dei fondamentali di questa legge ed è uno di quegli articoli — come ci ha avvertito la stampa su cui sono in corso delle [...]

[...] tratta di delineare se ci troviamo nella realtà di una coppia legalizzata — e magari non è sufficiente questa sola ipotesi e perciò presenteremo degli [...]

[...] esiste una certa disponibilità a rivedere, a riflettere come, in realtà, fare entrare questa figura in modo più determinante all' interno di questa [...]

[...] stati respinti — si era detto che il consultorio doveva sollecitare la presa di coscienza e di responsabilità di questo padre o di questa figura [...]

[...] padre, anche all' interno della vostra logica, non è presente in alcuna parte di questa legge. in realtà, il problema di sollecitare questa [...]

[...] responsabilizzazione mi sembra un intervento assolutamente inopportuno. se il rapporto buono esiste, in realtà questa responsabilità c' è. molto spesso c' è [...]

[...] finché esiste il rapporto, molto spesso c' è poi una dichiarazione di responsabilità, ma non c' è l' intervento concreto. modificare questa formulazione [...]

[...] di un altro uomo; rispetto a questa situazione qual è il padre del concepito che va avvertito? e un consulto di famiglia? credo che proprio questo tipo [...]

[...] di responsabilità, questa responsabilità che ha la donna, le permetta di informare chi vuole. molto spesso la sola informazione dà alla figura [...]

[...] presente la situazione della donna che si reca dal medico di fiducia, e nel cui paese di residenza non esistono i consultori. se, per caso, questa donna ha [...]

[...] ascoltata, la dovrebbe inviare ad un consultorio. ma i consultori non esistono, per cui non si capisce bene dove questa donna sarà mandata; però, a quel [...]

[...] estremamente incredibile come questi termini convenzionali, che vengono poi scelti dal legislatore, possano essere applicati. una donna che ha fatto questa [...]

[...] imposto ad alcuni di riflettere sette giorni? certo, è cosa incredibile; non lo è rispetto alla ideologia di fondo di questa legge. comunque [...]

[...] dire che è estremamente importante. comunque, per quanto riguarda questa cosa, non c' è il « pensamento » obbligatorio. il « pensamento [...]

[...] » obbligatorio viene per la prima volta stabilito in questa legge, solo per le donne e solo per l' intervento abortivo. come se le donne non riflettessero [...]

[...] immaginate questa spola della donna? vi immaginate una donna di paese che vada dal medico di fiducia ed affermi di voler abortire per motivi sociali [...]

[...] piuttosto difficile. quindi, ci troveremo di fronte a questa donna maggiorenne che vive in questa situazione, che si reca dal medico di fiducia, che [...]

[...] . certo, è chiaro che una « donna » emancipata con questa vostra legge potrà abortire, perché non ha più tabù di questo tipo, perché sa che l' aborto [...]

[...] il movimento delle donne, ad occupare l' ospedale, a mostrare un cartello dal quale risulti la sua lunga attesa. con questa vostra legge la donna [...]

[...] emancipata, anche perché poi mente meglio, ha più conoscenze, sa come fare, verrà aiutata, e se si impunta, con questa vostra legge, e pubblicizza la [...]

[...] Torino per sollecitare di nuovo la domanda e tornerà di nuovo a casa. rispetto a questa trafila voi condannate proprio le donne più povere, quelle meno [...]

[...] stati l' alibi portante per chiedere la parcella di un milione o un milione e mezzo. voi credete che questa legge distoglierà i medici dal procurare [...]

[...] aborti? se non c' è riuscito il codice Rocco non si capisce come dovrebbe riuscire questa legge, mentre dà ancora una volta ai medici l' alibi di [...]

[...] guanto di velluto; se vogliamo che le donne, anche mettendosi all' interno di una legge che regolamenti l' aborto, seguano questa legge, dovremo [...]

[...] predisporre un provvedimento agile, snello, comprensibile da tutte quante, agibile per tutte quante. allora, questa idea del palleggio tra il medico di fiducia [...]

[...] , né con questa legge, né senza, riusciranno ad abortire. [...]

Giorgio ALMIRANTE - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 928 - seduta del 11-06-1952
Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione.
1337 1952 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 928 38 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] questa legge pene personali più lievi di quelle contenute nella legge precedente non è stata già quella di formulare una legge più mite della [...]

[...] precedente, ma è stata quella di far sì che questa legge, al contrario della precedente, venisse effettivamente applicata. il ministro lo ha detto con molta [...]

[...] . cito le parole pronunciate dal ministro al Senato: « non possiamo negare che questa è una legge di natura politica, e noi le dobbiamo togliere ogni [...]

[...] essendo questa legge, nelle pene o in parte delle pene, più favorevole della precedente, questa legge potrà essere applicata in luogo della precedente [...]

[...] aprire; penso che questa sia stata l' intenzione di coloro che hanno dichiarato, a parer mio contro la verità, non essere questa una legge eccezionale [...]

[...] indiziario, anche una sostanziale applicazione retroattiva di questa legge nei casi in cui avrebbe dovuto essere invocata la applicazione della precedente [...]

[...] legge. non solo; c' è di peggio, perché il Senato, esaminando ed approvando questa legge, ha fortemente aggravato le pene. nel progetto governativo per [...]

[...] relazione del Governo al disegno di legge si dichiara che le attività incriminate da questa legge devono rivestire un carattere collettivo. si dice [...]

[...] parte, dovevano essere anche trasferite in questa legge e poi non lo sono state, relative alle adunate sediziose. per esempio, si precisa che una [...]

[...] a questa legge o ai problemi che in questa legge vengono affrontati, le quali permettano di stabilire il confine fra il reato individuale, fra quello [...]

[...] responsabilità dell' associazione, dell' organizzazione, del movimento o del partito. pertanto, quando la relazione governativa dichiara doversi in questa [...]

[...] luogo . quindi respingo ogni possibilità — sia pure a titolo esemplificativo — di rifarsi, a proposito di questa legge e delle sanzioni penali in [...]

[...] punto di vista legislativo e normativo sarà, per quanto attiene ai partiti considerati fascisti, regolato da questa legge, ma che per ora non è regolato [...]

[...] qualche legame giuridico fra lo Stato e i partiti, fra i cittadini e i partiti; o, finché tutta questa materia resta fluida, come è fluida finora [...]

[...] ' intervenire con una legge in questa materia e nei confronti di un solo settore, settore che peraltro non è specificamente indicato nella legge, e non potrebbe [...]

[...] questa definizione giuridica, che io ritengo esatta, sul piano dei partiti politici e delle loro organizzazioni. ne deriva che se un partito politico [...]

[...] dovesse essere colpito da questa legge in base al meccanismo degli articoli 1 e 2, sarebbero incriminati tutti coloro che hanno in seno ad esso una carica [...]

[...] ; chiunque abbia cariche collettive è ai sensi di legge dirigente di una associazione politica. mi si potrà dire che il Governo non intende dare questa [...]

[...] interpretazione che questa. cosa vuol dire « partecipante? » ancora una volta riprendo il Manzini: « partecipa alla associazione chiunque sia entrato a farne [...]

[...] politico il quale venga colpito attraverso questa norma. ho voluto dire questo perché i colleghi che votano la legge si rendano conto di quale sia lo [...]

[...] interesse politico. però chi vota questa legge i vittimismi autorizza a farli, li rende possibili. e questo è un dato di fatto che credo che in sede [...]

[...] fatti altrui. mi si è detto che è una ingenuità, che è addirittura un errore giuridico quello di sostenere che questa legge o qualsiasi altra legge, dato [...]

[...] responsabilità penale è personale. ancora una volta io mi permetto però di passare dal piano astrattamente politico a quello concreto del meccanismo di questa [...]

[...] legge. questa legge colpisce un partito politico . sulla base dell' articolo 1 di questa legge, o la magistratura o il Governo possono incriminare come [...]

[...] proponenti di questa legge e coloro che votano e parlano a favore della legge dichiarano che questa ipotesi non si verificherà mai, giacché nessun partito [...]

[...] organizzatori, i promotori e i partecipanti. ma, dicono i sostenitori della legge: il magistrato avrà tutta questa gente davanti, farà le sue brave [...]

[...] cittadini, mi sembra sia sufficiente per indurre a qualche cautela coloro che stanno dicendo sì a questa legge. ma il guaio e che neanche la garanzia del dolo [...]

[...] implicitamente, per la punibilità di un fatto, la certezza da parte dell' agente, il dolo non sussiste se non si prova questa certezza » . da questo testo ho [...]

[...] affatto il dolo generico. mi pare così di aver dimostrato che non esiste la garanzia del dolo in questa legge. ultimo problema per quanto riguarda l [...]

[...] 29; è chiaro che la pena principale trascina seco le pene accessorie. se questa tesi fosse tanto semplice e ovvia come coloro che la sostengono [...]

[...] , questa legge innova profondamente e duramente le norme vigenti del codice penale ; di maniera che si potrebbe, in ipotesi (ipotesi direi — del [...]

[...] primo tipo, onorevole Poletto!), pensare che dei cittadini, in base a questa legge, vengano condannati a pena lievissima (quindici giorni, uno, due, sei [...]

[...] avviene in ogni caso, con questa legge, che la pena accessoria non è in sostanza accessoria, perché viene staccata dalla entità della pena principale e [...]

[...] sostenuto la incostituzionalità di questa norma. non insisto, perché ho già trattato il tema e la Camera è stata di avviso diverso dal mio, come al [...]

[...] Costituzione esclude... questa tesi, onorevole Poletto, in questa sede non può valere, in altra sì. in questa sede può valere un' altra tesi, quella sostenuta in [...]

[...] Commissione, cioè che il delitto di cui trattasi in questa legge è un delitto politico , perché lo definiamo come tale, ma è comunque un delitto [...]

[...] sciagurato esperimento. questa tesi è stata ripetuta con altre parole anche da lei, onorevole ministro. ella ha detto in Senato: è più che giusto che [...]

[...] elettorali. debbo rilevare che questa illazione e del tutto arbitraria. qui il processo è fatto non solo alle intenzioni e alle finalità, ma addirittura [...]

Giorgio ALMIRANTE - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 927 - seduta del 10-06-1952
Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione.
1336 1952 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 927 54 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] dal Governo. se l' obiezione è solo questa, chi si oppone ha torto. penso che avrei la capacità di ricorrere allo ostruzionismo quando lo ritenessi [...]

[...] necessario; non ho però intenzione di ricorrervi in questa sede. ho semplicemente intenzione, nel più breve tempo possibile e nella modestia dei miei [...]

[...] mezzi, di far mettere a verbale talune mie affermazioni su questa legge e sui nostri punti di vista in merito. solo mi vorrà perdonare se di tanto in [...]

[...] tanto potrà sfuggirmi qualche considerazione già fatta da me o da altri: perché la materia è questa e non mi può riuscire di non ripetermi in assoluto [...]

[...] punto di vista , all' articolo 1 della legge in oggetto, l' articolo 1, primo comma, della legge polivalente. sostengo questa tesi anzitutto perché l [...]

[...] « antemarcia » della legge polivalente), infatti, abbiamo sempre sostenuto il principio che questa legge offende il senso giuridico, in quanto è diretta in un [...]

[...] . ora si tratta di dimostrare coi fatti che questa tesi è veramente impegnativa per noi. il miglior modo per farlo è questo: portare noi stessi la formula [...]

[...] iniziale e più impegnativa della legge polivalente in quest' Aula e durante questa discussione. secondo, motivo per cui noi sosteniamo questa tesi in [...]

[...] si segue l' altra: impossibile seguirle entrambe. è un inganno far credere alla loro possibile coesistenza. questa legge potrà essere abrogata per [...]

[...] far posto all' altra, oppure nel criterio della polivalenza si potrà far trasmigrare questa norma così radicalmente da distruggere praticamente ogni [...]

[...] considerazione, suscita disorientamento nell' opinione pubblica . insomma, volete approvare oggi questa legge, voi maggioranza, voi Democrazia Cristiana [...]

[...] questa stessa legge l' approvazione della polivalente farebbe cadere nel nulla la legge Scelba. voi volete quindi gettare lo scompiglio nella pubblica [...]

[...] opinione , approvando oggi una legge che dovrà durare soltanto tre o quattro mesi? oppure vi ripromettete di inserire alcune norme di questa legge in [...]

[...] strano che vi siano richiami ancestrali. se ognuno li sentisse, credo che il nostro settore sarebbe molto affollato durante la discussione di questa [...]

[...] dall' articolo 1 di questa legge uno dei tanti equivoci; e, per dire una volta sola un concetto che dovrei ripetere parecchie volte, la preoccupazione [...]

[...] che sono disposti ad approvare questa legge. si è espresso da molte parti il dubbio: approvata la legge, sarà applicata? e noi rispondiamo: facciamo [...]

[...] antidemocratiche si può ricorrere all' articolo 49 della Costituzione, il quale e il grande dimenticato di questa discussione, soprattutto da parte [...]

[...] ' onorevole ministro dell'Interno , ed è una risposta della quale io voglio dargli atto e prendo atto in questa sede, perché essa potrà essere, credo [...]

[...] , abbastanza importante qualora sciaguratamente questa legge dovesse essere argomento delle cronache giudiziarie. il ministro dell'Interno si è reso [...]

[...] partito fascista , esattamente per non sentirsi obiettare quello che questa sera, a mio parere giustamente, gli obiettava l' onorevole Cuttitta, il [...]

[...] speciali li hanno fatti tutti i governi, persino i governi di questa Repubblica dopo il 1945. tutti gli esempi in questa materia possono scottare [...]

[...] fuori taluni altri. ed ecco quindi i motivi di dubbio: ecco perché l' inciso « proprie del partito fascista » anziché chiarire, confonde. questa sera l [...]

[...] sia nell' interesse comune compiere questo tentativo. se un interesse io posso avere, è che il senso di questa legge all' articolo 1 sia il meno [...]

[...] votano, è che il significato sia il più chiaro possibile. e allora io sto facendo un ragionamento abbastanza semplice. questa sera, l' onorevole [...]

[...] interpretazioni date in sede di discussione degli articoli di questa legge avranno un valore interpretativo per la magistratura. ma mi si deve dare [...]

[...] atto che può aver ragione l' onorevole Cuttitta, ritenendo che si faccia apologia del fascismo e quindi, dato il meccanismo di questa legge, che si attui [...]

[...] Scelba (io naturalmente gli do ragione in questa interpretazione, anche dal punto di vista politico) ha dichiarato al Senato: « non possiamo affermare [...]

[...] che la guerra fu un atto fascista » . ed è stato saggio da parte sua, come ministro dell'Interno , fare una dichiarazione simile a proposito di questa [...]

[...] legge, perché guai se questa legge dovesse essere applicata nel senso che ogni esaltazione, rievocazione, celebrazione della guerra possa essere intesa [...]

[...] nei giovani lo spirito militare anche attraverso ricordi dell' ultima guerra. invece molte parti dell' opinione pubblica e parecchi settori di questa [...]

[...] questo caso, perché questa e la mia tesi. è un argomento tipico e mi è stato offerto dal ministro, molto generosamente. non ho alcuna intenzione di [...]

[...] . in questa nota si dice: « cosi, ad esempio, il paragrafo 3 delle disposizioni transitorie della nostra Costituzione dichiara che, per la prima [...]

[...] della democrazia questa? è vilipendio della democrazia? il vilipendio mi pare che non ci sia: ma la denigrazione certamente c' è. per lei è mancanza [...]

[...] che altri in questa sede hanno difeso. nei nostri riguardi vi è chi parla di una democrazia autoritaria o di una democrazia organica; il ministro ha [...]

[...] parlato di una democrazia lassista che egli ha messo in contrapposto alla democrazia protetta. ora, questa differenza di termini risponde ad una [...]

[...] differenza e a una divergenza sostanziale di concezioni. in questo caso e in questa situazione, pensate voi che si possa inserire in una norma di legge una [...]

[...] proprio dagli aggettivi. è come un ubriaco, questa povera democrazia, che si abbraccia ai lampioni per non cadere! e vi sono lampioni di destra, di [...]

[...] sinistra e di centro. è una situazione obiettiva che non potete ignorare, e in questa situazione che non ignorate — anzi, che tanto poco ignorate da [...]

[...] : « e i valori della Resistenza » . mi rendo conto che questo emendamento non piaccia alla maggior parte di questa Assemblea. non per questo viene meno [...]

[...] venivano processate, in quanto si trattava proprio di scindere le responsabilità. ricordo, a questo proposito; una frase pronunciata in questa [...]

[...] settori di questa Assemblea e fra diversi partiti politici in Italia sui valori della Resistenza. e allora? una interpretazione obiettiva nostra [...]

[...] nelle mani del magistrato uno strumento, del quale il magistrato non saprà come servirsi. volete farci il piacere, prima di approvare questa legge, di [...]

[...] osservare questa legge, in qual modo io possa rispettarla, a meno che non si tratti di una legge trabocchetto, nella quale devo cadere ad ogni costo. perché [...]

[...] di trasferire nel permanente quello che è opinabile. lo potete fare politicamente e lo state facendo, approvando questa legge; ma vi dimenticate in [...]

[...] ' approvazione di questo disegno di legge . però non è vero quello che è stato detto stasera da parte sinistra: cioè, che questa legge deve essere [...]

[...] — e non dalla nostra parte — e l' onorevole ministro per l' Interno la respinse con questa motivazione: « non potrei accettare la parola « fonda [...]

[...] concrete » . è una osservazione questa che appare divertente, a proposito di questa legge. comunque, mi sembra chiaro che la formula: « fonda la sua [...]

[...] quel tale reato di pensiero, di opinione, di intenzione, di finalità, del quale si parlava all' inizio della discussione di questa sera. a parte il [...]

[...] Matteotti sta esponendo, il pragmatismo sarebbe l' unico principio dottrinario e politico del fascismo. anche questa e una tesi, e ancora una volta [...]

[...] siamo nell' opinabile. comunque, vi voglio citare uno solo degli esempi che vi dimostra come sia pericoloso avviarsi su questa strada. congresso della [...]

[...] della sua applicabilità questa legge è una pessima legge, e non vi lamentate poi dei magistrati, i quali non potranno applicare queste norme e non [...]

[...] discriminare e di colpire. so bene che non c' è niente da fare. tuttavia desidero che rimangano queste mie parole per quando questa legge, strombazzata [...]

[...] assicurazioni molteplici circa la irretroattività di questa legge; e debbo d' altra parte dire che, a prescindere dalle assicurazioni, la irretroattività di una [...]

[...] ' affermazione di questa irretroattività, ma anche, nella fattispecie, perché nella sua applicazione sia chiara la più assoluta esclusione di qualunque [...]

Giorgio ALMIRANTE - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 916 - seduta del 28-05-1952
Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione.
1332 1952 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 916 52 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] atteggiamento procedurale nei confronti di questa discussione, debbo chiarire subito che non è intenzione nostra né mia personale di praticare una tattica [...]

[...] detto da talune parti che porre una pregiudiziale costituzionale in questa materia sarebbe politicamente inopportuno, sarebbe politicamente [...]

[...] relazione di maggioranza , firmata dagli onorevoli Rossi Paolo e Poletto. in quella relazione è detto che sostenere la incostituzionalità di questa legge [...]

[...] tutto intero della Carta Costituzionale , sia perché nella fattispecie, come il titolo stesso di questa legge indica, essa è intesa per l' appunto ad [...]

[...] Costituzionale , a noi sembra che non sia questa materia di discussione. noi non vogliamo affatto contestare in sede storica e neppure in sede politica che [...]

[...] stessa. questa risposta vale anche, mi sembra, per più particolari affermazioni fatte dai relatori di maggioranza, che cioè questa legge sia costituzionale [...]

[...] maggioranza abbiano sostenuto questa, tesi che non è una tesi costituzionale, non è una tesi giuridica, che è una semplice tautologia; cioè, che [...]

[...] sostenere la incostituzionalità di questa legge significa sostenere la incostituzionalità della Costituzione perché questa legge deriva dalla Costituzione [...]

[...] , come se fosse sufficiente mettere per titolo, mettere nel frontone di una legge « questa legge deriva dal comma tale articolo tale, dalla disposizione [...]

[...] ' intitolazione e l' argomento, non basta neppure il contenuto generale di una legge per sancire che questa legge sia costituzionale. quindi, io non [...]

[...] , in dubbio perché è evidente che questa legge deriva da una norma costituzionale. quello che nego è che questa legge, nel voler interpretare lo [...]

[...] svoltasi in questa Camera sullo stesso argomento e di un precedente voto della maggioranza parlamentare a favore di questa tesi: se ben ricordo, il 23 [...]

[...] disposizione parecchi altri e più validi, noi non insisteremo su questa questione. passiamo dunque al primo problema. la legge 2549 è costituzionale sulla base [...]

[...] di una retta interpretazione della dodicesima disposizione transitoria e finale? questa norma si limita a stabilire il divieto di ricostituire, sotto [...]

[...] ' articolo 4 di questa stessa legge la dichiarazione e l' ammissione che l' articolo 4 e i seguenti di questa legge sono fuori dai casi preveduti dalla XII [...]

[...] norma transitoria, qualunque interpretazione a questa norma venga data. un' altra affermazione si può fare, e questa è ancora più grave, e cioè che se la [...]

[...] associazioni, o movimenti, e che tuttavia possano essere perseguiti come questa legge dall' articolo 4 in poi presume possano essere perseguiti. quindi vi sono [...]

[...] a proposito della XII norma transitoria c' è qualcosa di più, perché, se è vero che questa norma è espressa in questa forma tassativa, se è vero che [...]

[...] disciolto partito fascista . dopo lunga discussione questa tesi fu respinta per iniziativa, e su proposta e dopo dichiarazione dell' onorevole Togliatti [...]

[...] questa legge, soprattutto nell' articolo 1, esprime una necessità e una richiesta di indagini sui programmi, sui metodi, sulle finalità, sui principi, ed [...]

[...] avere in questa materia, uno dei giornali che, nei nostri confronti, e di solito fra i più malevoli, Il Mondo , che reca un articolo sulla legge [...]

[...] dire dell' articolo 18 della Costituzione, in relazione a questa legge. esso dice: « quando nella I Sottocommissione dei 75 venne presa in esame la [...]

[...] inciso, e affinché non venga a nessuno la tentazione di voler assimilare le norme di questa legge e quelle del codice o di altre leggi relative alle [...]

[...] garanzia contenuta in questa formula sta appunto in ciò: che un' altra norma costituzionale, l' articolo 21, assicura ai singoli libertà di pensiero e [...]

[...] ' accordo su ciò e che se ne uscì con questa sola formula, dichiarando espressamente nelle discussioni relative che non si intendeva entrare nella [...]

[...] dichiarava: « è escluso ogni controllo intorno ai programmi ed intorno alle mire remote, quindi alle finalità dei partiti; cosa, questa, che darebbe [...]

[...] poi altre norme costituzionali che — come ho detto dianzi — a nostro parere sono violate da questa legge. le elencherò piuttosto rapidamente. prima di [...]

[...] esplicita dal testo della legge e dal meccanismo legislativo che abbiamo di fronte. si può obiettare: ma la Costituzione stessa ha previsto questa [...]

[...] ricostituzione del partito fascista . questa legge vieta riunioni pacifiche e senz' armi anche indipendentemente dal caso di ricostituzione del partito [...]

[...] fascista ; le vieta quando abbiano luogo manifestazioni esteriori che questa legge appunto colpisce. il disegno di legge in esame rappresenta una [...]

[...] , non dalla nostra parte ma dai relatori di minoranza di sinistra, senatori Rizzo e Terracini, che si dichiararono contrari a questa norma contenuta nell [...]

[...] , se non sbaglio, dall' onorevole relatore Paolo Rossi , e cioè che in questo punto c' è una lacuna. questa parte dell' articolo 21 della Costituzione [...]

[...] deduceva una strana conseguenza, e cioè che, non esistendo la legge sulla stampa per questa parte, si potesse procedere (in sostanza contrariamente ai [...]

[...] Costituzione. faccio rilevare ai colleghi di tutte le parti che, se si stabilisse in questa legge questo precedente, e cioè che la modifica di una [...]

[...] essere privato, per motivi politici, della capacità giuridica, della cittadinanza, del nome » . ora, in questa legge si può privare il cittadino per [...]

[...] meccanismo messo in atto da questa legge, il cittadino può essere incriminato, e può anche essere condannato per fatto altrui. so che i relatori di [...]

[...] maggioranza contrastano questa tesi nella maniera più recisa; so che essi negano che ciò sia vero; so che dicono — e diranno — che sostenere ciò sia [...]

[...] . sulla base del meccanismo messo in atto da questa legge può accadere che, per una singola manifestazione compiuta da un partito politico in una [...]

[...] nei confronti di questa norma, si può avere non solo la incriminazione ma anche la condanna di decine, di centinaia di migliaia di cittadini. l [...]

[...] incriminati ma anche condannati per fatti altrui! ripeto, ne parleremo ancora; ma credo sia questa la norma più grave dal punto di vista costituzionale [...]

[...] di cittadini e capi responsabili del regime fascista. questa l' unica deroga costituzionale che vi sia al principio sancito dall' articolo 48, e l [...]

[...] l' articolo 104; potrei citare tutto il titolo IV « la magistratura » perché quanto contiene o prevede l' articolo 3 di questa legge al secondo [...]

[...] ' istruttoria e il processo, ritenga quel tale partito non fascista, e che il Governo ritenga invece quel tale partito fascista e proceda, come questa legge e [...]

[...] stesso presunto reo che la magistratura dovrebbe giudicare. ora, se questa non è intromissione, se questo non è intervento, se questa non è menomazione [...]

[...] dell' indipendenza della magistratura, se questa non è violazione dell' articolo 104 della Costituzione e di tutto intero il titolo IV della Carta [...]

[...] Costituzionale , non so veramente dove possano altrove ravvisarsi delle violazioni. a conclusione di questa mia pregiudiziale, che ho contenuto in brevi [...]

[...] , rimorsi noi non possiamo averne davvero. ho già ricordato in altre occasioni e ricordo ancora questa sera che il primo nostro intervento in quest' Aula [...]

[...] non si sa quando potrà essere discussa ed approvata. in tali condizioni, ci troviamo di fronte ad una norma come questa che, comunque possa essere [...]

[...] quella che stiamo ora per approvare: e non so veramente a quale situazione si andrebbe incontro se il Parlamento desse ora la sua approvazione a questa [...]

[...] per compiere. anche questa è una questione fondamentale da noi sollevata più volte, ed anche quindi sotto questo riguardo noi non abbiamo rimorso [...]

[...] : sono stato proprio io a sollevarla ripetutamente. anche questa legge è all' ordine del giorno , anche questa legge ristagna per motivi ignoti, sebbene mi [...]

[...] risulti che il presidente Gronchi l' abbia recentemente sollecitata alla Commissione degli interni. anche questa legge attiene alla materia che [...]

Giorgio ALMIRANTE - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 925 - seduta del 06-06-1952
Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione.
1334 1952 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 925 135 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] , esacerbato dalla dura battaglia politica che sto conducendo; ma credo che l' onorevole Poletto sia il primo ed il miglior testimone che, in questa dura [...]

[...] sono meriti. ci siamo solo condotti dignitosamente. intendiamo continuare su questa strada finché ci sarà concesso di farlo. crediamo in quello che [...]

[...] facciamo, e lo riaffermiamo a proposito di questa legge, contro tutti gli avversari coalizzati. credo che questa posizione sia per lo meno degna di un [...]

[...] svolta su questa legge, ho avuto l' impressione che si sia verificato, in occasione di questo dibattito, un fatto piuttosto inconsueto nelle cronache [...]

[...] , dottrinario, morale, religioso, veramente interessanti, senza dubbio: dopo questa discussione sappiamo tutto in merito al fascismo, all' antifascismo, al [...]

[...] ventennio, alla guerra di liberazione, ma ho l' impressione che i concetti basilari che concernono questa legge non si siano eccessivamente chiariti [...]

[...] taluni dati relativi alla legge, al meccanismo di questa legge, così come si presenta. è un dovere che compio come relatore di minoranza , onde far sì [...]

[...] questa legge, che non abbiamo presentata noi, né della legge 3 dicembre 1947, che fu votata da quella Assemblea costituente che votò la XII norma [...]

[...] alcun fondamento la tesi sostenuta anche dell' onorevole ministro, secondo cui la presentazione di questa legge adempie ad un preciso precetto della [...]

[...] obbligatorio arrivare a questa legge; io credo che ella me ne vorrà dare atto — perché il Governo ha presentato un' altra legge, in sostituzione della legge [...]

[...] questa legge in Senato lo ha esplicitamente dichiarato — ha ritenuto che la definizione di ricostituzione del disciolto partito fascista , data nella [...]

[...] Governo, se ne dovesse sostituire un' altra, che per l' appunto è la definizione data all' articolo 1 di questa legge. non solo, ma la definizione data all [...]

[...] ' articolo 1 di questa legge è difforme da quella che il Governo aveva dato nel testo presentato in Senato circa due anni fa, perché il Senato, nell [...]

[...] ' esaminare questa legge, ha ritenuto, a sua volta, che la definizione del disciolto partito fascista , data dal Governo nel testo presentato in [...]

[...] opinabile fino ad oggi, deve diventare certissimo, inequivocabile, quando questa legge si deve fare accettare dall' opinione pubblica come sancta [...]

[...] del fascismo vietato per legge sia una definizione buona e pertinente. noi sosteniamo che questa definizione non è né buona né pertinente. noi [...]

[...] sosteniamo invece che è arbitraria, ed imprecisa, e a questa nostra tesi voi non potete rispondere con un « fine di non ricevere » come avete fatto durante [...]

[...] costituzionale. quindi, non opponete un « fine di non ricevere » quando noi vi diciamo che questa definizione del fascismo vietato per legge è una [...]

[...] di democrazia e di fascismo e che non hanno alcun dubbio in questa materia. la magistratura, invece, avrà dei dubbi; e il compito del legislatore, qui [...]

[...] precise, rigorose, e caute. il magistrato avrà dinanzi a sé questa legge, ma non avrà i parlamentari ad illuminarlo, avrà la propria coscienza e il [...]

[...] legiferare con sufficiente chiarezza. noi sosteniamo che questa definizione non è rigorosa, obiettiva; noi sosteniamo soprattutto che essa istituisce [...]

[...] sulle mie opinioni. con questa legge, infine, si dà luogo anche al reato di pensiero. desidero, ora, tentare di insinuare qualche dubbio sull' assoluta [...]

[...] , quando sull' Avanti! scrivono il contrario d' un articolo di legge identico? è questa la loro giustizia distributiva ? così si fa la legge? si [...]

[...] difesa che attraverso il meccanismo di questa legge (articolo 3, che giustamente, come disse l' onorevole Roberti, è poi la chiave di volta di tutto il [...]

[...] problema) viene tolta a chi dalla legge venisse colpito. e proseguiamo nell' illustrare il meccanismo di questa legge. dopo l' articolo 1, all [...]

[...] cosiddetto reato per fatto altrui. i relatori di maggioranza mi hanno contestato che questa mia osservazione sia esatta. la riprendo e la ripeto perché [...]

[...] questa persecuzione costituisce il pericolo maggiore e l' obbrobrio maggiore, dal punto di vista giuridico, di questa legge. la legge colpisce i [...]

[...] ricostituzione del disciolto partito fascista sulla base dell' articolo 1 di questa legge. entra allora in gioco il meccanismo previsto dall' articolo 2, e tutti [...]

[...] Commissione che questa è un' ipotesi assurda; mai noi applicheremo questa legge — egli ha detto — con uno spirito simile. ma io vorrei replicare all [...]

[...] : questa legge con le sue norme sarà sufficiente. io vi faccio un augurio sincero ed umano: che una legge simile non vi piombi mai sulle spalle, non sia [...]

[...] attuata mai contro di voi, che cada nel dimenticatoio. questa legge, onorevole Scelba, mi toglie la fiducia nella democrazia; questa legge distrugge [...]

[...] la fiducia nella nascente democrazia italiana, ed è questa forse l' accusa più grave che si possa fare a questa legge. in base al meccanismo posto in [...]

[...] volete colpire. prendiamo atto che con questa legge in galera si vuol mettere una parte di italiani, che ci auguriamo non abbiamo ad essere noi [...]

[...] . comunque, a prescindere da questa frase che è sfuggita all' onorevole relatore di maggioranza (e capisco molte cose da lui dette e soprattutto quelle non [...]

[...] dette), a parte questa frase, mi interessa l' altro luogo comune : libertà a tutti, tranne che ai fascisti. questa e una tautologia. fino a quando non [...]

[...] deciso di negare la libertà. perché questa legge dà la possibilità al Governo di definire fascisti per legge coloro a cui si vuole togliere la libertà [...]

[...] legge. con questa legge qualsiasi partito potrà ad un certo punto incorrere in questi rigori. e sono in buona compagnia quando sostengo questa tesi [...]

[...] ; anzi fui in buona compagnia, perché molti, che mi facevano buona compagnia due anni fa, dando su questa legge un giudizio analogo, identico a questo [...]

[...] questa occasione! sarebbe stato molto più brillante per voi essere soli con la vostra responsabilità, anziché trovare compagni di strada per ragioni molte [...]

[...] magistratura, cioè, dopo avere riconosciuto che l' intera materia di questa legge è materia di legge penale che deve essere rimessa al magistrato per il suo [...]

[...] : vi è poi la garanzia del Parlamento. ma quando si mette in atto, quando opera questa presunta garanzia del Parlamento? quando il decreto legge è stato [...]

[...] estrema fatica; e il giorno in cui questo congegno si spezza, sì interrompe, si sa bene quello che ciò significhi. volete voi ammettere (ipotesi questa [...]

[...] vi era più linearità e garanzia nella tesi proposta dal senatore Terracini, che chiedeva che tutta questa materia fosse materia di legge. noi [...]

[...] sono dati obiettivi di valore giuridico. questa e una legge con la quale molti di voi si sono illusi di colpire il Movimento Sociale ; e può essere [...]

[...] quest' arma sarà questo Esecutivo. però è un dato di fatto che con questa legge si attribuiscono all' Esecutivo poteri eccezionali in materia di [...]

[...] Commissione dell' interno; lo osservai io stesso) non si sa bene cosa sia. è uno stato intermedio fra lo stato di pace e lo stato di guerra . questa legge [...]

[...] sua battaglia. noi sosteniamo la nostra. attenzione però! perché il precedente lo avete creato. vi siete gettati allegramente in questa impresa. fate [...]

[...] più autorevoli, ed anche i più autorevoli rappresentanti dell' estrema sinistra sono caduti in contradizioni, a proposito di questa legge, così gravi [...]

[...] pronunciato l' altro giorno un discorso moderato (gli do atto volentieri di questa moderazione; e dal punto di vista politico mi permetterò di rispondergli tra [...]

[...] poco), ma sul piano giuridico mi deve consentire che gli faccia un rilievo personale. ancora una volta, onorevole Giannini, sono modesto; ma questa [...]

[...] questa legge risponde al primo criterio della precedente. continua la relazione dell' onorevole Bettiol: « 2°) caratteristica saliente del diritto penale [...]

[...] totalitario è il processo alle intenzioni » . e qui ci siamo, perché l' articolo 1 di questa legge dichiara che ricostituisce il partito fascista chi [...]

[...] a determinati comportamenti esterni » ; ma questa legge, onorevole Bettiol, all' articolo 1, non indica nessun determinato comportamento esterno. ella [...]

[...] ' uso di mezzi violenti in questa legge non è specificamente richiesto per individuare la ricostituzione del partito fascista , tanto è vero che l [...]

[...] ' onorevole Scelba ha scritto nella relazione ufficiale che il precedente provvedimento e stato inoperante proprio perché chiedeva questa condizione [...]

[...] democristiano, ritiene che se ne possa fare a meno. ma lo stesso ministro dell'Interno ha cambiato idea durante l' iter di questa legge. spiegherò poi [...]

[...] favore dei movimenti o delle associazioni incriminate » . in altre parole, il Governo, presentando questa legge, ritenne che per fare ossequio ad una [...]

[...] rappresentanti delle sinistre, anch' essi hanno cambiato idea, e non una volta sola; a proposito di questa legge. essi cominciarono col respingere l [...]

[...] compatte contro questa legge: i rappresentanti socialcomunisti dissero contro di essa cose che non siamo arrivati a dire noi: si leggano in proposito [...]

[...] riserve e di obiezioni gravissime contro questa legge. senonché, durante la discussione degli articoli in Senato, accadde il miracolo, la festa [...]

[...] esplicite gravi riserve dei rappresentanti delle sinistre, i quali giunsero a dichiarare testualmente: « questa legge, così come è, non ve la daremo [...]

[...] avversari danno a queste nostre obiezioni è proprio questa: si tratta di un problema politico, non si tratta di un problema giuridico. veniamo al problema [...]

[...] , ma questa è una interpretazione che l' opinione pubblica può dare. l' opinione pubblica , dopo l' esito del 25 maggio, si attendeva dal Governo una [...]

[...] ha saputo che il 27 maggio, cioè due giorni dopo le elezioni, questa legge è stata l' assillo di questo Governo e del Parlamento, l' opinione pubblica [...]

[...] sul piano politico da questa legge, strumento che in altri momenti poteva avere un altro fine, un altro scopo, un' altra giustificazione, ma che oggi [...]

[...] quella che, a mio avviso, è la manovra politica che si collega non a questa legge, ma alla sua discussione e alla sua approvazione nel clima che si è [...]

[...] determinato qui in questi giorni. mi sembra che i fini politici di questa che, senza alcuna insinuazione malevola, io definisco una manovra, siano [...]

[...] colpire od interessare personalmente, credo che verrei meno — secondo il vostro stesso giudizio — alla mia missione. io in tanto combatto questa legge [...]

[...] coglie il significato di questa operazione. vi dirò che ne posso parlare con assoluta tranquillità (prego l' onorevole ministro dell'Interno di [...]

[...] prenderne atto); siamo molto sereni, in questo momento, nei confronti dell' approvazione di questa legge nei nostri riguardi. prima del 25 maggio — glielo [...]

[...] confesso a posteriori — eravamo molto meno sereni. siccome, però, fra lei e noi, in un certo senso fra questa legge e noi, si è inserito il [...]

[...] votato per il Msi. e io dico: che occhi fini ha questa gente! ha fatto la spettroscopia di una votazione; è andata a guardare nell' urna se il voto [...]

[...] più a tre, in modo che questa volta almeno si realizzi il motto: 25 uguale a 18. debbo però osservare che una simile operazione postula una politica [...]

[...] che con questa legge fa a pugni. voi vi illudete, signori del Governo, se con questa legge intendete isolarci. otterrete tutto il contrario. voi ci [...]

[...] obiettivamente ingiusta contro i liberali, per il loro atteggiamento presunto fiacco nel 1922). ci arriverò. nel 1922 in questa Camera vi era una maggioranza [...]

[...] tenere al di fuori di questo dibattito qua dentro. ritornando all' argomento, parlavo della operazione politica a destra, connessa con questa legge, e [...]

[...] dicevo che questa legge mi pare che faccia a pugni con quella operazione, innanzi tutto perché ci mette al centro della vicenda politica nazionale, non [...]

[...] solo, ma dopo la discussione generale svoltasi su questa legge, dopo il voto concorde contro di noi (tranne qualche rara eccezione) che a questa legge [...]

[...] Movimento Sociale in data 19 aprile 1952, nella quale si dice: « questa sezione, esaminata la situazione politica inequivocabile esistente a Gravina e [...]

[...] Italiano a considerare con obiettività e serena responsabilità civica questa evidente necessità di unione di tutte le forze anticomuniste » . ho qui [...]

[...] . questi sistemi non vi giovano, se volete operare con questa legge il cosiddetto « agganciamento a destra » . vi è poi l' altra operazione, quella dell [...]

[...] , di gentilezza: di reciproca stima. e noi siamo commossi di fronte a questo spettacolo! andate innanzi per questa strada! soltanto devo farvi [...]

[...] questa legge e alla politica che essa postula, devo precisare che la documentazione è molto facile. L'Unità del 22 novembre 1952, quando la legge fu [...]

[...] alla politica governativa » . ma non voglio insistere su questa documentazione — e ve lo dico francamente perché rilevo che il vostro attuale [...]

[...] atteggiamento, in questa discussione generale , in favore della legge e contro di noi, è il solo atteggiamento logico e lecito che possiate tenere, dati i [...]

[...] vostri precedenti, i vostri programmi, date le vostre mire politiche. voi non potete fare altra politica che questa. fatta questa franca ammissione [...]

[...] della situazione internazionale), se oggi ci troviamo in una situazione politica internazionale che ha aspetti negativi, questa è proprio la conclusione [...]

[...] barato al giuoco, e mi pare che abbiano barato, prima che gli italiani, gli stranieri. vede, onorevole Calosso, ella è un po' il clown di questa [...]

[...] gente. ma allora questa gente si ricrederà! perché avete tanto paura? diceva bene, ieri sera, l' onorevole Cocco Ortu : con questi uomini mi sento di [...]

[...] battermi su una piazza, di denunziare i loro torti, di trascinare con me l' elettorato italiano, dopo questa sfuriata di malcontento! noi siamo qui [...]

[...] stranieri, certamente democratici, poiché si tratta di voi, ma cittadini danarosi, cioè capitalisti od agrari. ed allora, che significato ha questa campagna [...]

[...] che potrete ringraziarlo voi, quando questa avventura politica sarà finita. io, fra l' altro, lo dissi un anno fa: l' onorevole Scelba è pericoloso; sì [...]

[...] avanti con questa politica; lasciate che il ministro dell'Interno vada avanti su questa linea, incoraggiatelo con le facili maggioranze di questi [...]

[...] successivo è corso a Novara ad abbracciare il senatore Moscatelli; in quell' abbraccio si è rivelata la sua linea politica. se questa sia la linea [...]

[...] credo faccia pubblicità a questa legge. all' onorevole Bettiol — ripetendo che il suo intervento è stato moderato, tanto da correggere l' impressione [...]

[...] cammino parlamentare di questa legge avrebbe proseguito ugualmente. finita la campagna elettorale . la legge polivalente è stata presentata all' altro [...]

[...] ramo del Parlamento. dei suoi articoli parleremo in sede di discussione degli articoli di questa legge. ma essa contiene una introduzione, una [...]

[...] questa legge venisse esaminata insieme con l' altra, per motivi politici e anche per motivi regolamentari; ci è stato invece risposto di no. non solo [...]

[...] pare che questo vocabolo non abbia, dal punto di vista legislativo, alcun significato. significa forse che questa legge sarà in vigore sino al giorno [...]

[...] in cui non sarà inserita nell' altra? allora, questa legge sarebbe una burletta e avrebbe una vita veramente brevissima, se a poca distanza dovesse [...]

[...] . tutto questo, dal punto di vista legislativo e giuridico, non significa nulla. poiché l' onorevole Bettiol ha poi detto che questa legge deve essere [...]

[...] emendamento a questa legge sarà accolto, prima ancora che eventuali emendamenti siano presentati e stampati? come potevate presumere che emendamenti non [...]

[...] peggiorare la legge, per noi); perché, dunque, non porsi questa ipotesi? come avete potuto dichiarare che non sarebbe stato accolto alcun emendamento a [...]

[...] questa legge senza offendere voi stessi, senza offendere il prestigio e la serietà del Parlamento? questo veramente vuol dire barare al giuoco. a parte [...]

[...] ciò, voi dimenticate che l' articolo 10 della legge attualmente in esame vi impegna a dichiarare decaduta questa legge non appena entreranno in vigore [...]

[...] le nuove norme del codice penale . non potete, ancora una volta, fare due politiche diverse. voi volete portare avanti questa legge e avete in cuore [...]

[...] che prendo atto volentieri di qualsiasi gesto che in tal senso venga fatto. però, questa non è politica di pacificazione: è politica di generosità [...]

[...] galantuomini, qualunque sia stata la loro parte politica , e dall' altra tutti i disonesti, qualunque sia stata la loro parte politica . questa è la [...]

[...] pacificazione; ma non la possiamo fare noi, la potete fare voi, se la volete fare. ora, questa legge chiude le porte ad una politica di pacificazione. può [...]

[...] maggioranza, avrebbe auspicato che l' approvazione di questa legge venga accompagnata da un indulto per i reati politici. spero che la notizia sia vera. mi [...]

[...] nulla a che vedere con la pacificazione; sul piano della pacificazione, questa legge dice no, e in maniera definitiva. può non interessarvi, ma dovete [...]

[...] scandalizzato. tale è la logica di questa legge. se questa legge viene approvata, finiscono purtroppo per aver ragione, dal loro punto di vista , coloro [...]

[...] se questa gente ha aderito alla repubblica sociale , è stata già epurata una volta e poi disepurata in virtù di una legge che avete fatto voi e che [...]

[...] ' troppo. la politica di questa legge, la logica di questa legge è la politica dell' antifascismo, tipica del « partito d' azione » : non lo potete [...]

[...] negare. ora, io vi ripeto quello che ho detto poco fa: due politiche insieme non potete farle. non potete fare la politica di questa legge e insieme [...]

[...] la politica del 18 aprile, non potete fare la politica di questa legge e insieme la politica anticomunista, la politica contro il pericolo bolscevico [...]

[...] degli eserciti clandestini! perché è stato lei, onorevole Scelba, che in questa Camera, nella seduta del 28 ottobre 1950, parlando sul bilancio dell [...]

[...] , invece, a pochi giorni di distanza, la presentazione di questa legge! e qui si bara ancora una volta al giuoco. volete proteggere la democrazia [...]

[...] allora, la legge è uguale per tutti? sta bene. in questa campagna elettorale la polemica è andata oltre il segno. siamo andati noi oltre il segno? non [...]

[...] partito vietato. lo ha detto l' onorevole Poletto: la legge non è retroattiva. il Movimento Sociale è, fino ad oggi: anche nei confronti di questa legge, un [...]

[...] subito. mi perdonerà: io non ho il dossier del ministro dell'Interno . non ero pronto a questa sua obiezione e quindi non ho documenti di quello che [...]

[...] funzionari. esiste la legge 3 dicembre 1947, che per il reato di apologia è tanto chiara che questa legge ne riprende le norme. esiste la legge 3 [...]

[...] ' onorevole ministro di questa speciale attenzione. se ciò è vero, se le mie informazioni sono esatte, cosa hanno fatto le autorità? non si venga a [...]

[...] che voglia confermare esplicitamente, alla chiusura di questa discussione, quanto ha dichiarato il relatore di maggioranza (mi perdoni, non è, una [...]

[...] in maniera retroattiva e di contemplare per l' applicazione di questa legge in sede giudiziaria fatti compiuti anteriormente all' entrata in vigore [...]

[...] quali di fronte alla giustizia ed anche di fronte all' opinione pubblica (e lo dichiaro perché purtroppo il meccanismo dell' articolo 3 di questa [...]

[...] ministero , i fatti imputatici, ed essendo arrivata questa archiviazione alla firma della procura generale in data 23 maggio, questa firma sta stranamente [...]

[...] dare spiegazioni. chiedo dunque al Governo assicurazioni. chiedo che il Governo confermi la dichiarazione dell' onorevole Poletto secondo cui questa [...]

[...] congresso del Msi. su questo ho l' impressione che siano concordi molti fra gli stessi deputati che voteranno a favore di questa legge e, comunque, ho l [...]

[...] giudicare quali intendimenti il Governo abbia nei confronti di questa legge e della politica che essa comporta. concludo rilevando quanto segue: 1) l [...]

[...] ed aprite la porta ad un periodo ancora più aspro di polemiche interne; 5) l' opinione pubblica prende atto che il Parlamento dà, con questa legge, al [...]

[...] e duramente fino in fondo; e vi diciamo che riconfermiamo, in questa occasione, l' impegno di continuare a combattere, impegno che abbiamo preso con [...]

[...] questa politica che per noi è di fazione, la patria rimane sempre più grande di voi e di noi. continueremo a servirla e quando essa ci chiamerà, da [...]

[...] chiunque sia rappresentata, ci troverà ai suoi ordini. questa è la più alta risposta che vi si possa dare; ed è per questo che mi sento di poter concludere [...]

[...] questa penosa, dura, faticosa e talvolta ossessionante e umiliante discussione col nostro e, spero, vostro grido: « viva l' Italia » ! [...]

Giuseppe SARAGAT - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 1033 - seduta del 11-12-1952
Modifiche al testo unico delle leggi per l'elezione della Camera dei dpputati, approvato con decreto presidenziale 5 febbraio 1948
1139 1952 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 1033 62 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] corrisponde agli interessi del paese e della democrazia del nostro paese. la situazione che si è manifestata in questa Camera durante il presente dibattito mi [...]

[...] questo progetto; pregiudiziali che a mio avviso sono superate da un voto che abbiamo avuto in questa Camera l' altro giorno. tuttavia, vorrei riconoscere [...]

[...] ' onorevole Nenni), vale a dire quello della Corte costituzionale , che potrebbe veramente dare garanzia a tutti sulla legittimità o meno di questa [...]

[...] legge. ma questo argomento vale per questa come per tutte le altre leggi che sono state presentate. l' argomento dell' onorevole Nenni merita di essere [...]

[...] avuto un voto del Parlamento che garantisce alla nostra coscienza il carattere costituzionale di questa legge, anche perché si tratta del voto di un [...]

[...] stata la nostra intenzione? la nostra intenzione è stata questa, molto semplicemente: di tentare di assicurare la stabilità di una eventuale [...]

[...] assicurare a questa maggioranza la possibilità, di avere una certa stabilità dal punto di vista governativo e dal punto di vista parlamentare. sono giuste [...]

[...] parlato con molta eloquenza su questi problemi, ha detto: badate che con questa legge voi create nel paese una situazione estremamente grave. secondo l [...]

[...] ' onorevole Togliatti la situazione italiana sarebbe, se non normale, almeno sufficientemente tranquilla, e questa legge getterebbe dei fermenti malsani [...]

[...] nella vita del paese e creerebbe un profondo turbamento. credo che la tesi dell' onorevole Togliatti vada completamente rovesciata: non è questa legge [...]

[...] punto fondamentale. ora si pone il problema di sapere in che consiste la gravità di questa situazione. perché degli uomini che sono democratici, degli [...]

[...] eventuale maggioranza assoluta nel paese? questa vostra obiezione prova la mancanza totale di convinzione nei vostri argomenti; prova che siete [...]

[...] discorsi degli oratori dell' estrema sinistra e dell' estrema destra , ed è stata questa: essi hanno attaccato questa legge (che noi avevamo presentato [...]

[...] modo di porre i problemi politici. è troppo comodo risolvere un problema di questa gravità, parlando delle forche di Praga o della sedia elettrica dei [...]

[...] della democrazia politica. ed è strano che il suo partito si ponga su questa posizione, quando sappiamo che istituzionalmente si è posto sempre da un [...]

[...] diritto costituzionale , dal punto di vista storico; ma non vedo come la sua argomentazione dimostri qualche cosa nei confronti di questa legge. l [...]

[...] a poco da questa situazione gli sviluppi fino alla nozione di rappresentanza tipica dello Stato liberale; esamina il passaggio dallo Stato liberale [...]

[...] allo Stato democratico ed arbitrariamente trae delle conclusioni che noi non possiamo accettare: vale a dire che questa legge in partenza sarebbe una [...]

[...] ' diverso: vale a dire vedere veramente quale è il movente che spinge veramente il partito comunista alla critica di questa legge, e quindi quale è il [...]

[...] separa progressivamente da questi interessi o appare come una realtà a sé. e faccio un salto subito alla forma più compiuta di questa separazione, di [...]

[...] questa alienazione dalla società privata che è lo Stato liberale. nello Stato liberale questa separazione è totale, completa. abbiamo l' uomo da un [...]

[...] rovesciamento del processo che ha portato a questa forma di organizzazione della società. con lo Stato democratico si inizia un processo completamente opposto [...]

[...] quel che io non sia riuscito con questa analisi piuttosto arida e piuttosto astratta. l' immagine è questa; i comunisti concepiscono la democrazia [...]

[...] un ponte che distruggiamo dopo essere passati, ma è un terreno su cui costruiremo la nostra casa, il nostro ordine nuovo. questa è la differenza fra [...]

[...] fosse un dissenso di tale natura, noi avremmo avuto qui una discussione appassionata, ardente, avremmo sentito della sincerità in questa discussione [...]

[...] . ora, noi abbiamo visto invece in questa Assemblea molte cose, degli scorci eloquenti, e anche delle risse, ma non abbiamo avvertito quel pathos che [...]

[...] agivano contro il progetto di legge . in questa discussione si palesa un aspetto che è stato sottolineato dall' Avanti! Avanti! ! se ne è reso conto [...]

[...] : questa crociata di uomini che istituzionalmente non credono nella democrazia politica contro uomini che della democrazia politica hanno fatto il loro [...]

[...] credo. di qui il carattere un po' falso e un po' ipocrita di questa discussione. e quindi l' onorevole Nenni, quando ha parlato di ipocrisia, aveva [...]

[...] discussioni perfettamente inutili. mi pare che questa discussione sulle nostre intenzioni non conduca politicamente a nulla. il problema, invece, è un [...]

[...] nel credere di difendere la democrazia politica in questo modo, mi pare che non abbiano affatto colpito il bersaglio. questa prova si può dare in un [...]

[...] risolvere noi. se questa maggioranza eventualmente fosse conferita a una parte del paese, a noi pare necessario che, nella situazione attuale [...]

[...] italiana, questa maggioranza debba essere posta in grado di poter governare il paese. poiché s' è parlato di diritto della maggioranza, debbo precisare il [...]

[...] mio pensiero. la maggioranza ha il dovere di governare il paese. è un dovere, ripeto. il giorno che si formi nel paese una maggioranza assoluta , questa [...]

[...] questa sua funzione. questo è il punto. il problema è qui. noi pensiamo che sia necessario al paese di avere una maggioranza. non dipende da noi [...]

[...] questa maggioranza, il giorno che eventualmente sorgesse, di compiere il suo dovere. con la proporzionale è probabile che si formerebbe una [...]

[...] , questa maggioranza eletta con il sistema della proporzionale, vi è qualcuno che seriamente pensi che nella situazione attuale italiana, con lo [...]

[...] debbo notare che questa osservazione che è stata fatta dall' onorevole Corbino, cioè che vi sono dei paesi in cui con una maggioranza di due o tre [...]

[...] della impossibilità per questa maggioranza di esercitare il suo dovere? se veramente i colleghi che hanno parlato nel corso di questo dibattito credono [...]

[...] , cioè della qualità della minoranza che abbiamo nel nostro paese. vogliamo rapidamente esaminare cosa è questa minoranza ipotetica che si formerà dopo [...]

[...] partiti i quali vogliono rovesciare le attuali istituzioni. credo che nessuno che ami questa democrazia politica, soprattutto quelli che come l' onorevole [...]

[...] politiche che vogliono precisamente rovesciare questa Costituzione. quindi mi pare che il problema, per quanto si riferisce all' opposizione di destra [...]

[...] tipo comunista o di tipo socialfusionista come abbiamo oggi in Italia. non pongo affatto questa pregiudiziale. ma oggi, nella situazione attuale, è [...]

[...] partito socialista e con lo stesso partito comunista . quante volte abbiamo udito in questa Aula discorsi dell' onorevole Di Vittorio che ci hanno [...]

[...] dissenso tale da impedire l' allargamento di questa base democratica. e qual è l' ostacolo profondo, grave; la diversità che rende impossibile questa [...]

[...] . ed è chiaro che fino a quando rimarrete in questa posizione, fino a quando considererete i problemi di politica estera da un punto di vista [...]

[...] accetto questa affermazione dell' onorevole Nenni come augurio che l' onorevole Nenni si avvii veramente ad assumere nella politica italiana la stessa [...]

[...] molte volte, superando tutte le contradizioni del suo atteggiamento): « ma, dopo tutto, potete contare su noi; se non fate questa legge, potete contare [...]

[...] politica estera completamente contraria, a nostro avviso, agli interessi nazionali . la seconda cosa che vi trovo è questa: un ripudio ad accettare le [...]

[...] socialdemocratici ma anche partiti che non sono socialisti! la sua incapacità di venire incontro ad un accordo con noi sottolinea in modo grave questa sua [...]

[...] mesi. io penso che, in questa situazione, le istituzioni stesse repubblicane potrebbero essere rimesse in discussione. è un motivo serio quello che [...]

[...] spinge i monarchici, in questo momento, a criticare aspramente questa legge; essi hanno perfettamente ragione, dal loro punto di vista , sanno quale [...]

[...] una critica vivente della democrazia politica, a tutto vantaggio dei loro principi. se in questa Camera tra gli avversari della legge vi è qualcuno [...]

[...] soluzione democratica che noi vogliamo dare alla vita nazionale. e allora, voi volete praticare questa politica? non capisco per quali motivi. volete [...]

[...] sconfitti; ed è questo che vogliamo evitare. dovete rendervi conto che questa è la nostra preoccupazione fondamentale e non dovete trattare il [...]

[...] disinvoltura con cui i partiti di estrema sinistra trattano questa materia e nella loro indifferenza per i pericoli che la democrazia politica può correre nel [...]

[...] questo loro stato d'animo . noi siamo un partito democratico: questa è la differenza che passa fra noi e voi. noi crediamo veramente in questi valori [...]

[...] ! ed allora voi mi dite: ma è in ragione soltanto di questa fede nella democrazia politica che voi compite il vostro atto? è in ragione soltanto delle [...]

[...] parlamento francese. vi furono anche allora alla Camera francese dei dibattiti di carattere drammatico; ma, quali sono state le conseguenze pratiche di questa [...]

[...] legge? questa legge in Francia ha creato una situazione politica che ha dato i seguenti risultati... i colleghi comunisti dovrebbero capire che il mio [...]

[...] tutti questi doveri contradittori che sorgono in questa Assemblea, noi pensiamo che ci sia una sola cosa da fare, se si è dei democratici sinceri [...]

[...] animato fino ad oggi ed attendiamo il verdetto di questa Assemblea convinti che essa, appunto perché democratica, affermerà che in questo momento il più [...]

Emma BONINO - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 266 - seduta del 13-04-1978
Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza
26 1978 - Governo IV Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 266 22 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] non sono d' accordo con questa impostazione: del resto è evidente che i motivi della Presidenza sono quelli e non altri. in realtà le motivazioni che [...]

[...] , voluto, potuto aiutare questa ragazza neanche col dirlo. quindi, per quanto riguarda il problema della responsabilità del padre dello zigote o dell [...]

[...] un problema di responsabilità della donna. questa parte dell' articolo dice esattamente che, se non viene riscontrato il caso di urgenza al termine [...]

[...] fondo, perché mi sembra di riscontrare proprio considerando questa formulazione, il fatto che ancora si sia schiavi di questo pregiudizio, secondo me [...]

[...] arcaico, per cui la destinazione naturale della gonna è quella di non sottrarsi alla maternità, e quindi il suo volersi esimere da questa maternità è [...]

[...] riguarda l' aborto vi è questa presunzione di leggerezza. in realtà con questa legge si viene a porre una presunzione, non costituzionale ma sicuramente [...]

[...] questo atto. ora, questa presunzione di « scervellatezza » , che, per altro, ci attribuite solo quando chiediamo di abortire, e che non ci attribuite [...]

[...] perché questa famiglia va regolamentata, proprio perché questa unica mansione che ha la donna sia svolta bene » . in realtà la donna è ancora fattrice [...]

[...] pieno ) è evidente che la famiglia vada un poco regolata, perché altrimenti non riusciamo a svolgere bene questa nostra unica funzione e rischiamo di [...]

[...] accudirvi male e di provvedervi anche peggio. dicevo che nel senatore Pinto, quando faceva questa sua dichiarazione per quanto riguarda le donne, c' era [...]

[...] questa volontà di programmazione per facilitare le donne ad accudire meglio alla famiglia, a svolgere meglio questa loro unica funzione. questa idea di [...]

[...] , della riflessione, sembra che non la abbiamo per niente. questa facoltà la dobbiamo esercitare, per altro, per sette giorni (proprio sette giorni [...]

[...] star vicino al proprio figlio oppure affidarlo per otto ore al giorno — se non di più — all' asilo nido . in questa occasione di scelta di vita, di [...]

[...] organizzazione della famiglia, di educazione dei figli eccetera, questa donna non deve pensare, non ha il « pensamento obbligatorio » , perché io [...]

[...] ' organizzazione della propria famiglia). sull' aborto no! sull' aborto questa donna viene invitata a soprassedere. intanto chiedo che venga scritto che [...]

[...] questa donna è obbligata a soprassedere; infatti non può trattarsi di invito, dato che l' invito si fa ed uno rimane libero di non accettarlo. « la [...]

[...] a questa dizione proprio per la sfiducia, che è manifesta e non sottintesa, rispetto alle donne, maggiorenni o meno, ed alla loro capacità di [...]

[...] angoscia prima di questa legge, perché bisognava andare in giro a cercare qualcuno che fosse disponibile, e che con questa vostra legge sarà altrettanto [...]

[...] ' aborto, ma che comunque esisterà. io già immagino il discorso: « lei urgente non è, la sua urgenza costa tot » . questa situazione si creerà perché l [...]

[...] elenco, appunto, di medici pronti a dichiarare che rilasceranno l' urgenza per tutte le donne che si consulteranno con loro. forse questa sarà la [...]

[...] prima forma di disobbedienza civile rispetto a questa legge, di cui dovete fin da ora prevedere una penalizzazione. non c' è altro modo per reagire ed [...]

[...] evitare che si determini la compravendita delle urgenze come a suo tempo si determinò la compravendita delle indulgenze. questa è la nostra prima [...]

Giuseppe SARAGAT - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 728 - seduta del 04-08-1951
1138 1951 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 728 86 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] giustificare una crisi. noi pensavamo, in sostanza, che si trattasse di un rimpasto mascherato da una crisi. ho l' impressione che questa sia ancora l [...]

[...] orientamento verso destra. ed allora cominciamo a comprendere perché si è voluto una crisi, e non un rimpasto. le ragioni formali di questa crisi le [...]

[...] convinzione di garantire la sicurezza del nostro paese, ma abbiamo sempre detto che non ci installavamo eternamente in questa politica. non abbiamo [...]

[...] determinando nel mondo a seguito della rottura tra il mondo orientale ed il mondo occidentale, ma non ci siamo mai installati in questa posizione. saremo forse [...]

[...] ingenui noi socialisti, ma pensiamo che un uomo politico debba avere delle prospettive più larghe per il futuro e debba lavorare perché questa [...]

[...] di difesa diventino superflui. è questa la concezione europeistica che, del resto, l' onorevole Sforza ha sempre sostenuto e che a torto non è stata [...]

[...] vorranno — rimane lo strumento più valido per superare i conflitti e arrestare l' aggressione » . non sappiamo come interpretare questa frase. essa [...]

[...] uno strumento che debba necessariamente portare al conflitto » , si deve ritenere che egli abbia questo timore e posso benevolmente interpretare questa [...]

[...] questa divisione dolorosissima del mondo in due blocchi non sia eterna, e ci agganciamo sempre a tutte le speranze, anche le più utopistiche, quando [...]

[...] chiaro; l' Italia ha adempiuto ai suoi impegni, duri impegni, e non ha ottenuto questa ammissione che ora sacrosanta. è chiaro, quindi, che l [...]

[...] questa proposta, i socialisti democratici triestini accoglierebbero l' idea di un plebiscito, limitato però all' alternativa Jugoslavia o Italia, un [...]

[...] con l' estensione dell' occupazione anche della zona B da parte delle truppe anglo-americane. esprimo questa opinione dei socialisti triestini e [...]

[...] riaffermo che in questa materia l' opinione del nostro partito sarà formulata dopo contatti col Governo responsabile del nostro paese. sulla politica [...]

[...] del Consiglio — e l' argomentazione sua in questa materia. ella ha sollevato qui la tesi della sovranità del Parlamento, quasi che questa sovranità [...]

[...] Parlamento è sovrano, ma questa sovranità ha dei limiti fissati dalla Costituzione e tra questi limiti c' è anche quello di non poter sopprimere il [...]

[...] magistratura. aspettiamo che questa legge venga approvata e si vedrà il risultato. ma sono molto scettico. ma quello che ci ha preoccupato nelle sue [...]

[...] dichiarazioni, sul fascismo è che ci è parso che ella discriminasse un partito fascista ipotetico, che non esiste, e per il quale si sta facendo questa [...]

[...] politica economica , ed è questa la parte veramente misteriosa. c' è stato il « dramma Pella » . confesso che noi l' abbiamo capito poco. Pella dà le [...]

[...] parlamentare, alla discussione di questa legge di scorporo ministeriale. poteva dare l' interim a Pella, senz' altro. ad ogni modo, di là da questa [...]

[...] questione Pella-Vanoni, ciò che interessa è la dichiarazione del capo del governo per la parte economica. l' impressione nostra è questa: tutta la [...]

[...] è. ciò che ci pare manchi soprattutto in questa dichiarazione è la volontà: la volontà di rimuovere gli ostacoli che si frappongono alla soluzione [...]

[...] -finanziaria finora seguita, e che il Governo intende continuare a seguire, non ci pare depongano favorevolmente sull' esistenza di questa volontà di [...]

[...] Governo né sull' efficienza dei mezzi adottati. si fa oggi una divisione un po' curiosa tra inflazionisti e deflazionisti intorno a questa famosa linea [...]

[...] contro la linea Pella. questa distinzione — come del resto tutte le distinzioni sommarie, manicheiste, fra bene e male — non ha serio fondamento. e non [...]

[...] paese, da quando questa struttura, all' ombra della protezione doganale, ha falsato tutti i rapporti economici italiani: ha imposto bassi salari, ha [...]

[...] la linea Pella, non è quello di ritenere che tutto ciò che è al di qua di questa linea è giusto, e tutto ciò che è al di là è criminoso. il problema [...]

[...] democrazia nel campo dell' economia. accennerò in seguito a questo aspetto del problema, a questa trasformazione dell' economia italiana in senso democratico [...]

[...] , quando concluderò questa mia breve esposizione; ed io spero di poter far toccare con mano agli onorevoli colleghi come questo problema della [...]

[...] l' hanno fatta approvare sentano l' importanza di questa legge e si preparino con spirito alacre a trasformarla in qualche cosa di vivente. abbiamo [...]

[...] avuto lo stesso fenomeno per la riforma agraria . anche questa è stata approvata; però vediamo con quale entusiasmo essa sia applicata. mi chiedo se la [...]

[...] saranno più gravi, perché è veramente a questa riforma fiscale che è legato tutto, secondo noi, o per lo meno il destino di questa democrazia che stiamo [...]

[...] non ritornate subito al Governo per riparare a questi guai? pregherei gli onorevoli colleghi di prestarmi un po' di attenzione, perché credo che questa [...]

[...] dell' opposizione costituzionale. ricordo che allora questa teoria era di moda. noi collaboravamo; eppure nelle stesse file del partito democristiano [...]

[...] , nella loro riviste, ricorreva di frequente questa teoria dell' opposizione costituzionale. si diceva: meglio che i socialdemocratici escano dal Governo [...]

[...] , per creare un' opposizione costituzionale. io manifestai il mio scetticismo nei confronti di questa teoria. dicevo: non si creano artificiosamente [...]

[...] che a sinistra, mi pare un lusso pericoloso quello di cercare di articolare la democrazia, come se questa opposizione di carattere totalitario non [...]

[...] ci si sia convertiti a questa posizione, secondo noi astratta. eppure, noi non siamo al Governo. vi è un motivo. e questo problema della nostra non [...]

[...] questa esperienza, dopo gli avvenimenti del 1922. noi, allora, abbiamo interpretato l' avvento del fascismo come il risultato della nostra non [...]

[...] fatto l' unità socialista. in questa affermazione vi è una parte di vero. ma il problema non si può risolvere in questi termini. vedete: proprio noi [...]

[...] difeso questa politica di collaborazione governativa con accanimento, perché ne sentivamo la necessità, ad un certo momento abbiamo messo l' accento su [...]

[...] colleghi , vi parlo con profonda sincerità, convinto che si tratti di problemi che interessano tutti. la verità è questa: ad un certo momento, noi [...]

[...] nato proprio dalla aumentata nostra sfiducia nei confronti del partito democristiano . da che cosa, dunque, è nata questa sfiducia? noto, anzitutto [...]

[...] collaborazione fra le forze democristiane e i socialdemocratici. eppure, sono entrato, da qualche mese a questa parte, in una fase di perplessità grave, e con [...]

[...] si affrontavano i problemi di fondo e le grandi riforme, in questa curiosa situazione: che abbiamo sempre corso il rischio divederci aggirati sia [...]

[...] tutti dei doveri, diciamo pure, cristiani. ci siamo impegnati in questa riforma agraria d' accordo con voi, con un grande senso di responsabilità , ed [...]

[...] subito conto, trattando con la Democrazia Cristiana , che varare questa nostra concezione di carattere collettivistico era molto difficile; ed allora [...]

[...] disinvolti, abbiamo detto: bisogna accettare questa impostazione democristiana della piccola proprietà contadina , e abbiamo collaborato con voi sulla base [...]

[...] ! quando la riforma è stata varata, è avvenuto un fenomeno curioso: dal seno stesso della Democrazia Cristiana sono sorte critiche contro questa riforma [...]

[...] contro la riforma agraria , sorte in seno al vostro partito, sono fatte in base alla dottrina socialista: si impugna la validità di questa riforma dicendo [...]

[...] questa riforma, per la quale abbiamo rinunziato ai nostri principi e sulla quale ci siamo impegnati, abbiamo diritto di chiedervi conto di quello che è [...]

[...] e voi, oggi, è proprio questa mancanza di rapporti tra noi e la sinistra democristiana. c' è una frattura. noi abbiamo rapporti molto più cordiali [...]

[...] . abbiamo avuto l' impressione che questa sinistra democristiana mirasse più che altro a questo: a fare una concorrenza alle forze socialiste [...]

[...] forze, come quelle « dossettiane » , che hanno carattere confessionale. prendo atto di questa importante dichiarazione, perché, badi, onorevole [...]

[...] sembra che una delle ragioni della crisi italiana sia proprio questa mancanza di colloquio fra noi e voi: lo scopo del mio intervento è appunto di [...]

[...] conto che questa dottrina sociale della Democrazia Cristiana , se si va al di là delle formulazioni dei comizi in cui si parla di cristianesimo e di [...]

[...] ' economia italiana e un problema di fondo del paese, noi non salveremo questa democrazia. sarebbe già molto se riuscissimo con questo discorso ad [...]

[...] investire i colleghi dell' importanza di questo problema. la crisi della democrazia italiana è tutta qui. siamo noi in grado di trasformare questa economia [...]

[...] nazionale, non dico in senso socialista (questa parola, se vi spaventa, possiamo anche sopprimerla dal vocabolario), ma in senso democratico? siamo noi [...]

[...] democratici non possono lottare con buona coscienza contro tutte le forme di sovvertimento sia di destra che di sinistra. e questa coscienza noi l [...]

[...] ' avremo soltanto se avremo risolto il problema democratico dell' economia del paese. le forze più oneste del paese hanno bisogno di questa buona [...]

[...] grave e che noi socialisti democratici siamo investiti della gravità di questa situazione. ella deve impegnarsi con tutte le sue energie per trasformare [...]

[...] possibilità di creare l' industria. questa è la ragione vera per la quale nell' Italia meridionale oggi non vi è industria. ora, se permaniamo nella [...]

[...] posizione classica, che pone al centro dell' economia la figura del ricco, la figura del collettore di ricchezza — ed è questa la mentalità dominante [...]

[...] difficile poter discutere con voi. ebbene — e rispondo qui alla domanda che mi è stata rivolta da un collega — che fare, in questa situazione? ha ragione [...]

[...] il collega: bisogna dare una risposta a questa domanda. qual è la ragione vera della crisi? l' abbiamo detto: l' incapacità, l' impossibilità, per lo [...]

[...] meno, di trasformare questa economia corporativa, chiamatela liberistica, chiamatela come volete, in una economia democratica, in una economia in cui [...]

[...] alto — che tutti gli uomini devono avere se vogliono risolvere il problema, che è di carattere umano oltre che politico. ora, che fare in questa [...]

[...] toccare con mano il senso della politica concreta, economica e democratica, questa classe vota in massa per il partito della democrazia socialista e non [...]

[...] questa zona pericolosa per giungere poi alla zona di sicurezza, che è quella in cui la classe operaia , avendo raggiunto nuove e migliori condizioni di [...]

[...] dargli un' attenuante su questo, ma oggi no: oggi Nenni questa scusa non l' ha! non può più dire che la socialdemocrazia non è capace, non riesce, non è [...]

[...] obiettivi, della possibilità concreta di poter raggiungere questa sintesi fra libertà umana e giustizia sociale ; e allora potevo capire il suo scetticismo [...]

[...] una presa di posizione più chiara in questa materia. sarebbero già alcune forze importanti acquisite a questa idea di trasformazione democratica della [...]

[...] democrazia sociale . questa è la forza sulla quale noi contiamo. noi contiamo su una maggiore presa di coscienza da parte vostra per questi problemi [...]

[...] l' onorevole Togliatti può offrire, in base alla sua dottrina, non in base alla sua volontà, al popolo italiano ? è questa: o una prospettiva di [...]

[...] guerra civile , oppure quella di istallare in Italia un sistema analogo a quello che è stato istallato in Polonia e in Bulgaria. questa è la sola [...]

[...] ' Ungheria. il comunismo non può offrire altro che questo. è la logica della sua posizione. ma questa è anche la sua condanna. quando un capo degli operai [...]

[...] il popolo al disastro. questa è l' alternativa che egli può offrire. ebbene, noi socialdemocratici offriamo al popolo un' altra prospettiva. noi [...]

[...] difendere questa democrazia nell' unico modo che noi riteniamo efficace, vale a dire trasformando l' economia del paese. noi abbiamo una fiducia immensa [...]

[...] nell' avvenire del nostro movimento; perché, se non avessimo questa speranza nell' avvenire della democrazia socialista , considereremmo già perduta la [...]

[...] uomini di cuore credono: l' ideale della, libertà umana e quello della giustizia sociale . noi socialisti democratici siamo fedeli a questa idea perché [...]

[...] abbiamo fiducia nel nostro popolo e crediamo che questa idea finirà per trionfare. in fondo, vedete, le dottrine del collega Nenni sono dettate da un [...]

[...] abbiamo fede nella civiltà della classe lavoratrice italiana. se non avessimo questa fede probabilmente saremmo anche noi comunisti. ma noi abbiamo [...]

[...] fede in questa classe lavoratrice e sappiamo che il nostro movimento è destinato a svilupparsi. ci siamo sviluppati in questi anni sotto le ingiurie [...]

[...] questa forza che fondiamo le nostre speranze. come utilizzeremo questa forza? non lo so, perché non dipende da me, non dipende da noi. abbiamo dei [...]

[...] congressi che verranno. terremo un congresso tra qualche mese e decideremo come dovremo utilizzare questa forza. io so già una cosa fin d' ora, che è [...]

[...] importante: quale che sia la tattica che noi decideremo di seguire, questa forza si affermerà e, nella misura in cui questa forza di democrazia socialista [...]

Fausto BERTINOTTI - Deputato Appoggio
XIII Legislatura - Assemblea n. 178 - seduta del 11-04-1997
1735 1997 - Governo I Prodi - Legislatura n. 13 - Seduta n. 178 20 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] qualche parte ci è stato chiesto come avremmo motivato questa nostra fiducia dopo il dissenso, anche da noi considerato rilevante, sulla missione [...]

[...] militare. se questa domanda intende crearci qualche difficoltà va allora detto che non ce ne crea assolutamente alcuna. noi siamo stati gli unici a dire [...]

[...] , dall' inizio di questa drammatica vicenda, « no » alla missione militare e « no » alla crisi di Governo . sulla missione militare non vorrei [...]

[...] delle altre forze antagoniste e comuniste. peccato che questa sia una cattiva osservazione dei fatti accaduti nel Parlamento europeo dove tutti i [...]

[...] richiesto, ovviamente perché possa agire nell' assoluta pienezza dei suoi poteri. del resto siamo stati gli unici a tenere questa rotta, quella del [...]

[...] il nostro partito con un' intervista a L'Unità : se continueranno su questa strada, se non si fermeranno si va a votare! noi proseguiamo su questa [...]

[...] strada, non ci sentiamo minacciati, ma non abbiamo voluto la crisi, non la vogliamo e, dunque, votiamo la fiducia. non ha lavorato in questa direzione il [...]

[...] aggredito e blandito, aggredito gli uni e blandito gli altri: non ce l' hanno fatta! con il voto di fiducia , per ora, questa loro offensiva è stata [...]

[...] fronte al fatto che viene obiettivamente all' ordine del giorno in discussione questa grande questione, la « madre » di tutte le questioni. noi [...]

[...] investiamo di fiducia il Governo e la maggioranza per questa grande sfida. se no, con chi affrontarla, con quale schieramento? forse uno che comprendesse [...]

[...] difficile — intendiamoci — questa sfida per tutti noi. è difficile, anche per ragioni politiche. perché il dissenso, anche nella recente vicenda [...]

[...] questa grande sfida per il paese! smettiamo le guerre di schieramento tra i partiti e apriamo una competizione positiva, valorizziamo le differenze tra [...]

[...] di noi, in questa maggioranza composita, attorno alla sfida per la riforma dello stato sociale ! noi, Rifondazione comunista , entriamo con grande [...]

[...] elemento di equità! questa Confindustria, che pure annovera tra i suoi potenti un' industria, come la FIAT, che vede la sua leadership condannata per [...]

[...] egoistici e le posizioni di privilegio e di conservazione. contro questa aggressione classista apriamo un confronto, nella maggioranza e con il paese [...]

[...] anche in questi giorni come quelli del « no » : vedo che anche chi si esercita su questa nostra presunta collocazione sul fronte del « no » non sa [...]

[...] schieramento progressista e democratico, che si inquieti se l' Enel resta pubblico e in grado di contribuire alle politiche industriali del paese. certo, questa [...]

[...] ancora stati aggrediti. e dunque eccolo il banco di prova dello stato sociale , un' occasione per affrontare questa sfida, per sentire la connessione [...]

[...] e grande Cgil dice di fare questa discussione ma di partire dal fatto che non ci possono essere tagli, che non ci possono essere trasferimenti dalle [...]

[...] pensioni ad altre voci, quando diciamo che bisogna fare questa discussione ma per migliorare lo stato sociale , sono convinto che in Parlamento entri [...]

Emma BONINO - Deputato Opposizione
VIII Legislatura - Assemblea n. 491 - seduta del 06-04-1982
Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 1982)
79 1982 - Governo I Spadolini - Legislatura n. 8 - Seduta n. 491 19 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] discussione — ; ora, credo che più presto noi ci troveremo di fronte ad una posizione chiara, rispetto a questa questione di grande rilevanza politica [...]

[...] questa procedura, per cui la Camera viene sempre a conoscere per ultima la situazione come se noi non fossimo qui impegnati proprio a discutere la legge [...]

[...] sarei onorata se questa nuova formulazione fosse un tentativo di razionalizzazione di questo omnibus, o pot-pourri che dir si voglia. ma devo dire [...]

[...] che, se anche così è, questa idea le è venuta molto tardi. forse questo significa che il dibattito serve a qualcosa: nel senso che, dopo avervi ripetuto [...]

[...] , noi ne saremmo felici, signor ministro, e la prenderemmo come una sostanziale vittoria in questa lotta che, oltre ad essere di merito su alcuni [...]

[...] contenuti specifici, è stata anche relativa al metodo usato dal Governo e dalle forze politiche di maggioranza in questa specie di legge, definita da altri [...]

[...] consentirà, invece, un sospetto che credo sia più giusto e più vero, su quale sia cioè la verità in tutta questa vicenda. il vostro tentativo di [...]

[...] emendamenti presentati. con ciò si lascerebbe un unico spazio, per altro molto ridotto, di presentazione di subemendamenti. questa è di fatto la verità di fondo [...]

[...] idonei e ragionati per questa battaglia. quindi, vede che l' intera gestione della cosa è abbastanza confusa. voi siete ridotti, in realtà, per poter [...]

[...] approvare questa legge finanziaria , a tagliarne ogni volta un pezzo; adesso sostanzialmente cadono altri quattro articoli. quindi, la cosa dimostra [...]

[...] , signor ministro, anche se c' è trambusto, lì davanti a lei! vorrei sapere in sostanza che cosa rimane di tutta questa grande manovra di politica [...]

[...] e il Governo in particolare hanno affrontato questa battaglia. e per dire con quanta poca serietà l' hanno affrontata, voglio farvi un altro esempio [...]

[...] al gruppo radicale, il quale sarebbe stato così irresponsabile da rifiutarle. allora, perché sia chiaro a questa Assemblea e anche a qualche collega [...]

[...] del mio gruppo che di fatto, almeno nei corridoi, ci accusa di non aver preso in considerazione questa interessante proposta del ministro Andreatta [...]

[...] fatto questa era una proposta che concerneva in realtà l' aumento dei crediti all' esportazione (di pura gestione del ministero del Tesoro )... era una [...]

[...] abbiamo chiesto sin dall' inizio della discussione. concludo, signor presidente , col dire che di fronte a questa richiesta di chiusura della discussione [...]

[...] chiusura della discussione improvvisamente si decidesse, per esempio, a votare contro, noi ne saremmo felicissimi, perché evidentemente in questa materia [...]

[...] — non solo su questa, ma anche sulle altre — c' è la necessità di un confronto reale, quindi più ampio. arrivati a questo punto della discussione [...]

[...] , a tacitare l' opposizione radicale, senza riuscire mai a fornire alcuna risposta di contenuto. questa è di fatto la differenza abissale che esiste [...]

Palmiro TOGLIATTI - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 102 - seduta del 12-10-1948
Stato di previsione della spesa del Ministero dell’interno per l’esercizio finanziario 1948-49
1185 1948 - Governo V De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 102 58 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] potuto sfuggire all' impressione di fare cosa vana intervenendo in questi dibattiti. e tutt' ora questa impressione rimane in me, l' impressione che [...]

[...] parlamentare, sia qualcosa di assai poco efficace e concludente. mi conferma, del resto in questa opinione il fatto stesso che se oggi l' Aula è [...]

[...] » , nella quale questa Costituzione repubblicana e i suoi principi, sono trattati in quel modo che qui è stato denunziato. deve quindi andarsene da quel [...]

[...] è bianco! nossignori, 307 voti affermeranno che esso è nero, e non ci sarà più niente da fare. in questa condizione ci veniamo a trovare di fronte a [...]

[...] situazione interna del nostro paese. qual è oggi questa situazione interna? l' onorevole presidente del Consiglio indicava l' altro giorno, o per meglio [...]

[...] avemmo, a maestri, in parte per lo meno, della nostra attività, non credo che proprio in questa seduta in cui abbiamo ricordato Filippo Turati, si [...]

[...] malanni. questa interpretazione viene indifferentemente applicata, tanto a un movimento come quello che si è avuto dopo il 14 luglio, quanto a tutti gli [...]

[...] minimo d' intelligenza e di rispetto per voi stessi non credo vogliate sostenere questa dottrina e questa interpretazione in questa sede. ciò che avviene [...]

[...] di 2 o 3 mesi. si tratta, onorevoli signori, di un primato. non credo che questa cifra sia stata mai raggiunta, nemmeno nelle epoche più fosche del [...]

[...] vostro Governo, lo perseguite in questo modo e con questa frequenza? lo stesso fatto drammatico che ha dato origine e al movimento del 14 luglio e [...]

[...] , troviamo, se non vado errato, che in quest' anno vi erano soli 14.000 agenti della Pubblica Sicurezza . onorevole Cappugi, io attendevo questa sua [...]

[...] interruzione. sono lieto che ella l' abbia fatta, perché questa interruzione rivela a tutto il paese quello a cui voi aspirate, quello che voi volete [...]

[...] politicamente energici e attivi della popolazione, vedrete che questa parte, anzi, comprende la maggioranza degli italiani... mi si dirà che la situazione è [...]

[...] banchi della maggioranza e del Governo, e che dal 25 aprile in poi questa situazione non è venuta migliorando, ma peggiorando. alla fine della guerra [...]

[...] posizione del « non aderire alla guerra e non sabotarla » , e l' altra, — e questa era la parte cattolica — era ad ogni modo ostile. tutte queste parti [...]

[...] del popolo italiano , poi, erano confortate in questa loro ostilità alla guerra dall' atteggiamento di notevoli correnti della borghesia stessa [...]

[...] sociali delle grandi masse lavoratrici . da questa riconciliazione sorse la speranza che si potesse costruire alfine nel nostro paese qualcosa di nuovo [...]

[...] ; la speranza che, fondandosi sopra la collaborazione degli elementi e attivi degli strati sociali produttivi si potesse veramente, questa volta [...]

[...] , hanno nutrito questa speranza, l' hanno diffusa, hanno desiderato che su basi nuove qualcosa di nuovo si potesse veramente costruire. ciò che [...]

[...] oppresse e sfruttate, e partecipando alla guerra erano sicure che questa loro partecipazione costituisse per lo meno un titolo per vedere modificato qualche [...]

[...] questa questione. per noi la cosa è molto semplice e in ciò che dirò sta la chiave per comprendere tutti i dibattiti e le lotte degli ultimi due anni [...]

[...] , la famosa e non intelligente polemica sul cosidetto « doppio giuoco » di questa parte e così via . tutto sta nel fatto che per noi costruire, in [...]

[...] Italia, in questo momento, dopo questa guerra, in questa situazione economica e politica, un regime di democrazia, significa modificare. profondamente [...]

[...] democratico da farsi in Europa e in Italia, nella situazione uscita e dal fascismo e dalla guerra. in questa situazione non si va avanti verso la democrazia [...]

[...] nazione un Governo il quale senta che questa è la sua funzione: appoggiandosi sul popolo sviluppare un' azione, condurre una lotta, impegnare tutti [...]

[...] italiani. oggi, quando rileggiamo questa descrizione, ci sembra di vedere il quadro della vita politica come si svolge nella maggior parte delle regioni d [...]

[...] cittadini. ma non è un caso che questa situazione sia esistita così a lungo in Italia, e non è un caso che questa situazione oggi si venga ricostituendo [...]

[...] l' Italia alla rovina, sciupando la più bella occasione di rinnovamento nazionale che mai si sia presentata nella nostra storia. in questa situazione [...]

[...] cosa di molto distante. si ha l' impressione che questa Costituzione l' abbiamo approvato e poi l' abbiamo affissa non so dove, forse su un pino come [...]

[...] . nessun chieda che questa Costituzione venga applicata nei suoi principi elementari, di eguaglianza, di libertà, di giustizia sociale , nessuno [...]

[...] polizia di questo Governo e che sono lì per far rispettare l' ordine vecchio, che questa Costituzione ha previsto venisse distrutto. i diritti di [...]

[...] le spese che stiamo ora discutendo. così vediamo introdursi, ad opera di questa parte dell' apparato dello Stato — come è stato denunziato qui ormai [...]

[...] . questa discriminazione che io denuncio è partita dalla vostra propaganda di partito ed è entrata nella politica governativa. essa parte dall' asserzione [...]

[...] frontiera, diritto che nessuno in Italia, se non il fascismo, aveva negato, e siete arrivati, in questa direzione, fino alle conseguenze estreme, fino all [...]

[...] anche versato. questa propaganda di menzogna e di delitto vediamo ogni giorno nei vostri giornali, in quelli dei vostri « Comitati civici [...]

[...] decisivo l' ha dato la parte migliore del popolo, che oggi milita in questo partito. questa discriminazione si cerca di far diventare e già in parte è [...]

[...] i mezzi a disposizioni, siano essi la radio, i manifesti o i giornali. di fatto, oggi, questa libertà è stata soppressa. noi facciamo tutto questo [...]

[...] complici. questa è l' atmosfera di situazione delle libertà elementari costituzionali che voi avete creato e contro cui si ribella la parte migliore del [...]

[...] parte liberasse la nostra magistratura da questa preoccupazione. la magistratura credo sarebbe stata prudente anche nella ricerca di pretese illegalità [...]

[...] servizio dell' invasore tedesco, al servizio dei fascisti. un Governo il quale questa posizione prende nei confronti di quella che è stata la pagina più [...]

[...] arrivati? ho già risposto a questa interruzione non eccessivamente intelligente. non ci siamo arrivati per un essenziale motivo: perché esistono [...]

[...] , completo, come diceva il collega democratico cristiano , è resa a voi ogni giorno più difficile. presenteremo in questa Camera o nell' alta assemblea [...]

[...] movimenti politici e sindacali. riteniamo infatti che questa sia una necessità. qualunque siano stati i fatti compiuti, ci troviamo veramente in uno di [...]

[...] , interveniamo. a questi cittadini, che sono in carcere ingiustamente, io do un consiglio da questa tribuna: li invito ad essere tranquilli e approfittare [...]

[...] il successo; ma il successo non l' ha avuto. ma io vi pongo, a questo punto, un problema: dove andiamo per questa strada? andiamo verso un regime di [...]

[...] tutto il mondo l' augurio, ahimè, ben tristo, che questo ritorno si debba compiere al più presto. ho già avuto una volta, parlando in questa Camera, l [...]

[...] conseguenze di questa posizione delle sue alte gerarchie. per questo essa ha perduto o sta perdendo, in Europa e in altre parti del mondo, il [...]

[...] della situazione attuale. oggi non si può tornare indietro; si deve andare avanti. qualsiasi barriera venga frapposta al progresso sociale , questa [...]

[...] marcia, in avanti, non potrà resistere a lungo. chi avrà cercato di porre questa barriera pagherà le spese, inevitabilmente, delle situazioni nuove [...]

[...] soltanto a una situazione come questa; è forse dettato prevalentemente da questa intenzione. di fronte a queste prospettive grande è la nostra [...]

[...] da una volontà di rinnovamento del nostro paese. noi non dimentichiamo questa responsabilità. per questo denunciamo con parole così aspre la [...]

[...] situazione che si viene creando. tutti siamo legati a questa situazione interna, poiché essa ha le sue inevitabili prospettive, che non possono essere se non [...]

[...] quelle che ho indicato. a questa situazione è legata non la sorte di questo ministero, o di questo Governo, o di questa maggioranza; è legata la sorte [...]

[...] , le nostre libertà non possono che estinguersi; sentiamo che cosa significherebbe per tutta l' Italia il verificarsi di questa prospettiva. sentiamo [...]

[...] il dovere di combattere perché questo non avvenga, e sentiamo in pari tempo che questa lotta non è lotta soltanto nostra, ma di tutti i buoni cittadini [...]

[...] dovere avvicinarci a tutti coloro che nutrono questa preoccupazione, qualunque sia il motivo che li spinge, per trovare un terreno aperto d' intesa, di [...]

[...] azione comune, per far rivivere gli ideali per i quali abbiamo combattuto nella guerra di liberazione, per realizzare questi ideali. da questa situazione [...]

[...] socialismo. onorevoli colleghi , cittadini italiani, questa minaccia non si ferma; nessuna delle vostre misure, reazionarie e anticostituzionali, signori del [...]

Fausto BERTINOTTI - Deputato Opposizione
XIV Legislatura - Assemblea n. 268 - seduta del 19-02-2003
Sugli sviluppi della crisi irachena
1769 2003 - Governo II Berlusconi - Legislatura n. 14 - Seduta n. 268 16 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] signor presidente , deputate e deputati, la prima cosa che risulta evidente è la distanza abissale tra la giornata di sabato e questa: la giornata di [...]

[...] sabato ha riempito le piazze del mondo ed ha parlato di una primavera dell' umanità, mentre in questa giornata sembra essere ripiombati nel più cupo [...]

[...] segnalare che ha fornito questa chiave interpretativa non il giornale Liberazione (il giornale del partito di Rifondazione comunista ), ma il New York [...]

[...] pace. io penso che, se la politica non comprende questa reciproca intransigenza, non capisce niente! il tempo delle mediazioni, dei compromessi, delle [...]

[...] dentro l' Europa; proficua, perché quando questa divisione non c' è, c' è la stagnazione subalterna agli USA. dopo sabato, questa immensa [...]

[...] risposte diverse da questa arrogante e miserabile sono apparse clamorosamente inadeguate. esse hanno espresso più la crisi della politica che l' occasione di [...]

[...] litighino uno con l' altro, diano interpretazioni diverse, rendano persino inutile, perché priva di volontà politica realmente unitaria, questa pur [...]

[...] ' itinerario che ha portato sin qui. e adesso, tutti convengono, anzi fanno a gara nel dire: sono io protagonista di questa risoluzione del Consiglio [...]

[...] europeo . basterebbe questo a dirvi che c' è qualcosa che non funziona; c' è qualcosa che non funziona ed è questa politica di ambiguità e di compromesso [...]

[...] , no, il resto è » — davvero — « del demonio » . il Parlamento italiano farebbe bene a non assecondare questa deriva e farebbe bene a scuotere la [...]

[...] richiesta di unità europea con questa ambiguità! sarebbe stato bene che il Consiglio di Europa avesse chiesto ai paesi europei che siedono nel [...]

[...] Consiglio di sicurezza di porre mano al veto per dire « no » a questa guerra intollerabile che viene costruita in Iraq. noi critichiamo molto severamente il [...]

[...] è stato regolarmente eletto. ma questa decisione è illegittima, perché l' articolo 11 della Costituzione, in termini inequivocabili, ripudia la guerra [...]

[...] , attendibile, e voi, signori del Governo, con la tesi della guerra possibile, siete sotto schiaffo di un popolo che non vuole questa guerra. la decisione, l [...]

[...] ' orientamento verso la guerra non è in vostro potere. dovete sapere che questa decisione attiverebbe il diritto alla disobbedienza. attiverebbe il diritto [...]

[...] delle esperienze straordinarie di pacifisti come Danilo Dolci e Aldo Capitini. questa storia verrà ripresa, se voi trasgredirete il patto con la [...]

Emma BONINO - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 78 - seduta del 21-01-1977
Norme sull'aborto
1860 1977 - Governo III Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 78 17 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] signor presidente , onorevoli colleghi , io mi sento costretta a votare contro questa proposta di legge , e vi assicuro che lo faccio con rammarico [...]

[...] , perché so che questa votazione è il momento culminante, di dieci anni di lotte radicali a, femministe, che sono, diventate lotte di tutte le donne [...]

[...] delle donne, e non in un intervento burocratico dello Stato, che si salvano certi valori. voto contro questa legge perché essa non rappresenta le [...]

[...] responsabilità , questa legge potrà ovviare solo in minima parte alla piaga dell' aborto clandestino . voto contro perché, per esperienza diretta, conosco il [...]

[...] : che forse anche da parte mia tutto un tipo di educazione e di rapporti con questa mia figlia è stato sbagliato, che non ho saputo darle la confidenza [...]

[...] assicuro che non è per legge che si impone questa confidenza. ma scoprirlo sarebbe per me un dato che porrebbe in crisi quello che io ho saputo darle [...]

[...] legge. voto contro perché temo che da domani, in forma diversa, continuerà il calvario di noi donne. in effetti, questa legge ci affida alla freddezza e [...]

[...] questa legge, per limitarne e vanificarne le già limitate e circoscritte possibilità di applicazione. con questo voto in effetti, con le altre compagne [...]

[...] donne. e credo che non si facciano illusioni, le non se ne facessero, sulla possibilità che questa legge non fosse approvata. tutte le votazioni a [...]

[...] sono dei dati di coscienza diversa, evidentemente, anche fra le vostre file (se è questa la reale buona fede ). vi sono province italiane, Trento e [...]

[...] , soprattutto, che anche senza referendum questa legge avrebbe potuto essere diversa se fosse esistito in questo Parlamento e nel paese un partito socialista dei [...]

[...] oppressione. il partito socialista , anche sull' aborto, ha mancato questa occasione; si è privato di questa occasione e ci costringe qui ad assumere un [...]

[...] ruolo che è, in questa sede, fatto proprio soltanto da quattro deputati, un puro ruolo di testimonianza, mentre insieme avremmo potuto presentare uno [...]

[...] schieramento capace di confrontarsi in modo dialettico con il partito comunista . perché questa è una legge comunista, ed è una legge che è consona alla [...]

[...] limitazioni di questa legge; ma anche nel bene, perché grazie a questo realismo del partito comunista , che ancora due anni fa ufficialmente ci diceva [...]

[...] che di aborto non si sarebbe neppure parlato, siamo arrivati — sono arrivati — a formulare questa legge di cui il partito comunista porta la [...]

[...] solo come deputata: mi devo vedere anche come persona. io assisto qui e voto qui contro questa legge avendo questa sensazione: che, come sempre, tutte [...]

Aldo MORO - Deputato Maggioranza
I Legislatura - Assemblea n. 1028 - seduta del 08-12-1952
Modifiche al testo unico delle leggi per l’elezione della Camera dei deputati, approvato con decreto presidenziale 5 febbraio 1945
742 1952 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 1028 31 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] signor presidente , onorevoli colleghi , toccano a me questa sera, per le condizioni di salute dell' onorevole Giuseppe Bettiol, al quale, a nome del [...]

[...] . compito questo difficile per la vastità ed importanza dei temi che sono stati trattati in questa giornata, nel corso di un dibattito che ha avuto un tono [...]

[...] elevato e sereno, in tutto degno del Parlamento italiano. e questa difficoltà mi conferma nella opinione circa la inopportunità di proporre in sede [...]

[...] di pregiudiziale argomenti di questa natura che toccano nel profondo la legge in discussione. del resto, questa mia opinione circa la impossibilità di [...]

[...] gravissimi che essa coinvolge » . e in realtà questa è la situazione. sono certo che molti degli argomenti addotti oggi, che non sono del resto tutti di [...]

[...] questa riserva, che serve anche a giustificare di fronte agli onorevoli colleghi la frammentarietà e, credo, la insufficienza della mia risposta a [...]

[...] discorsi che si sono svolti nell' ambito di questa stessa seduta, io cercherò di ribattere nel modo migliore, secondo la mia convinzione, gli argomenti [...]

[...] ' onorevole Togliatti e dell' onorevole Basso, soprattutto quelle che hanno toccato non già punti marginali, ma punti essenziali di questa discussione e [...]

[...] questa impostazione di principio, a questa valutazione elevata della democrazia, che in certo senso rivendica a sé e sviluppa le alte tradizioni del [...]

[...] nell' ambito di un sistema politico che avesse potuto autorizzare a credere senza riserve alla loro sincerità. questa legge, dunque, non si dovrebbe [...]

[...] ' istanza motrice di questa legge? da che cosa essa parte? essa nasce nell' ambito della nostra realtà politica; non è una escogitazione arbitraria, non è un [...]

[...] momento politico, alle quali appunto si crede di dover andare incontro mediante un sistema elettorale che sia adeguato a questa realtà. e il principio [...]

[...] esistenza e di funzionalità, ciascuna nel proprio ambito, d' una maggioranza e di una minoranza. partendo da questa che è l' essenza stessa dell' istituto [...]

[...] paese — il quale abbia espresso in modo chiaro la sua volontà delineando una maggioranza — la possibilità di vedere questa maggioranza adempiere [...]

[...] , di una opposizione. però la realtà italiana è questa: che siamo di fronte ad almeno due opposizioni nettamente individuate, ad almeno due [...]

[...] questa situazione scaturisce un' esigenza di assicurazione, di garanzia della maggioranza: l' esigenza di completare, di integrare entro limiti ristretti [...]

[...] considerare più serenamente il progetto di legge che oggi è sottoposto al nostro esame. in che limiti si effettua questa integrazione, questa correzione [...]

[...] che voi molte volte accomunate i vari partiti che compongono questa coalizione e tendete ad elidere le differenze che sussistono fra essi. per altro [...]

[...] spera che questa coalizione non si faccia o che questa coalizione non duri. ebbene, la verità delle cose è questa: che vi è fra i partiti della [...]

[...] questa integrazione di seggi, che sia stato raggiunto questo limite, che rappresenta la maggioranza assoluta dei votanti. cioè l' opinione pubblica si [...]

[...] chiamarlo così, o di questa integrazione di seggi che vien data alla maggioranza. il premio, se di premio si vuol parlare, è tenuto al di sotto del 66 per [...]

[...] impostazione politica. in sostanza, mediante questa legge ed in considerazione di quella realtà politica che è stata descritta, si ha una tenue [...]

[...] sancita nella Costituzione per porre questa suprema esigenza: che, superata l' esperienza del fascismo, la vita dei partiti si svolgesse senza ricorso a [...]

[...] rispecchiare fedelmente, numericamente (come, del resto, aveva già osservato l' onorevole Togliatti questa mattina) le varie forze sociali del paese, la [...]

[...] reale consistenza della vita nazionale. quindi esigenza di democrazia e, per l' onorevole Basso, questa: che sia reso il più possibile difficile il [...]

[...] decisioni orientative nella vita del paese, di cui si è parlato prima. ed, è per questa ragione che, proprio per amore di libertà e di vitalità concreta [...]

[...] della società, a mio parere non può porsi questa pressoché totale identificazione fra democrazia e rappresentanza proporzionale del paese. l [...]

[...] conseguimento di questa maggioranza deriva l' attribuzione del premio. e, anche l' argomento per cui taluno dei partiti della coalizione potrebbe non far [...]

[...] tranquillo l' onorevole Basso circa i pericoli ai quali si andrebbe incontro con la costituzione di una maggioranza di questa natura. qualche parola [...]

[...] questa legge, portandoci a costituire una coalizione tra i partiti che rappresentano l' ideale di democrazia veramente libera, pur nel suo contenuto [...]

[...] introdotto un significato di democrazia che sostanzialmente contrasta con un autentico ideale democratico. siamo costretti a questa scelta rigorosa alla quale [...]

Marco PANNELLA - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 264 - seduta del 11-04-1978
Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza
934 1978 - Governo IV Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 264 13 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] , che non mi impegnerò anch' io a fondo in questa direzione, proprio perché mi pare che i motivi principali della nostra opposizione siano già stati [...]

[...] , a seconda delle nostre diverse posizioni, o la storia o la natura o Dio hanno dato questa facoltà, tremenda e felice, alla donna: volerla trasferire [...]

[...] deve decidere queste cose, proprio per la facoltà che la storia, la natura o Dio le hanno dato. ma come è possibile entrare noi, con questa legge, nella [...]

[...] evocazione di questa casistica, o meglio casuistica: che cos' è questo, se non il frutto della aberrazione dei trainanti laici di questa legge? ma [...]

[...] dire. la moralità di questa legge, collega Giovanni Berlinguer , non è data dai tuoi e nostri presupposti culturali e politici, ma nasce dalla volontà [...]

[...] dicendo: come è liberale, come è libertaria questa legge, come è permissiva, concede alla donna di autodeterminarsi! e un marché des dupes , per prendere [...]

[...] cristiane. nessuno può oggi sostenere che la Democrazia Cristiana stia lottando contro questa legge. la Democrazia Cristiana è unita, con tutto il resto del [...]

[...] tradimenti di questo o quell' altro laico. voi democristiani siete gli autori di questa legge: sappiatelo. perché dinanzi alla vostra e alla nostra coscienza [...]

[...] , dinanzi al nostro compito di parlamentari, di gente che crea diritto positivo , avete contribuito nella stessa misura a questa legge, voi [...]

[...] democristiani, voi dell' estrema destra , voi dei settori di sinistra e noi stessi, in questa nostra posizione. ma sapete benissimo che è ormai una vecchia [...]

[...] tattica del peggiore trasformismo di questa Assemblea quella di garantirsi prima che una legge passi, per poi votare contro e potere, nella sceneggiata [...]

[...] per questa sinistra se voi cessaste di amministrare anche la fede dei cristiani e di esercitare il potere mondano sulla fede di tutti gli altri. quindi [...]

[...] , signor presidente , io penso che noi facciamo bene a discutere a questa ora, anche se stamattina, in sede di conferenza dei presidenti di gruppo [...]

Marco PANNELLA - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 76 - seduta del 19-01-1977
Norme sull'aborto
908 1977 - Governo III Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 76 16 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] signor presidente , colleghe e colleghi, questa storia del medico, sulla quale ormai ci pronunceremo definitivamente, è forse il dato sul quale l [...]

[...] complesso. capisco che alcuni tenteranno di recuperare così anni di ritardo, e si illuderanno che la gente non capisca almeno questa volta questa nostra [...]

[...] al quale sembra che la stragrande maggioranza di questa Assemblea voglia invece portare il voto della Camera. ma io credo che non avrei affatto bisogno [...]

[...] maggioranza dei colleghi, che forse non hanno tutti riflettuto alla lettera di questa legge delegando, come è fatale nello scontro politico, ad altri [...]

[...] saranno le resistenze culturali, morali di gran parte (o di buona parte o di una piccola parte) dei medici a rispettare questa legge, ecco che voi [...]

[...] , fra qualche settimana, ad approvare questa legge, fra 3, 4 o 5 mesi questa legge avrà contro di sé l' unanimità delle donne, degli uomini, di coloro [...]

[...] che la incontreranno. infatti questa legge respingerà nell' aborto clandestino , al di fuori dell' aborto di Stato, legale che voi avete voluto [...]

[...] dirti fra un istante, tanto per continuare questo dialogo che hai voluto inaugurare. in questa situazione, con la scelta fra l' aborto di Stato per [...]

[...] medici, attraverso le loro organizzazioni, anche quelle corporative, oggi ufficialmente si dichiarano indisponibili per questa operazione mistificata [...]

[...] plaudente con ritmo meno ecclesiastico. è vero, Borruso, la nostra società è abortogena, produce aborti, siano essi 1400 mila o un milione. è vero, questa [...]

[...] sociale sono ridotti ai minimi termini. questa è una società nella quale il ragazzo nasce convinto che, se riuscirà a rubare miliardi anziché una gallina [...]

[...] , sarà un signore rispettato dal regime invece che un internato nei brefotrofi o nelle carceri minorili. è vero, questa è una società nella quale si [...]

[...] , nella Rai-TV, nella scuola... quando questa è l' Italia del vostro Concordato! è Roma, con le sue borgate, è quella che è! con quale coraggio [...]

[...] , allora, vi rivolgete a noi che siamo in questi banchi, voi che questa vostra società l' avete edificata, appunto, sulla violenza, sull' ingiustizia, sulla [...]

[...] mistificazioni di cui questa società è capace; ma debbo dire che nessuna mistificazione mi appare peggiore di quella di chi parla dai banchi dai quali tu parli [...]

[...] politica che ha fatto rovinare questa piaga sulla nostra società, io credo di poter adesso concludere tornando con semplicità e in breve ad un [...]

Palmiro TOGLIATTI - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 1071 - seduta del 14-01-1953
Legge elettorale
1210 1953 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 1071 15 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] è stata fatta, signor presidente , dal collega Corbino una proposta concreta di sospensione della seduta e di rinvio della discussione. a questa [...]

[...] delle colonne del nostro regime democratico. in particolare, noi che sediamo in questa parte della Camera ed a cui tutti i meriti potranno essere negati [...]

[...] renderci conto di questa gravità. ella però mi permetterà, signor presidente , di osservare che siamo spinti dalle cose stesse a ricercare le cause di [...]

[...] questo fatto. se si è creata nel Parlamento questa situazione così tesa, ciò è avvenuto per due motivi fondamentali, l' uno di procedura, l' altro di [...]

[...] e per le condizioni stesse in cui si è svolta la vita politica italiana negli ultimi venticinque anni — avere l' adesione di questa così importante [...]

[...] sentiamo responsabili della gravità di questa situazione, se non per il fatto che abbiamo raccolto la sfida che è stata lanciata alla democrazia, lanciata [...]

[...] all' onestà, e alle tradizioni stesse di questa parte della rappresentanza politica del popolo italiano . non potevamo non raccogliere questa sfida [...]

[...] sanno che, nei giorni passati, della ricerca di questa via di uscita a noi stessi da parecchie parti si è parlato, dopo che erano state fatte [...]

[...] , eravamo pronti a prenderla in considerazione e a vedere quali conseguenze ne potevano derivare per il corso dei dibattiti. questa era una via d [...]

[...] legge che disponga le modalità pratiche del referendum. il problema posto con la presentazione di questa legge è stato invece da noi. fin dal primo [...]

[...] le norme fissate dalla Costituzione. è impossibile questa soluzione? non lo credo, signor presidente . fra l' altro, abbiamo nella nostra recentissima [...]

[...] vinto la Repubblica. perché questa soluzione non potrebbe essere saggiata oggi, per questa legge? così si potrebbe agevolmente trovare un terreno, non già [...]

[...] di consenso nostro alla legge, per carità!, ma di ragionevole discussione o di distensione. credo che alla mente di tutti questa si presenti tuttora [...]

[...] sopprimere in nessun modo. non è possibile annullare questa norma della Costituzione; non è possibile che il Governo venga a dirci che sceglie tre emendamenti [...]

[...] , che solo questi sono legittimi e ammessi e del resto non si può più discutere. questa è una cosa che non si può nemmeno pensare, tanto è lontana [...]

Giulio ANDREOTTI - Deputato Maggioranza
V Legislatura - Assemblea n. 365 - seduta del 24-11-1970
Provvedimenti straordinari per la ripresa economica
1520 1970 - Governo Colombo - Legislatura n. 5 - Seduta n. 365 31 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] ingiustificato, anche se temporaneo — tra il gruppo democratico cristiano e il presidente della Camera , proprio all' epilogo di questa lunghissima [...]

[...] parlamentari. noi siamo toccati da questa legge, ma non per motivi elettorali. sappiamo che, con una irrazionalità che è inutile contestare perché è [...]

[...] innegabilmente all' origine di certi stati d' animo politici, ci viene rimproverato di non essere stati capaci di impedire l' approvazione di questa legge [...]

[...] . e sappiamo pure che molti cercheranno di raccogliere frutti elettorali ai nostri danni, da questa vicenda; sappiamo che sarà un discorso non facile [...]

[...] volta può sembrare vantaggioso; ma i gesti si pagano sempre, e noi dobbiamo per questo seguire una strada diversa, che del resto non si chiude questa [...]

[...] — concludere a testa alta questa battaglia; nelle elezioni del 1968 non si parlò molto di questo problema, ma non c' è uno solo dei nostri elettori che non [...]

[...] che questa sera vi sarete trovati ancora una volta uniti, in una coalizione che io comunque non critico. non intendo fare una polemica sulle ibride [...]

[...] coalizioni: se una piccola parte di questa ala della Camera si fosse unita a noi, non ce ne saremmo davvero doluti e non avremmo certo considerato [...]

[...] ibrida una coalizione che avesse deciso in senso opposto rispetto alla decisione che la Camera si accinge invece a prendere questa sera. il « perché [...]

[...] conto, infatti, su un piano umano e anche normativo — mi si lasci usare questa espressione — di quanto sarebbe deleterio per i giovani affrontare il [...]

[...] esistono; la nostra angoscia riguarda i giovani, riguarda coloro per i quali non sappiamo come opererà l' esistenza di questa nuova legge. li indurrà ad [...]

[...] , perché costituisce un notevole antidoto all' asprezza che circola necessariamente qui questa sera; è un clima che vogliamo conservare, non tanto nell [...]

[...] anche il nostro (oltre tutto, ella è il presidente della Commissione giustizia di questa Camera). abbiamo fatto anche in questa sede una battaglia [...]

[...] perfettibili e possibili errori e ha assicurato che saranno corretti con la esperienza. è un argomento raccolto questa sera anche da altri colleghi. è [...]

[...] qualche modifica, che cosa è successo? ieri mattina, in un' Aula molto meno affollata di questa, l' onorevole Luzzatto (che aveva dormito pochissimo [...]

[...] avendo presieduto assai frequentemente questa Assemblea, e ha quindi attenuanti assolutamente valide) ha quasi aggredito la nostra collega Martini che [...]

[...] colleghi , questa sera avevamo chiesto la vostra adesione almeno su un emendamento (e non importa che la legge sarebbe dovuta ritornare al Senato); vi [...]

[...] Canada o della Svezia o della Polonia, allora dite che dobbiamo guardare all' Italia. leggete questa pubblicazione dove troverete testimonianze di donne [...]

[...] accettiamo nemmeno l' altro argomento, tanto spesso ripetuto, secondo cui i cattolici non si serviranno di questa legge poiché nessuno imporrà ad essi di [...]

[...] rimprovereranno e grideranno contro questa legge. noi rispettiamo la loro fede. ma che essi restino nei loro legami, che essi credono indissolubili [...]

[...] che vorranno collaborare con noi in quest' opera. vorrei tuttavia, onorevoli colleghi , che una volta per tutte finisse questa storia della [...]

[...] gratuiti vostri portatori d' acqua... ma credete davvero che il consorzio si sciolga questa sera, come è sorta una determinata edizione della « Lega [...]

[...] per il divorzio » , per una successiva riedizione, riveduta e corretta? credete davvero che i comunisti abbiano combattuto questa battaglia e adesso [...]

[...] se ne stiano buoni, chiudendosi in se stessi , come se il voto di questa sera non avesse alcun valore? ritenere ciò sarebbe una grande ingenuità! mi [...]

[...] purché, ripeto, si segua quella determinata procedura che invece voi, colleghi divorzisti, non avete voluto adottare. sostenendo questa nostra tesi siamo [...]

[...] » temporanea di un Governo che si deve rimettere all' Assemblea; ma questa deve essere una eccezione. quello che noi vogliamo come vitalità del Parlamento [...]

[...] ha detto anche come un augurio la crescita del popolo italiano . ebbene, noi non accettiamo questa valutazione che è stata data del ruolo della nostra [...]

[...] con voi e con gli altri partiti governativi altre serie riforme — questa riforma agraria che non otteneva, come ottiene questa vostra riforma di oggi [...]

[...] questa mattina, l' epilogo di questa nostra discussione. la mia conclusione è questa. vi è stata una alterazione di posizioni. se è vero come è vero [...]

[...] emersi da questa discussione, ed in parte anche da quella che l' ha preceduta, non vengano dispersi, onorevoli colleghi , perché il nostro compito non è [...]

[...] questo è il nostro dovere. potremo essere criticati per non avere saputo far meglio in questa vicenda, ma nessuno ci. potrà mai criticare per non [...]

Emma BONINO - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 264 - seduta del 11-04-1978
Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza
1875 1978 - Governo IV Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 264 20 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] una legge cui siamo contrari, ma che in realtà ci coinvolge moltissimo come esito di battaglie che sono state anche nostre da anni a questa parte [...]

[...] generali che sono state espresse dai miei colleghi, voglio dire che mi sembra necessario sopprimere questa casistica perché mi pare una reintroduzione di [...]

[...] a dire: basta con i sensi di colpa, con questa violenza tremenda che la società ci fa, non foss' altro che perché siamo disinformate, perché essa [...]

[...] ' nei limiti. allora viene fuori, in omaggio a questa ipocrisia di fondo, la casistica. dalla sinistra viene detto nei pubblici dibattiti: in fondo [...]

[...] , questa casistica è una formalità! in fondo l' autodeterminazione c' è. la donna va lì, in realtà, dice quello che le pare, anzi, dice che è un po' pazza [...]

[...] tale. il senatore Gozzini diceva al Senato, parlando della relazione che il Governo dovrebbe venire a fare in questa sede una volta l' anno: « è [...]

[...] » . quindi, la casistica c' è. non possono venire a dire che è una formalità quando poi il Governo deve registrare le cause di richiesta d' aborto su questa [...]

[...] trovato anche una giustificazione a questa casistica, tanto è vero che ebbe a dire: « difendiamo il mantenimento della casistica — questa — per [...]

[...] mi dà la libertà di mentire ed è vero che, all' interno di questa menzogna pedagogica ritengo di doverla ormai chiamare così la legge mi concede l [...]

[...] ' autodeterminazione. quindi è un trattato di rapido apprendimento su come mentire, perché bisogna assolutamente studiarsi a memoria questa casistica. è [...]

[...] la chiedete in questa legge? infatti, Bufalini al Senato ha detto: « ogni autodeterminazione è sempre condizionata anche nelle normative più [...]

[...] dell' autodeterminazione, quanto del modo in cui viene condizionata » . mi sembra lucida questa esposizione di Bufalini; se la normativa è troppo [...]

[...] , dell' aborto come strumento di emancipazione e di libertà della donna; questa normativa deve essere circondata da tutte le cautele, eccetera. il [...]

[...] menzogneri, l' autodeterminazione della menzogna, un trattato pratico per imparare a mentire. allora, se in realtà accettiamo questa casistica, avremo anche [...]

[...] a un' altra donna portare avanti una gravidanza a San Basilio non sembra una condizione insuperabile. si affronta e va benissimo. ma questa ragazza [...]

[...] sbrigarsi entro novanta giorni a far tutte le pratiche), questa poveretta che non sa e, non sapendo, è minorata sociale, se ne è accorta al quarto mese [...]

[...] . questa ragazza ha portato avanti la sua gravidanza in casa di altre compagne perché a casa sua non la poteva finire, per via appunto dei rapporti col [...]

[...] stato adottato da altri. il 60 per cento delle donne diceva: non me la sento di avere un figlio a questa età; ho diciannove anni, non me la sento di [...]

[...] a dire: « non me la sento perché ho quaranta anni » , ma vi dirà che diventa pazza, perché questa donna per abortire non ha neanche la libertà di [...]

[...] , perché altrimenti tutta la vostra trafila cade e non si può seguire neanche questa trafila. [...]

Giorgio ALMIRANTE - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 1071 - seduta del 14-01-1953
Disegno di legge elettorale
1351 1953 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 1071 14 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] esistendo prima d' ora e prima che questa legge fosse presentata, viene dal Governo stesso indubbiamente messa in relazione con la legge stessa, con le [...]

[...] discussioni si sono avuti. ed allora il dialogo sulle responsabilità ci porta e ci porterà a rispondere ad alcune domande: perché siamo arrivati a questa [...]

[...] modo. primo. è stato il Governo a prendere l' iniziativa di questa legge. il Governo, nel presentarla, l' ha dichiarata necessaria. ci sembra evidente [...]

[...] che necessaria essa non era. ci sembra evidente che questa stessa maggioranza, se avesse nutrito fiducia in se stessa , avrebbe potuto rivolgersi al [...]

[...] corpo elettorale con la legge del 1948, che in una tutela se pure non precisa e perfetta del sistema proporzionale ha portato in questo Parlamento questa [...]

[...] che hanno preceduto e accompagnato l' inizio della discussione parlamentare, a presentare questa legge elettorale non già, come ogni legge elettorale [...]

[...] aver meditato la presentazione in Parlamento di questa riforma elettorale , a temporeggiare per alcuni mesi in trattative interpartitiche, le quali si [...]

[...] responsabili di un maturo programma con il quale governare gli italiani. quarto. è stato il Governo a presentare questa legge di riforma elettorale con [...]

[...] medesimo. si è molto parlato — ed è giusto che se ne sia parlato — dell' ostruzionismo che in questa Aula si è fatto e si va facendo contro la riforma [...]

[...] riprendere la — secondo noi — imprudente frase di qualche ministro responsabile, secondo cui questa legge dovrebbe essere un' arma di lotta contro alcuni [...]

[...] sembrano sufficientemente chiare dinanzi al Parlamento e dinanzi all' opinione pubblica : ora, il Governo chiede la fiducia. questa ci sembra essere [...]

[...] avevate cinque anni fa, se aveste fiducia e aveste avuto fiducia nel corpo elettorale come cinque anni fa, non avreste presentato questa legge e [...]

[...] , presentata questa legge, non sareste ricorsi agli estremi mezzi con i quali a tutti i costi la volete far approvare, poiché non osate arrivare dinanzi al corpo [...]

[...] plebiscito in vostro favore del 18 aprile. l' ammissibilità o meno della richiesta che il Governo questa sera ha fatto sarà oggetto della discussione che [...]

Palmiro TOGLIATTI - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 1075 - seduta del 18-01-1953
Modifiche al testo unico delle leggi per l'elezione della Camera dei dpputati, approvato con decreto presidenziale 5 febbraio 1948
1212 1953 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 1075 23 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] qualche argomento sfiorato nel corso di questa discussione a cui io stesso ancora non ho dato risposta alcuna e intenderei darla prima che la discussione [...]

[...] si concluda. e questa è, poi, probabilmente, l' ultima occasione che mi si offre d' intervenire in questo dibattito. il voto che darò sarà quello del [...]

[...] rapporto al contenuto di questa legge e perché a questa legge sono contrario nel suo insieme, per il suo significato politico fondamentale e per i suoi [...]

[...] . una di queste obiezioni, la sospensiva presentata dall' onorevole Pietro Nenni perché venisse, in linea preliminare, prima di questa, discussa la legge [...]

[...] questa situazione, si è vista costretta a ricorrere all' utilizzazione tecnica del regolamento fino alle sue ultime possibilità, per ottenere quello [...]

[...] altre leggi alle quali noi pure abbiamo fatto opposizione. la realtà è che, in chi ha proposto questa legge, ne ha voluto la discussione e ne vuole l [...]

[...] ' approvazione con questo metodo, è la coscienza di questa incostituzionalità, di questa illegittimità e immoralità della legge che stiamo per vedere messa [...]

[...] onesta tra i banchi stessi dove siedono i rappresentanti di quei partiti che appoggiano il Governo. per far passare questa legge occorrevano tutte queste [...]

[...] credo molto freddamente, che questa esasperazione volutamente creata non potrà in nessun modo fermarsi in quest' Assemblea, ma si diffonderà nel paese [...]

[...] questa fisionomia, a questi interessi e a questi ideali. io mi sono presentato alle elezioni con un programma abbastanza chiaro, di cui anzi posso dire di [...]

[...] difficoltà, di sviluppo intellettuali e spirituali che sono la conseguenza di questa diffusa povertà delle nostre masse lavoratrici , della [...]

[...] disoccupazione, del sottosalario, della mancanza di pane, di casa e di lavoro. sentiamo che è necessario cambiare questa situazione, ed è necessario cambiarla in [...]

[...] e la pace del nostro paese. questo è stato il mio programma elettorale. questa è oggi la posizione mia e del nostro partito. ma in tutte le direzioni [...]

[...] capitalistica e monopolistica. questa struttura oggi in putrefazione cosi evidente che non solo genera contrasti sempre più stridenti, intollerabili [...]

[...] sono travolte, i villaggi sono minacciati. questa è una cosa che prima non era mai avvenuta e che è tutt' altro che casuale. a questo punto siamo [...]

[...] capitalismo monopolista ed imperialistico degli USA contro gli interessi di qualsiasi categoria di cittadini italiani. cos' è questa legge? è l' ultimo [...]

[...] strumento che è stato inventato per continuare per questa strada, per impedire che possa persino pensarsi a un rinnovamento economico, politico [...]

[...] dire che con questa legge sarà mantenuto al potere un Governo di centro, che vi sarebbe da augurarsi che vi sia un Governo di centro e non qualcosa di [...]

[...] nemico dell' indipendenza d' Italia e della pace del nostro popolo. volete questa legge per marciare avanti su una strada esiziale e con questa legge [...]

[...] . tutto questo viene esaltato come una delle forme di lotta attraverso cui dovrebbe essere arrestata l' avanzata dei lavoratori di questa parte dell [...]

[...] ' Europa e dell' Asia sulla strada del progresso politico e sociale. e voi vorreste sul serio che in questa situazione noi chiudessimo gli occhi, ci [...]

[...] quei nostri compagni che ivi sono al potere abbiamo una sola cosa da dire: quella che dico ora con tutta l' autorità che mi può dare questa tribuna [...]

[...] dirigenti privilegiati e sfruttatori, gli ordini degli imperialisti stranieri. il nostro compito è di respingere il vostro attacco, chiamando a questa difesa [...]

Palmiro TOGLIATTI - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 1074 - seduta del 17-01-1953
Modifiche al testo unico delle leggi per l'elezione della Camera dei dpputati, approvato con decreto presidenziale 5 febbraio 1948
1211 1953 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 1074 56 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] considerata la dichiarazione che facciamo di essere grati al presidente per avere, in questo punto, aperto questa discussione e richiesto; piuttosto che [...]

[...] , per il contenuto di questa proposta, perché la questione sollevata davanti al Parlamento dall' onorevole presidente del Consiglio ha aperto una [...]

[...] definizione del contenuto vero della proposta che il Governo ha fatto all' Assemblea. il secondo riguarda il modo come questa proposta viene giustificata [...]

[...] esteriormente e se questa giustificazione sia valida. il terzo riguarderà la reale motivazione e giustificazione, che sta nelle cose, nei fatti, in tutta [...]

[...] ? questa questione lasciatela pure in disparte. immediatamente dopo che ebbe finito di parlare il presidente del Consiglio , vi abbiamo detto di sì, che la [...]

[...] fatta per concedere a questa maggioranza di moltiplicarsi frodando i voti che saranno dati per la minoranza. ma queste due obiezioni le lascio in disparte [...]

[...] aver trovato cercando negli annali e nei resoconti dell' Assemblea costituente e di questa Assemblea a che cosa si riferiscono? si riferiscono a una [...]

[...] era mai avvenuti prima che fosse presentata a questa Camera la legge Acerbo , illustre precedente della attuale legge Scelba. ma anche se consideriamo [...]

[...] strada » . cercate voi, a questa posizione, i precedenti. mi hanno detto — né so con quanta serietà e non mi sono interessato della cosa che [...]

[...] , non si è messo l' abito da caccia e non ha portato il frustino. a quei tempi, il sovrano metteva il frustino sul tavolo e diceva: « questa legge [...]

[...] facoltà e prerogative sovrane del potere legislativo , arroga a se stesso queste facoltà e questa sovranità, e impone la legge in quel testo, con quegli [...]

[...] » cui ella alludeva non mi interessano. questa è forma, sì, perché i limiti che dividono le facoltà, le prerogative, la sovranità di uno dei poteri [...]

[...] , che determina la sostanza della cosa. questa è la forma di cui noi discutiamo, non dei cavilli che ci possono essere tirati fuori intorno a [...]

[...] giorno, che il Governo avrebbe fatto una cosa simile, e che ha prevalso quando ho sentito che questa era veramente la via scelta dal presidente del [...]

[...] liberale e democratica che insorga e dica che questo non si può fare! poi ho riflettuto e ho trovato qualche argomento anche per spiegarmi questa enormità [...]

[...] che ancora esercita sulla nostra vita civile e politica questa corruzione. vedete, questa coscienza della legalità costituzionale ce la siamo formata [...]

[...] e, attraverso la elaborazione di un sistema politico democratico, si apre la strada per giungere al Governo del paese. comprendo che questa coscienza [...]

[...] costituzionale, purché sia deciso dal presidente della Repubblica . questa è una di quelle forme che sono sostanza, mentre invece qui ci troviamo [...]

[...] questa legge, in qualsiasi assemblea sia presentata, possa essere approvata senza una fiera resistenza, che assumerà tutte le forme, dei rappresentanti dei [...]

[...] che questa è cosa sostanziale per la funzione: legislativa, in quanto è il contenuto stesso di questa funzione? e passo al secondo punto della mia [...]

[...] bisognava metter fine. questa è la sola giustificazione che è stata portata. potrei discutere se e fino a qual punto un ostruzionismo vi è stato. l' onorevole [...]

[...] . questa è pero la consuetudine che è invalsa nei vostri giornali. nel passato, vi è stata una sola mossa di parte nostra che poté sembrare ostruzionismo [...]

[...] ? come stanno le cose? stanno esattamente così, onorevoli colleghi . questa legge è stata qui presentata il 21 ottobre del 1952; è stata in Commissione [...]

[...] per 12 sedute; è stata in Comitato dei nove per due sedute; e in Aula, dal 7 dicembre al 16 gennaio. questo è stato l' itinerario che questa legge ha [...]

[...] , successivamente sono state modificate dal Senato e non sono state ancora approvate. neanche questa legge oggi esiste. le norme sulla promulgazione e [...]

[...] il 22 novembre 1951, e cioè tre anni dopo, sono tuttora in discussione al Senato. verranno ora ritrasmesse a questa Camera: forse non saranno [...]

[...] approvate nel corso di questa legislatura. come avete il coraggio, davanti a questi fatti, di denunciare un ostruzionismo per questa legge elettorale ? se in [...]

[...] questa Assemblea vi è stata, nel corso di questa legislatura, un' attività ostruzionistica, è stata la vostra, è stata quella del presidente del [...]

[...] volete vedere le cose, in particolare, per ciò che si riferisce a questa legge, non vi è che da denunciare ancora una volta la colossale imprevidenza di [...]

[...] legge che limita certi diritti civili del cittadino. una parte del Senato americano è contraria all' approvazione di questa legge e fa l [...]

[...] : « spesso si dice che l' ostruzionismo sarebbe una negazione del principio americano del Governo della maggioranza. questa è una generalizzazione non giusta [...]

[...] un po' per trovare questa battuta. non avevo avuto bisogno di riflettere molto per inserire nel mio discorso il richiamo alla Costituzione russa, nel [...]

[...] mostruosa proposta che ha fatto a questa Assemblea. qualcuno ha detto che le ragioni sarebbero di ordine internazionale. noi abbiamo già denunciato [...]

[...] almeno subiscono questa argomentazione. questa legge — dicono — sbarra la strada a un avvento al potere, in qualsiasi forma, dei partiti di sinistra [...]

[...] non abbiate oggi. sono lieto di questa sua interruzione, perché essa dimostra che anche in quei lontani albori del nostro regime costituzionale vi fu [...]

[...] e alterare il corso della nostra vita nazionale. se questa situazione, se questa conquista è stata perduta, ciò è avvenuto per colpa della politica [...]

[...] . voi dovete sbarrare il cammino al comunismo: per questo fate questa legge truffa . vorrei però che una volta tanto accettaste di considerare [...]

[...] ceto medio di convinzione non comunista e non socialista, ma che riconosce che questa e la strada per cui bisogna porsi se si vuole il bene della [...]

[...] del paese e mantenendo intatta la sua sovranità. questa strada parte dalla valorizzazione dei grandi partiti che educano le masse alla conoscenza dei [...]

[...] di quelle mete alle quali tende il movimento socialista. questa è la strada che noi abbiamo proposto: e ci sentiamo orgogliosi per avere, in questo [...]

[...] io non parlo con lei, onorevole La Malfa : faccia il favore di tacere. si iscriva a parlare. dal principio del dibattito di questa legge ella non ha [...]

[...] detto una parola: si prenda il premio di maggioranza e stia zitto sino alla fine. non contesti a me il diritto di parlare! questa è la funzione storica [...]

[...] ad ora non erano in grado di accogliere e comprendere questa verità, voi state dando l' insegnamento che deve essere dato al popolo circa i limiti [...]

[...] della borghesia capitalista. ma forse sono andato troppo lontano. ritorno al tema dell' esito a cui deve essere portata questa discussione e della [...]

[...] questa che non è soltanto un' offesa, ma una violazione concreta delle prerogative del Parlamento, una violazione tale che inizia una trasformazione [...]

[...] con questa procedura, predispone future maggioranze per andare avanti nella distruzione della Costituzione democratica e repubblicana? qualora la nostra [...]

[...] questa. chi, in questo regime repubblicano, ci garantisce non soltanto contro le violazioni di legge, ma contro le violazioni della costituzionalità [...]

[...] , questo non può essere annullato da nessun atto del Governo. chiediamo che la Presidenza della Camera faccia rispettare questa nostra prerogativa [...]

[...] collegato raccoglie il 50 per cento più uno e un altro modo di conteggiare i voti se questa percentuale non viene raggiunta. ebbene, poiché la legge stessa [...]

[...] maggioranza . l' altra obiezione, che questa proposta di referendum sia già implicita nelle legge per il fatto che la legge stessa dice che, qualora un [...]

[...] se la legge rimane in vigore senza referendum. anche questa obiezione, dunque, cade. ma è legittima la proposta secondo lo spirito dei dibattiti [...]

[...] di legge elettorale , presentato all' ultimo momento, che ha suscitato l' opposizione e lo sdegno di tutta questa parte della Camera, la quale [...]

[...] che la legge è incostituzionale, illegittima, disonesta. ebbene, poiché si tratta di una legge elettorale , e poiché sono collegate a questa legge tutte [...]

[...] né gli uni né gli altri possano dire di aver riportato una vittoria schiacciando l' avversario. accoglierete questa proposta? ne dubito. sono costretto [...]

[...] vengano qui per essere informati delle cose e in questo modo prendere parte a questa grande battaglia. questo vuol dire che la libertà e la democrazia [...]

[...] ' umanità stessa potesse venire distrutta, ma questa non è una ipotesi che possa venire ammessa. voi accumulerete i soprusi, gli errori, le sofferenze per il [...]

Emma BONINO - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 265 - seduta del 12-04-1978
Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza
8 1978 - Governo IV Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 265 22 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] e dell' equivoco di questa legge, perché avverte ancora come una colpa la depenalizzazione dell' aborto e si sente in dovere di contrabbandarla [...]

[...] di questa legge, né tanto meno può essere realizzata attraverso questa normativa. a nostro avviso, non è sicuramente complicando le procedure previste [...]

[...] questa situazione la possibilità di abortire. in realtà questo articolo, che poi su questo punto 1: centrale rispetto all' economia generale della legge [...]

[...] , confonde, per quanto concerne la libertà dell' aborto, la libertà di mandare in carcere chi abortisce libertà che è realizzabile, questa sì, con un [...]

[...] che ha richiesto l' interruzione della gravidanza . la logica è questa: la depenalizzazione dell' aborto deve essere vincolata, cioè le donne per non [...]

[...] quartiere in cui essa vive, rispetto al suo nucleo familiare . quindi, in realtà questa legge è fatta non per aiutare la donna, perché non ne è in [...]

[...] a tutta la Chiesa; non si tratta qui — l' ho già detto più volte — di introdurre l' aborto in Italia, si tratta qui di porre un argine a questa [...]

[...] donne di non viverlo più in quelle condizioni. quindi, non è che solo d' ora in poi, da quando cioè avrete votato questa vostra legge, la Chiesa si [...]

[...] la maternità è questa cosa rosea che ci realizza e che ci rende degne della società! in realtà poi non è esattamente così: è difficoltoso, e l' aiuto [...]

[...] di tutto contro l' aborto clandestino . in realtà, invece di questa applicazione banale o settoriale che noi proponevamo della politica dei due tempi [...]

[...] subordinata l' esenzione dalla pena. in realtà, con questa legge voi dite che la donna non va più in galera a patto che, non liberamente ma obbligatoriamente [...]

[...] quella piaga, senza che ne traesse vantaggio la lotta contro l' alcolismo. e esattamente la stessa logica che regge questa vostra legge sull' aborto [...]

[...] Commissioni riunite, — ha ribadito questa accusa, lamentando uno squilibrio in questa legge, la quale penderebbe più dalla parte della lotta contro la [...]

[...] clandestinità dell' aborto che non dalla parte della lotta contro l' aborto, quest' ultima rischiando così di venire rinviata in un secondo tempo. questa [...]

[...] vinto questa specie di corsa ad ostacoli, credo che solo un numero minimo di donne sarà in grado di arrivare all' aborto, ponendo così in atto una [...]

[...] discriminazione. circa la logica di questa legge, vorrei sapere se l' aborto sia reato o no, indipendentemente dal luogo in cui viene fatto. voi dite che l [...]

[...] realtà, la esigenza delle donne di avere degli aiuti in questa loro gestione sociale della maternità è tale e tanta che, se solo ci fossero delle [...]

[...] creato, da tre anni a questa parte, significa operare una discriminazione profonda all' interno delle donne, tra quella che riesce ad andarvi e [...]

[...] quella che è nella impossibilità di andarvi, perché il consultorio non esiste. il fatto è che questa struttura, che voi ponete come obbligatoria, non [...]

[...] esiste nel nostro paese. vorrei ricordare che noi donne desidereremmo che la società si facesse carico di questa gestione sociale della maternità. e se vi [...]

[...] anche per fare gli aborti nei primi novanta giorni, e non solo per questa consulenza, che è solo dissuasiva), credo che ne approfitteremo e vi andremo [...]

[...] volentieri. veramente, questa concezione mi fa ricordare la famosa riforma penitenziaria , che ho già citato alcune volte. la legge, attesa da trenta [...]

Aldo MORO - Deputato Maggioranza
II Legislatura - Assemblea n. 276 - seduta del 23-03-1955
Sul problema petrolifero
755 1955 - Governo Scelba - Legislatura n. 2 - Seduta n. 276 18 occorrenze
  • Mozioni, interpellanze e interrogazioni

[...] mi sia consentito di dire che mi sono stupito quando questa mattina ho ascoltato la veemente replica dell' onorevole Foa dopo le dichiarazioni del [...]

[...] colleghi presentatori intendevano fare in questa sede un onesto dibattito, per portare alla conoscenza del presidente del Consiglio e del Governo alcune [...]

[...] permanenti del paese. sembrava stupirsi l' onorevole Foa che da questa parte della Camera, oltre che da parte del presidente del Consiglio , si fosse [...]

[...] Foa, ad ogni modo, riconoscerà che, quando si fa appello a talune parti della Camera perché sia sfaldata una certa maggioranza e al posto di questa, su [...]

[...] avvenuto, del resto, in questa stessa Camera relativamente alla firma del patto atlantico ), ben può ammettersi che il Parlamento dia determinati indirizzi [...]

[...] , attraverso la riaffermazione dell' autonomia negoziale del Governo fatta dal presidente del Consiglio , non è infirmata questa posizione. il presidente [...]

[...] nell' altro di questa libertà che, per ragioni di principio e di fiducia, noi gli riconosciamo. del resto, l' onorevole Foa è stato imprudente quando [...]

[...] ha estratto dal contesto delle dichiarazioni del presidente del Consiglio questa affermazione di principio ed ha taciuto delle altre importanti [...]

[...] dichiarazioni che accompagnano quella prima: come quando il presidente del Consiglio ha fatto rilevare che, a suo parere, non vi è, in questa materia, una [...]

[...] questione di trattati tra Stati da concludere (è una materia questa che, per sua natura, non si presta a diventare contenuto di un trattato [...]

[...] Parlamento che noi della maggioranza intendiamo rivendicare nel nostro senso di responsabilità con non minor vigore che non possano porre in questa [...]

[...] capitali stranieri. vi è dinanzi a questa Camera un disegno di legge presentato dal precedente Governo e fatto proprio dal Governo attuale relativo alla [...]

[...] ad alcuni criteri generalissimi. come si può pensare, di fronte a questa riserva di discussione della complessa materia da parte del Parlamento [...]

[...] politica, che attende naturalmente di essere integrata, affinata, concretata in rapporto alle situazioni che si vanno svolgendo in questa materia, l' abbiamo [...]

[...] questa pubblica iniziativa, anche di iniziative private, ma sempre con la norma di evitare la concentrazione della ricchezza nelle mani dei pochi, di [...]

[...] ' autonomia del nostro paese. avremo modo di andare più a fondo nella elaborazione di questa linea politica. questo non è il momento di farlo. attraverso la [...]

[...] questione dei petroli si è impostato in sostanza un problema politico, si è colta — o fatalità di cose ha voluto che fosse colta — questa occasione [...]

[...] consapevolezza e guardando a questa linea politica nella quale ci sentiamo in coscienza sicuri, respingendo la mozione dell' onorevole Foa riconfermiamo la nostra [...]

Fausto BERTINOTTI - Deputato Opposizione
XIII Legislatura - Assemblea n. 788 - seduta del 11-10-2000
Progetto di Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea
1756 2000 - Governo II Amato - Legislatura n. 13 - Seduta n. 788 12 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] signor presidente , signore e signori deputati, questa discussione è in realtà molto più impegnativa di quanto appaia a prima vista ed anche il modo [...]

[...] così concitato e poco trasparente che ha assunto poco fa il corso della discussione dovrebbe essere spiegato per capire le ragioni di questa caduta di [...]

[...] trasparenza. credo che la ragione principale stia proprio nella natura e nell' oggetto della discussione stessa, cioè in questa Carta dei diritti. il [...]

[...] dibattito su questa Carta si svolge di fronte ad un' Europa che è sostanzialmente quella di Maastricht, l' Europa che tutti indicano come contenente [...]

[...] ragioni nazionalistiche, non ci sia un disagio per questa Europa. noi, dunque, siamo assolutamente favorevoli all' esigenza di una vera e propria fase [...]

[...] , che lavora dentro una regressione culturale che investe direttamente la convivenza civile, che punta ad attribuire a questa Europa delle radici da [...]

[...] gli altri, una sorta di fortezza a presidio del neoliberismo. ma la replica che viene data a questa componente reazionaria è del tutto inadeguata e, su [...]

[...] un terreno fondamentale, si muove nella stessa acqua, come si vede anche nei conciliaboli che si producono qui. questa Carta dei diritti è un prodotto [...]

[...] democratiche avvenute in Europa. in questa controriforma, la partecipazione democratica e le masse escono da protagoniste della costruzione delle Costituzioni [...]

[...] dei diritti e la Costituzione repubblicana italiana, ne uscirebbe sgomento: non potrebbe mai trovare, in questa Carta dei diritti, gli elementi [...]

[...] ridotto, dunque, ad un atto deludente. vorrei che fosse presente il presidente del Consiglio , solo per ricordargli che questa fase costituente dell' Europa [...]

[...] medioevo; non a caso, ha indicato la prospettiva di un' Europa senza sovranità popolare e di un' Europa sostanzialmente tecnocratica. questa Carta [...]

Ugo LA MALFA - Deputato Appoggio
II Legislatura - Assemblea n. 92 - seduta del 09-03-1954
656 1954 - Governo Scelba - Legislatura n. 2 - Seduta n. 92 50 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] socialcomunista è tornata al punto di partenza . soltanto che questa opposizione pone fra le esperienze di Governo del quinquennio precedente e la [...]

[...] , che noi avevamo previsto e che adesso si presenta sulla ribalta parlamentare. anche questa opposizione di destra prende, come punto di partenza delle [...]

[...] ; ma in verità questo rispondeva all' ordine delle nostre preoccupazioni. dunque, questa data del 7 giugno c' è come punto di partenza delle due [...]

[...] , che il quadripartito continua a governare l' Italia, sebbene questa formula sia stata condannata dal popolo italiano . lo dice la sinistra per i motivi [...]

[...] finita con questa vostra pretesa altezzosa di esclusivismo del potere. se un partito appoggia stabilmente una formazione governativa, disponga o no della [...]

[...] , onorevoli colleghi , si rompe questa situazione. i nostri amici socialdemocratici entrano in forze nel Governo. altrettanto fanno i nostri amici [...]

[...] Togliatti chiedeva che cessasse il monopolio della Democrazia Cristiana : ora che si è realizzata questa diversa condizione, forse il giudizio delle [...]

[...] di esperimenti, ha fatto questa ultima scelta. comunque, il problema delle forze di destra e l' eventuale e possibile svolta a destra riguarda la [...]

[...] quanto si realizzi questa coalizione, e noi non possiamo che esserne felici. ma se, in un eventuale domani, la deliberazione della Democrazia Cristiana [...]

[...] riguarda il suo stesso schieramento; cioè io mi chiedo se in questa alterigia della destra non si nasconda anche una condizione fondamentale di debolezza [...]

[...] vorrei che gli amici che siedono sui banchi socialisti tenessero presente questa situazione. perché (e mi rivolgo da questa parte): che cosa è questa [...]

[...] questa dovesse cambiare di fisionomia » ; e ha aggiunto che « in questo modo la brigata anticomunista sarebbe al completo e il Governo potrebbe [...]

[...] finalmente, senza incertezze ed inquietudini, amministrare gli interessi delle sue accresciute clientele » . ebbene, onorevole Marchesi, questa frase [...]

[...] politico, direi morale del partito comunista , è in questa frase, è tutto in questa frase. poiché non penso che l' onorevole Almirante si sia convertito allo [...]

[...] cosa, un mondo che si contrappone al mondo comunista. ma noi abbiamo accettato da lungo tempo questa impostazione, onorevole Marchesi. dove sta il [...]

[...] orientale (lo stesso uomo ha aperto la crisi e poi l' ha chiusa). gli onorevoli Nenni e Lombardi sanno che questa polemica è ancora anteriore perché [...]

[...] risale — almeno per quanto mi riguarda — al gennaio del 1945. tutto quello di cui si è discusso negli ultimi cinque o sei mesi è estraneo a questa [...]

[...] liberazione, la possibilità della democrazia italiana; ed egli è rimasto fino ad oggi fedele a questa concezione. ma credete, onorevoli colleghi , che il [...]

[...] dello schieramento democratico, che fu la crisi Parri, quanta parte di questa crisi fu influenzata dallo schieramento del partito socialista italiano nel [...]

[...] al partito socialista italiano, come sono servite questa mattina all' onorevole Lombardi, per parlare delle possibili involuzioni della situazione. ma [...]

[...] liberazione in poi, non ha influito per niente in questa resurrezione della destra nel nostro paese e il vostro determinismo si ferma alle frontiere [...]

[...] voi non sarete mai assolti da questa responsabilità. onorevole Lombardi, se agli elettori si fosse voluto dire che un successo integrale dello [...]

[...] in tutta la sua misura, e non vi era nulla che potesse contraddistinguere questa battaglia con il nome di « alternativa socialista » . gli elettori [...]

[...] sapevano bene che se il fronte dei due partiti avesse raggiunto la maggioranza, o avesse potuto imporre una sua maggioranza, questa svolta ci sarebbe [...]

[...] stata. ma è stato questo il significato dell' alternativa socialista, onorevoli colleghi ? questa impostazione ha avuto un suo significato specifico di [...]

[...] è ben diversa ed è un' altra. tanto è vero che da sette mesi il partito socialista tenta di concretare questa alternativa. io non sono di coloro che [...]

[...] circolo di errori e controerrori? quale è il punto in cui si spezza questa catena e in cui si crea una situazione nuova? questo non dipende solo dall [...]

[...] il partito socialista italiano sia una delle cause maggiori di questa condizione di debolezza. onorevoli colleghi del partito socialista voi non [...]

[...] fate il fascismo, voi siete il fascismo e quando verrà il fascismo sarà il completamento formale di questa situazione. ma, onorevole Nenni, quando noi [...]

[...] presenta fra maggioranze e governi democratici e una svolta a destra e maggioranze di destra, onorevoli colleghi socialisti! e questa situazione [...]

[...] indietro! questa è la vostra responsabilità, non è la responsabilità del partito comunista . i comunisti ve lo dicono ogni giorno che la loro lotta e la loro [...]

[...] Democratici di sinistra : come s' inquadra nell' azione del governo Churchill? e probabilmente avrebbe fatto anche questa domanda: come s' inquadra nell [...]

[...] in contraddizione con la costituzione di un grande mercato mondiale? quale è questa ragione? nessuno ha mai parlato di apertura obbligata da una sola [...]

[...] europea . voi sapete che questo fondamentalmente è un elemento di distensione della situazione internazionale. ma cosa avete contrapposto a questa [...]

[...] partiti socialisti sono tutti dissenzienti su questa visione europea? mi pare che la politica per simboli la facciate voi. se il partito socialista [...]

[...] troppo presto per dire che la CECA sia fallita; potrà essere una vostra speranza, ma non è fallita. io invito il Governo a proseguire in questa politica [...]

[...] attraverso questa politica. si è parlato di Churchill e del suo intervento nella battaglia elettorale. ma il nostro provincialismo, onorevole Lombardi [...]

[...] Churchill era offerta nel quadro dell' unità europea, della CED. in Italia, questa politica è diventata un' altra cosa; ma ciò è dipeso dalla nostra ignoranza [...]

[...] essere fondata su questa situazione. la nostra su una situazione opposta. voi non troverete il fondamento di una politica di pace nello squilibrio di [...]

[...] forze militari, in uno squilibrio di potenziale economico e di potenziale bellico. se voi continuate a perseguire questa politica, noi abbiamo ragione di [...]

[...] pensare, come pensiamo, che dietro questa vostra politica di pace c' è una politica di predominio, di espansione rivoluzionaria del totalitarismo [...]

[...] abbandonassimo questa politica per un meschino nazionalismo di carattere mediterraneo. mi ha fatto impressione che nel congresso « missino » si [...]

[...] Riccardo Lombardi. la verità è che l' avvenire della nostra nazione sta nella costruzione di una grande Comunità Europea . al di fuori di questa non c' è che [...]

[...] questa visione. l' onorevole Pella ha avuto il torto di non comprendere alcuni momenti della politica internazionale dell' Italia, e di condurre [...]

[...] fronti. ebbene, accettiamo la lotta con coraggio e facciamo il nostro dovere di democratici. soltanto io raccomando al Governo (ed è questa la sola [...]

[...] , dei partiti democratici nel paese. e sono stato lieto che l' onorevole De Gasperi abbia ieri sentito questa assoluta necessità e ne abbia parlato in [...]

[...] . onorevole Scelba, quando sarà superata questa controversia del conglobamento, quando saremo usciti da questa fase sindacale, io prego il Governo di [...]

[...] richiamare i sindacati democratici a dare la loro diretta collaborazione a quest' opera, a questa lotta contro la disoccupazione che vuole la comprensione [...]

[...] corruzione, rispetto ad una pretesa capacità di iniziativa dell' industria privata e dell' attività privata. non possiamo accettare questa impostazione [...]

[...] motivi polemici di ogni giorno, forse incontreremo altre forze sul nostro cammino: io non perdo questa speranza. per quanto riguarda questo piccolo partito [...]

Emma BONINO - Deputato Opposizione
VIII Legislatura - Assemblea n. 491 - seduta del 06-04-1982
Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge finanziaria 1982)
80 1982 - Governo I Spadolini - Legislatura n. 8 - Seduta n. 491 8 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] ). chiediamo la soppressione di questi tickets per il metodo e per l' intera gestione del Governo su questa materia, dalla proposizione dei decreti [...]

[...] discussi in questa Aula e non convertiti, o di cui questa Assemblea non ha dichiarato la costituzionalità, all' immissione nella legge finanziaria , allo [...]

[...] questo tipo; così come non è con gli escamotages del ministro Colombo che si affronta il problema da noi sottolineato in questa Aula notte e giorno, il [...]

[...] tema che voi conoscete, il tema dello sterminio per fame nel mondo . abbiamo letto questa mattina sui giornali, (e riteniamo ciò estremamente scorretto [...]

[...] , perché il Governo non è venuto qui ad annunciare questa proposta visto che questa è la sede istituzionale) che il ministro Colombo avrebbe stanziato [...]

[...] questa sede che si chiama Parlamento — che forse il ministro Colombo non conosce bene, ma che si chiama Parlamento — sottoporre questo annuncio in [...]

[...] questa Aula. ha preferito, come è solito, la comunicazione attraverso i mezzi di informazione di massa ai quali noi non ci possiamo rivolgere. vogliamo [...]

[...] quindi anche quantitativamente economico — vi avrebbe garantita su questa operazione. anche lei, signor ministro, ha preferito una serie di movimenti [...]

Marco PANNELLA - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 76 - seduta del 19-01-1977
Norme sull'aborto
907 1977 - Governo III Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 76 11 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] coscienza della donna, coscienza e libertà che comunque sono in causa in questa situazione)... la donna infatti, non altri, deve sempre scegliere, e [...]

[...] un caso che nella lettera di questo articolo di legge, nel cocktail di questa proposta di legge , avete messo tutto tranne, ad esempio, le convinzioni [...]

[...] morali, quando invece esse sono obbligate, necessarie, insite in questa scelta. come diceva la collega e compagna Emma Bonino, il problema nostro è [...]

[...] culturali e scientifici di questa nozione della animazione immediata e, della rilevanza sociale immediata dell' ovulo fecondato non trovano, altra [...]

[...] economici e sociali, per cui ove nascesse il figlio, essa potrebbe esser resa malata. è questa la dinamica che voi prevedete a fondamento di questa [...]

[...] vorranno potranno passare attraverso le maglie di questa casistica gesuitica, di questa casistica lassistica; perché è vero che nella casistica l [...]

[...] come oggettiva premessa di possibile malessere e di possibile malattia della donna. è indubbio che questa dinamica esista! ecco, quindi, noi abbiamo [...]

[...] messo al centro di questa legge null' altro che la ipotetica tutela del bene costituzionale della salute. e nel momento in cui ci confrontiamo sul [...]

[...] edificare una buona legge a partire da questo escamotage dei principi (con l' affermazione del falso principio che in questa storia è in causa solo la [...]

[...] . su questa posizione, un tempo non lontano, ancora lo scorso anno , almeno allora, dal gruppo socialista venivano testimonianze di disobbedienza di [...]

[...] legge che sarebbe stata infausta, come oggi tutti sanno anche per vostra ammissione, compagni del partito comunista . avete difeso questa legge contro [...]

Antonio DI PIETRO - Deputato Opposizione
XVI Legislatura - Assemblea n. 223 - seduta del 30-09-2009
Disposizioni correttive del decreto-legge anticrisi
488 2009 - Governo IV Berlusconi - Legislatura n. 16 - Seduta n. 223 14 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] continuo ricorso al voto di fiducia , nonostante abbia una maggioranza schiacciante in Parlamento, e con questa sua furbata dell' ultima ora, quella [...]

[...] davvero. all' ultimo minuto inserisce qui un emendamento, che serve soltanto per giustificare quel che dal primo momento voleva portare avanti. questa [...]

[...] , gradimento e godimento. questa è la norma che da domani varrà nel nostro paese. non ci si venga a dire, come ha detto il ministro Tremonti, che in questo modo [...]

[...] non c' è, lei ha emanato una norma criminale e non è vero quel che diceva Tremonti, ancora in questi giorni, ossia che questa norma non favorisce la [...]

[...] tesoretto e, in secondo luogo, come lo abbia acquisito, di fatto voi create un' impunità. ecco perché noi riteniamo che questa norma sia anche [...]

[...] alla bisogna e così via . noi riteniamo che questa norma sia una norma oltre modo criminale, fatta nell' interesse dei criminali e, per questa ragione [...]

[...] . questa norma è anche una norma che, ripeto, stabilisce un salvacondotto; un salvacondotto non solo per ciò che è stato fatto fino ad ora, ma anche per [...]

[...] giorno quella provvista è stata acquisita. questa norma, quindi, servirà come salvacondotto per il passato e per il futuro. è una norma criminale per [...]

[...] soggetti criminali e chi si presta a questa norma è l' autore o il coautore o il fiancheggiatore o il compartecipe o il connivente o, quanto meno, l [...]

[...] ' utilizzatore finale di questa norma. è una norma che produce un' amnistia mascherata, perché, di fatto, cancellando il falso in bilancio e rendendolo [...]

[...] potete dire che avete sbagliato un domani; dovete dire che siete conniventi, se non correi, di questa norma che state approvando e che pretendete che [...]

[...] questo Parlamento approvi con il ricatto del voto di fiducia , perché anche il voto di fiducia è un ricatto. è per questa ragione che noi dell' Italia dei [...]

[...] interesse a portare avanti, ma, esercitando i suoi poteri, rimandi indietro questa norma incostituzionale, fatta per i criminali e fatta semplicemente [...]

[...] questa legge, non si faccia anche lei connivente di questo modo criminale di gestire la cosa pubblica . [...]

Palmiro TOGLIATTI - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 274 - seduta del 12-07-1949
Ratifica ed esecuzione dello Statuto del Consiglio d’Europa e dell’Accordo relativo alla creazione della Commissione preparatoria del Consiglio d’ Europa, firmato a Londra il 5 maggio 1949
1192 1949 - Governo V De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 274 14 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] ritengo autorizzato a chiedere il suo intervento per rinviare questo disegno di legge alla Commissione che l' ha mandato a questa Camera. penso [...]

[...] dall' onorevole Cappi al disegno di legge , una risposta agli argomenti che sono stati sollevati per sostenere questa tesi che io ora a lei sottopongo [...]

[...] ' organismo che dovrà uscire da questa designazione, una commissione, probabilmente, o una deputazione, o una rappresentanza. in tutti questi casi, cioè [...]

[...] casi la Costituzione dice che deve farsi luogo alla rappresentanza delle minoranze. questa è la lettera della Costituzione. coloro i quali vorranno [...]

[...] liberale, affacciandosi la possibilità che nella Costituzione non si facesse cenno di questo particolare. ma questa obiezione venne respinta, dicendosi [...]

[...] delle minoranze. nella relazione dell' onorevole Cappi si scarta questa obiezione costituzionale, dicendo che in questo caso non si tratta né di una [...]

[...] maggioranza del Parlamento stesso. questa interpretazione della Costituzione e del nostro regolamento è così esatta che, esaminato il modo come sono composte [...]

[...] esiste nessun caso di organo nominato da questa Assemblea nel quale non sia fatto luogo alla rappresentanza della minoranza. dico di più: quando si [...]

[...] addivenne alla elezione, in questa Assemblea, dell' Alta Corte siciliana , prevista dallo statuto della regione, in quel caso credo che un pubblicista [...]

[...] proporzionale. strano sarebbe che si abbandonasse questa norma, a cui sempre ci si è attenuti, in un momento in cui i deputati qui presenti sono eletti sulla base [...]

[...] presidente , io non desidero in questo momento esaminare la questione di fondo, non intendo esaminare che cosa significhi in questa legge il fatto che si [...]

[...] escluda la rappresentanza della minoranza. questo è un altro tema; verrò a questo tema se non si accoglierà questa mia prima serie di osservazioni di [...]

[...] parlamentare italiano, voglia dichiarare che questa legge, per questo suo articolo, non può essere messa in discussione davanti a questa Camera, ma deve [...]

[...] . nel presentare a lei questa istanza, credo del resto di non mancare, in nessun modo di riguardo all' Assemblea stessa. ritengo che il presidente non [...]

Aldo MORO - Deputato Maggioranza
II Legislatura - Assemblea n. 10 - seduta del 27-07-1953
745 1953 - Governo VIII De Gasperi - Legislatura n. 2 - Seduta n. 10 40 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] essenzialmente documentario: tendono a stabilire le responsabilità della mia e delle altre parti di questa Assemblea di fronte alla difficile situazione [...]

[...] da questa lotta concentrica, condotta da tante parti contro di esso, con una grande forza, con una grande capacità rappresentativa, anche se esso non [...]

[...] ' onorevole De Martino e da ultimo dall' onorevole Togliatti circa l' azione esercitata dalla Chiesa in questa consultazione elettorale, è doveroso dire [...]

[...] merito alle polemiche che abbiamo sentito riecheggiare in questa Assemblea a proposito del mancato scatto della legge elettorale maggioritaria [...]

[...] pieghiamo a questa situazione, ma non possiamo non indicare al popolo italiano quei frutti d' instabilità ed incertezza della situazione politica che [...]

[...] derivano dalla sua decisione del 7 giugno. l' onorevole Nenni vede questa Assemblea più libera, più dialetticamente aperta, capace di scegliere tra [...]

[...] stesso fatto che da una parte l' onorevole Nenni, il quale pensa evidentemente ad una certa scelta, si compiaccia di questa situazione di cose e, dall [...]

[...] prendere una direttiva sicura nell' interesse del paese. dopo questa parentesi, permettetemi di ritornare un momento a quella politica di Governo (non [...]

[...] voglio chiamarla politica di centro, perché sembra che questa parola, per la sua scarsa carica emotiva, non incontri la simpatia dell' Assemblea) che è [...]

[...] stata quadripartita, tripartita, bipartita, ma fondata sempre su una certa solidarietà politica. si assume che questa politica sia stata sconfessata e [...]

[...] rinnegata dagli elettori, benché essa abbia ora in concreto una, sia pur debole, maggioranza. questa politica del Governo è sconfessata dalla destra [...]

[...] una sconfessione, di una sconfitta di questa politica. se questa politica significava la difesa delle istituzioni repubblicane come sono fissate dalla [...]

[...] ' ambito della solidarietà internazionale, io dico che questa impostazione esce confermata dalla consultazione elettorale. anche da sinistra si afferma che [...]

[...] proposito di un immobilismo sociale, che sarebbe stata la ragione del diniego che l' elettorato ha opposto a questa politica ed alla legge elettorale [...]

[...] , perché davvero non si può dire mai che sia stata fatta tutta la politica sociale che sarebbe stato desiderabile fare; senza negare questa circostanza [...]

[...] internazionale, per la soluzione dei problemi sociali. potrete dire che si può e si deve fare di più, ma non mi sembra giusto dire che questa politica è [...]

[...] onestamente si possa disconoscere il nostro sforzo in questa direzione. le istituzioni repubblicane sono state difese nella loro profonda sostanza [...]

[...] richiesto contemperamenti di diversi punti di vista , per cui non mi sembra adatta la definizione che ha dato, mi sembra, l' onorevole Togliatti di questa [...]

[...] diverse esigenze, una politica di garanzia della libertà, è stata soprattutto una politica umana. perché è questa la sintesi alla quale noi intendiamo [...]

[...] anche un altro significato in questa complessa, sconcertante votazione del 7 giugno. io vedo, e sono disposto a riconoscere con la sincerità e serenità [...]

[...] democrazia e del paese. qualche accenno a questa revisione di posizioni si nota già alla destra del nostro schieramento, cioè nel raggruppamento monarchico [...]

[...] ' onorevole De Marsanich . ho presente l' accenno al corporativismo, a questa sintesi che dovrebbe essere naturale delle forze del lavoro e delle forze del [...]

[...] capitale, a questa specie di armonia prestabilita che non si riesce a capire come possa invece in concreto essere realizzata, se non attraverso una [...]

[...] ? — una situazione romantica di scontento, di attesa da parte di folle imprecisate; un senso di fredda separazione da questa Assemblea e, in certo [...]

[...] rappresentanza parlamentare. questa potrebbe essere in teoria la premessa di una politica rinvigorita di sinistra, di una politica sociale nello spirito della [...]

[...] ' onorevole De Gasperi nei suoi colloqui di sondaggio, è il quesito di questa Assemblea ed è il quesito del paese. ebbene, riconosciamo che, pur nella [...]

[...] essa abbia questa condizione fondamentale alla quale deve sodisfare: di realizzare in ogni momento l' unità, non — notate — sul piano sociale, ma [...]

[...] disciplina sociale e statuale. al di fuori di questa disciplina politica, al di fuori di questa disciplina statuale, le masse, nella agitazione sociale [...]

[...] sarà a determinare esattamente quando ci si trovi in una situazione di abuso e di sopruso? e questa ipoteca rivoluzionaria anziché nei confronti di [...]

[...] questa offerta di incontro a mezza strada, di questa alternativa socialista, che diventa espressione di una comune azione di governo di centrosinistra [...]

[...] : no, qui vi è una solidarietà non soltanto finale, terminale, ma vi è una solidarietà politica totale, iniziale. questa è la disciplina dell' unità [...]

[...] , in questa situazione, la nostra posizione non possa che essere assolutamente chiara. il problema del comunismo è il problema di quel denominatore [...]

[...] altre ragioni, questa sarebbe sufficiente per farci respingere l' alternativa socialista e quel che essa con tutta probabilità comporta, cioè l [...]

[...] fermezza, di realismo e di forze bilanciate. questa è per noi la vitalità della comunità atlantica: fatto positivo, acquisizione di straordinaria [...]

[...] politiche nazionali, quasi per preparare il mondo a una più larga intesa, se questa intesa — come noi ci auguriamo — è possibile. per quanto riguarda il [...]

[...] ha per il popolo italiano . accedeva l' onorevole Nenni a questa affermazione del presidente; solo si doleva che essa fosse l' espressione di un [...]

[...] ' espressione della volontà di tutta l' Assemblea e del popolo italiano . di fronte a questa situazione, onorevoli colleghi , si presenta dinanzi a voi un [...]

[...] esigenze essenziali, elementari, questa Assemblea e un tentativo di non pregiudicare gli sviluppi ed i chiarimenti della situazione politica. di fronte a [...]

[...] questa situazione evidentemente ci si assume una responsabilità, quando si cerca di affrettare gli eventi, quando si cerca di sospingere a [...]

[...] del paese la sola forza capace di esprimere la delicata posizione di equilibrio nella quale sono le opposte forze di questa Assemblea, si presenta e [...]

Fausto BERTINOTTI - Deputato Appoggio
XIII Legislatura - Assemblea n. 256 - seduta del 16-10-1997
1737 1997 - Governo I Prodi - Legislatura n. 13 - Seduta n. 256 17 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] presidente del Consiglio di ieri, che abbiamo apprezzato, il Partito della Rifondazione comunista rinnova la sua fiducia al Governo Prodi. questa [...]

[...] , anzi, tutti noi abbiamo detto parole chiare. l' ingresso dei comunisti al Governo non è all' ordine del giorno in questa legislatura. abbiamo fatto l [...]

[...] cui pure così aspri sono stati i toni di una contesa che non abbiamo voluto, ma anche di altri soggetti che possono giovarsi di questa azione [...]

[...] rischio grave per tutti noi, per questa maggioranza, per questo paese, per questa democrazia. sapevamo che ciò avrebbe potuto determinarsi ed abbiamo [...]

[...] noi, non solo noi, noi ed il Governo, a dischiuderla. lo abbiamo fatto perché abbiamo compreso che l' alternativa a questa soluzione avrebbe dato luogo [...]

[...] , e lo abbiamo fatto anche perché una forza come la nostra, una forza antagonista, teme come suo nemico mortale la deriva minoritaria. è per questa [...]

[...] . così, questa volta, l' Europa non ha parlato soltanto il linguaggio della moneta ma anche quello di una positiva contaminazione delle politiche [...]

[...] realizzata una grande tensione del paese, a partire dalla giusta valorizzazione del lavoro operaio, si allarga questa impostazione anche ad altri [...]

[...] sindacale avvenga nella sua pienezza, che le parti sociali partecipino alla costruzione di questa definizione, che ci siano incentivi tali da favorire la [...]

[...] riduzione dell' orario di lavoro . tuttavia, nell' atteggiamento della Confindustria, vediamo pigrizia egoistica: questa Confindustria si è abituata [...]

[...] , ma ad una riqualificazione programmatica in senso riformatore. per questa ragione apprezziamo nell' intesa l' introduzione di una consultazione nella [...]

[...] questo siamo interessati a portare avanti l' impegno ad un accordo di programma per l' anno e a rafforzare così questa maggioranza. noi siamo [...]

[...] interessati al rafforzamento di questa maggioranza progressista, anche perché questa è l' unica nostra prospettiva nell' attuale legislatura aperta dalla [...]

[...] , sull' idea dello Stato, come si evince dal contrasto nella bicamerale. ma siamo interessati, invece, ad un rafforzamento di questa maggioranza sulle [...]

[...] tutte ma alcune delle nostre proposte, avrebbe fatto il bene di questa maggioranza, il suo e quello del paese. oggi possiamo dire che tale scelta è stata [...]

[...] fatta. abbiamo cominciato questa vicenda, che ha avuto anche momenti drammatici, dicendo che avremmo voluto dire al malato cronico, ai lavoratori di [...]

[...] questa maggioranza e del paese. [...]

Fausto BERTINOTTI - Deputato Opposizione
XIII Legislatura - Assemblea n. 645 - seduta del 18-12-1999
1752 1999 - Governo I D'Alema - Legislatura n. 13 - Seduta n. 645 11 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] signori presidenti, signore e signori deputati, io penso che la cosa più inquietante di questa nostra discussione sia che non siamo nelle condizioni [...]

[...] , generosamente, politico. il senso generale è sfuggito al paese. oggi il presidente del Consiglio è riuscito a rafforzare questa condizione, mettendo anche noi [...]

[...] , come è avvenuto, nelle scorse settimane, con l' aggressione alla magistratura. ma questa maggioranza, in realtà, anche di fronte ad una destra siffatta [...]

[...] , non riesce, non vuole produrre un' alternativa ad essa e sembra anzi lavorare per la possibile rivincita di questa destra che, infatti, tiene un [...]

[...] spoliticizzazione del paese e a sospingere molte persone a non occuparsi più di politica: questa è la cosa di cui più vi critichiamo. nell' intervento del [...]

[...] opere, trafori, speculazioni: così si ripete la condizione di Sarno che sembra essere una denuncia a questa intera classe dirigente ! non c' è il paese [...]

[...] affannati a correre in soccorso di questa compagine governativa. ma voi sembrate non darvene conto; non c' è traccia della realtà del paese, ma non c [...]

[...] ' è traccia neanche della politica: la politica muore, nel suo discorso. questa è la conseguenza di un processo lungo, ma che qui subisce un [...]

[...] questa indignazione. questa è la conseguenza di un abbattimento dell' ideologia: l' ideologia può portare con sé grandi rischi, ma voi, cancellandola [...]

[...] corsa al centro e il presidente del Consiglio ha guidato questa corsa al centro, fino a vedersi raffigurato in una sorta di apprendista stregone , quando [...]

[...] potenziando il centro si trova da questo sostanzialmente delegittimato. ed oggi a questa crisi il presidente del Consiglio risponde cancellando la [...]

Rosy BINDI - Ministro della Sanità Maggioranza
XIII Legislatura - Assemblea n. 224 - seduta del 07-07-1997
Disposizioni urgenti in materia di attività libero-professionale della dirigenza sanitaria del Servizio sanitario nazionale
1784 1997 - Governo I Prodi - Legislatura n. 13 - Seduta n. 224 21 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] natura, con i quali intervenire. l' altro motivo è di carattere prevalentemente politico, di politica sanitaria . il Governo ha voluto ribadire che questa [...]

[...] è una scelta precisa del percorso della sanità italiana. ed allora a cosa serve rinviare? nessuno di noi si illude che questa sia una riforma facile [...]

[...] ! ebbene, ciò potrà essere possibile su alcuni dati precisi che sicuramente, se questa è una riforma che vogliamo, ci saranno utili molto di più dell [...]

[...] introdurre l' incompatibilità con l' esercizio della libera professione e che questa riforma non è mai riuscita, ma è vero anche che noi ci vorremmo provare [...]

[...] riformato per essere rafforzato. desidero ribadire ancora una volta che il dibattito di questa sera ha messo in evidenza che forse ci eravamo illusi [...]

[...] attuate in questi anni, non sarebbe stata molto interessata da questo dibattito. ebbene, se questa era la premessa, ci siamo illusi perché il dibattito è [...]

[...] questa riforma ad una riflessione più ampia sulla riforma della sanità in questo momento e per aver introdotto nel suo intervento due elementi molto [...]

[...] articolista de La Repubblica ha già anticipato: realizzare una sanità per gli indigenti — questa sarebbe la nuova illuminata e lungimirante interpretazione [...]

[...] parole trasferirsi negli USA, dove la sanità incide per il 14 per cento sul prodotto interno lordo . ritengo che questa prospettiva sia talmente [...]

[...] ' eventuale introduzione rosa e dolce delle controriforme a questo sistema, che è la partita che si apre in questa fase. dobbiamo stare molto attenti perché [...]

[...] resto è piena competizione. peccato che in questa fase intermedia ci si dimentichi che la piena competizione tra pubblico e privato, ignora un fatto molto [...]

[...] stragrande maggioranza di questi sono legati alla compartecipazione al costo di quel servizio. stiamo dunque molto attenti perché questa riforma, come [...]

[...] qualità. questa è la sfida, altro che mancanza di un disegno nell' attuale documento di programmazione economico-finanziaria , altro che mancanza di [...]

[...] — sono quelle del medio periodo, che questa sera il collega di Forza Italia ci ha voluto ancora una volta ricordare e che portano a quel modello. peccato [...]

[...] che noi quel modello non lo abbiamo scelto e non lo vogliamo! questa è una visione precisa della politica sanitaria del Governo. se questa è la [...]

[...] ' entrata precisa per l' azienda? un altro elemento che vorrei sottolineare è che diventa questa la strada attraverso la quale non si dà un contributo [...]

[...] . una potestà, questa, che peraltro non appartiene più al ministro della Sanità , perché è assegnata alle regioni e ai direttori generali; tuttavia [...]

[...] riforma fondamentale, non potremmo ammettere che questa si realizzi in maniera differente e disuguale e magari anche iniqua nelle varie parti del paese [...]

[...] ricerca e con quella formativa. questa ed esclusivamente questa dovrà essere la preoccupazione delle linee guida ! e sarà così che vi sarà il concerto [...]

[...] per questa parte. preciso che da questo punto di vista vi è molta fermezza, non soltanto da parte del ministro, ma anche degli assessori, perché si [...]

[...] . vogliamo che sia il risultato del 15 settembre a farci fare insieme un passo avanti. noi concepiamo questa riforma, come altre, nella linea di politica [...]

Giorgio ALMIRANTE - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 1057 - seduta del 29-12-1952
Modifiche al lesto unico delle leggi per l’elezione della Camera dei deputati, approvato con decreto presidenziale 5 febbraio 1948
1347 1952 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 1057 113 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] un argomento tanto grave e con le responsabilità pesanti che incombono su ciascuno di noi in questa circostanza, dopo avere, per otto ore, partecipato [...]

[...] perché la mia parte, pur facendo il suo dovere, come continuerà a fare, per la intransigente difesa dei suoi punti di vista contro questa legge, non ha [...]

[...] deputati del Movimento Sociale sono intervenuti ripetutamente in questa discussione, ma sempre in forma di brevità, e talvolta addirittura di estrema [...]

[...] stato piuttosto imprudente in questa sua equazione, perché noi non abbiamo mai praticato un ostruzionismo vero e proprio; comunque, noi non abbiamo [...]

[...] . noi non abbiamo fatto mistero del nostro intendimento di lottare con tutti i mezzi affinché questa legge non giunga in porto . ma che dire dell [...]

[...] sul referendum e sulla Corte costituzionale . noi abbiamo la lealtà di combattere a viso aperto questa battaglia; noi diciamo che, a nostro parere [...]

[...] , questa legge è iniqua e dannosa per il popolo italiano , anche per quei settori che voi rappresentate o che dite di rappresentare. noi del Movimento [...]

[...] combatteremo a viso aperto, di fronte alla opinione pubblica italiana, questa battaglia, e diciamo che non vogliamo che questa legge giunga in porto . ma voi [...]

[...] ' avete fatto con metodo, con forme che sono di gran lunga meno oneste, meno chiare, di quelle che questa minoranza sta adottando e ha già adottato. ecco [...]

[...] è stato imprudente, e anche inesatto, perché il modo con cui si manifesta l' opposizione a questa legge è dettato da uno stato di necessità. io [...]

[...] , iniziando questa mia relazione, sono consapevole della mia responsabilità, e qualunque argomento dobbiamo mettere in campo, qualunque argomento che deve [...]

[...] sostenere questa nostra convinzione nella opposizione a questa legge, ogni nostro discorso ci fa trovare di fronte a delle posizioni prestabilite. si sa [...]

[...] . da questa situazione di sbarramento, di muro, che non permette neppure il dialogo, deriva una posizione contrapposta, direi anzi che derivano [...]

[...] riconoscere che siete stati chiari, in quanto soprattutto alle minoranze, e in modo particolare a questa minoranza, avete già detto, prima ancora che [...]

[...] questa legge venisse in discussione in quest' Aula, quello che volevate fare intendere chiaramente, e cioè che questa legge è una arma contro l' estrema [...]

[...] destra (ringrazio l' onorevole Saragat), che questa legge è una arma di lotta contro il Movimento Sociale Italiano , contro il rinascente fascismo [...]

[...] piena legittimità politica della nostra azione parlamentare e continueremo ad oltranza su questa strada. alla mia relazione devo fare una premessa [...]

[...] abbia affrontato la discussione e la battaglia intorno a questa legge proprio sul piano politico. dall' atteggiamento della maggioranza in [...]

[...] oggi non è esattamente quella che avevamo dinanzi a noi quando la discussione di questa legge ha avuto inizio in Commissione. si sono rivelate delle [...]

[...] approfondita la ha avuta. naturalmente, mi auguro che nel prosieguo di questa discussione altri risultati si ottengano. e va considerato un altro [...]

[...] , dalla quale in questa occasione non avrebbe saputo o voluto recedere? silenzio dovuto forse al fatto che da quando i liberali si staccarono dal Governo [...]

[...] socialdemocratico , e che voi ben conoscete. quindi, vi è una situazione politica in evoluzione; e basterebbe questa considerazione a rendere dubbiosi, o [...]

[...] — e vorrete darmi atto, colleghi della maggioranza, che questa questione costituzionale, comunque voi la consideriate, è seria e grave — non si [...]

[...] anticostituzionale, disse, a proposito di questa legge: « è una legge fatta per difendere la democrazia dai pericoli di certe ideologie » . l [...]

[...] , questa legge sia una legge antidemocratica. vorrei pregare l' onorevole ministro dell'Interno di non reiterare questo argomento, o di volerlo chiarire [...]

[...] vedrà. non penso che a un relatore sia preclusa la possibilità di parlare di una questione strettamente attinente. se questa prassi si applicasse, si [...]

[...] proporzionalmente dell' opinione pubblica , della volontà popolare , è questa una ragione maggiore perché la proporzionale, essendo stata introdotta [...]

[...] , onorevole Scelba, se la proporzionale sia questa, democrazia, la democrazia italiana, così come l' avete voluta costruire ed è costruita. è esatto che la [...]

[...] la ringrazio di averlo detto, perché io mi sono battuto in questa Camera proprio in nome di questa stessa affermazione. mi sono battuto con lei per [...]

[...] il processo alle intenzioni. io non vi attribuisco mire, io non dico che voi, perseguendo l' intento di varare questa legge, abbiate particolari mire [...]

[...] Tesauro e di altri oratori della maggioranza da cui risulta chiarissimo che, senza fare alcun processo alle intenzioni, voi attraverso questa legge vi [...]

[...] specie di primo bilancio consuntivo dei risultati del dibattito stesso. primo: credo di poter rilevare che questa legge, per il fatto stesso di essere [...]

[...] questa non è autodenunzia della crisi, autoconfessione di crisi, ditemi voi che cos' è! è una grave tara sulle vostre spalle questa legge elettorale [...]

[...] ; è un grave peso e una pesante confessione quella che voi state facendo in queste settimane. inoltre, questa legge denunzia una crisi nella [...]

[...] maggioranza. questa legge è stata preceduta, come sempre avviene, da una lunga, faticosa elaborazione extra parlamentare, che si è svolta in sede di partiti [...]

[...] dissensi politici. abbiamo sentito voci discordi su questa legge: lo dimostrerò facilmente. questa legge è stata politicamente giustificata in modo [...]

[...] in comune, che, dopo le elezioni; si potrà vedere. emerge quindi il solito gioco del compromesso. questa, dunque, è una crisi nella maggioranza: è una [...]

[...] a voi tanto cara, cara particolarmente all' onorevole ministro dell'Interno , della collusione fra le due estreme, perché questa legge, onorevole [...]

[...] sinistra , perché se aveste creduto per un solo istante alla possibilità che a questa legge le opposizioni rispondessero unendosi in un patto elettorale [...]

[...] , non avreste presentato questa legge che significherebbe la vostra tomba. avete perfettamente ragione nell' escludere questa possibilità sul piano [...]

[...] della « diga » , la tesi della paura, perché questa legge nasce da un altro presupposto (ed anche su questo sono d' accordo che in linea di fatto [...]

[...] cento , voi questa legge non la fareste. e se voi foste così folli da presentarla, qualcuno vi avrebbe indotto a ritirarla, qualcuno non vi [...]

[...] dei comunisti. no, questa legge dimostra che voi siete convinti che vi è una maggioranza elettorale solida anticomunista, o quanto meno non comunista [...]

[...] in Italia. questa legge distrugge uno dei vostri principali slogan di propaganda. forse non avete meditato abbastanza le conseguenze politiche di [...]

[...] questa legge di riforma elettorale , conseguenze che potrebbero anche ricadervi sul capo) (e naturalmente questo è il mio augurio) come un boomerang. altra [...]

[...] constatazione di carattere politico: voi avete detto più volte che questa legge rende impossibile ogni alternativa politica di cosiddetta destra [...]

[...] reso benemerito in tal senso l' onorevole Poletto, il quale ha ribadito che il fine fondamentale di questa legge, a suo parere (e a parere della [...]

[...] eccezionale, pericoli straordinari di ordine interno ed internazionale » . questa legge viene fuori in un momento che voi stessi presupponete normale [...]

[...] anche se non tranquillo, poiché nulla è tranquillo in questa fase della vita politica nazionale ed internazionale. ciò che è anormale è la legge, è il [...]

[...] per meglio dire il monopolio del potere. tutti gli altri motivi, tutto il vostro presunto disinteresse, cadono di fronte a questa semplice e, se [...]

[...] che noi lo ripeteremo nelle piazze. è un dato di fatto , cioè, che questa è una legge punitiva di una parte del corpo elettorale italiano. è un dato di [...]

[...] fatto che voi, per mezzo di questa legge, reagite al verdetto dato liberamente da una parte del corpo elettorale italiano, da quella parte cioè che [...]

[...] colleghi della maggioranza su questa legge sarebbero da ritenere giuste, se essi le avessero fatte non nel periodo preelettorale per indurre gli [...]

[...] se sono proprio io a dirvi — e lo dico sinceramente — che questa è una legge totalitaria. il termine « totalitarismo » — come del resto il [...]

[...] vi è totalitarismo... e credo che questa definizione possa essere accolta di tutti i settori, perché nessuno colpisce ma può comprenderli tutti. e noi [...]

[...] siamo in questa situazione. noi ascoltiamo discorsi e leggiamo relazioni in cui si stabilisce che siccome quei tali partiti sono democratici possono [...]

[...] volontà, sullo sfondo politico di quella che si potrebbe chiamare una journée des dupes , una giornata di inganni, perché questa legge dimostra da [...]

[...] riuscire, attraverso il congegno di questa legge, ad ottenere per sé sola la maggioranza assoluta dei seggi nel futuro Parlamento in modo da poter [...]

[...] — sperano, attraverso il meccanismo politico di questa legge, di poter domani uscire di soggezione di poter parlare a tu per tu con la Democrazia Cristiana [...]

[...] rappresentanti dei partiti minori, dite che questa legge consacra la validità della formula politica del 18 aprile. a me sembra, alla luce di quanto fin qui [...]

[...] Repubblica... una prosperosa e piacente ragazza: la Democrazia Cristiana . sulla illibatezza di questa fanciulla, però, si hanno nell' ambito del partito [...]

[...] concetto dell' onorevole Amadeo è questo, come ipotesi: sulla destra la porta non è ben chiusa e le tentazioni sono in atto: questa prosperosa fanciulla la [...]

[...] serio — offre il chiavistello votando questa legge elettorale . egli ha detto « chiavistello » perché è un uomo serio di un partito serio. forse [...]

[...] intendeva dire: cintura di castità . l' onorevole Amadeo con questa legge porge sulla parte destra della Democrazia Cristiana una cintura di castità [...]

[...] . non è molto riguardosa, in verità, questa immagine di una Democrazia Cristiana aperta a delle tentazioni che, secondo l' onorevole Amadeo e il suo [...]

[...] serio partito, sono naturalmente tentazioni immonde. ma non so neanche quanto possa questa tesi tornare al prestigio del partito repubblicano . gli eredi [...]

[...] verso le minoranze. con questa aggravante: che mentre allora si trattava di un dato progetto di legge per le elezioni amministrative , oggi si tratta [...]

[...] , della grave situazione in cui siamo tutti impigliati. ma che egli venga a dirci, qui, che bisogna approvare questa legge elettorale perché c' è il [...]

[...] atlantico e c' è questa determinata situazione; un Governo che non fosse costituito nell' ambito dell' osservanza del patto atlantico potrebbe [...]

[...] lavoratrice italiana sono intimamente legati alle fortune della democrazia politica. ma questa è una frase, una bella frase, se volete, ma soltanto una frase [...]

[...] sotto il braccio dell' ammalato! e non l' ha ancora messo completamente bene! e allora, se mi dite che questa è la cura, aspettiamo l' altro medico che [...]

[...] considera un' opera di sopportazione ascoltare un oratore che parla. in questa situazione, colleghi socialdemocratici, — mi riferisco ancora al discorso [...]

[...] fascisti e monarchici, che tendono a rovesciare le istituzioni vigenti. questa definizione dell' onorevole Saragat mi sembra semplicistica. se egli è un [...]

[...] potuto né rispettare né non rispettare alcunché, in quanto mi trovavo nella situazione in cui si trovavano parecchi colleghi di questa Camera, che [...]

[...] in tavola e quando vi accusiamo di ciò (pacatamente e comunque assumendo la nostra responsabilità) ci dite « ma, venti anni fa (questa: è la favola [...]

[...] del lupo e dell' agnello), ci intorbidaste le acque » . siete voi che avete intorbidato le acque prima e dopo, questa è la realtà. quando poi l [...]

[...] contingente di natura internazionale, allora io non so se questa dichiarazione vi trovi perfettamente consenzienti. questa dichiarazione mi sembra piuttosto [...]

[...] socialdemocratici, certo ciò a voi dispiacerà, ma gli USA in questi giorni, come sapete, si sono accordati con Franco. ma anche questa considerazione [...]

[...] modo ha attribuito a tutti i partiti minori nel loro insieme. da questa constatazione fallimentare l' onorevole Cifaldi non ha tratto alcun [...]

[...] questa seconda affermazione in termini press' a poco duri come quelli nei quali io li ho manifestati, è dell' onorevole Cifaldi, il quale ha dichiarato [...]

[...] ha cercato una giustificazione al suo riconoscimento che le posizioni del partito liberale si sono polverizzate, e la sua risposta è questa: « il [...]

[...] all' altra domanda: perché mai bisogna a tutti i costi che i liberali tornino più numerosi. la risposta è questa: per evitare il pericolo grave che [...]

[...] convincimenti politici. quindi questa legge serve: primo, ad ovviare ai mutamenti di valutazione e di convincimenti politici che nel passato quinquennio si sono [...]

[...] e ai liberali maggioritari che siedono in questa Camera noi dobbiamo ricordare qualche cosa. in primo luogo, dobbiamo far rilevare loro che, secondo [...]

[...] è estremamente facile documentare questo. bisogna ricordare quello che diceva l' onorevole Cocco Ortu in questa Camera al tempo della crisi del [...]

[...] febbraio 1950. l' onorevole Cocco Ortu disse: « la nostra decisione di oggi » (cioè quella di uscire dal Governo)... signor presidente , questa lettura [...]

[...] sfondo di questa legge, le forche di Praga. i suoi colleghi di sinistra hanno risposto urlando. si poteva continuare all' infinito. in questi cinque anni [...]

[...] , onorevoli colleghi democristiani, attraverso questa legge il popolo italiano non è chiamato a fare la scelta tra l' Italia e la Russia, ne è chiamato a [...]

[...] fare li scelta tra l' Italia e l' America. il popolo italiano attraverso questa legge è chiamato a darsi un sistema elettorale che gli consenta di [...]

[...] , denunciano un espediente, anche se candido. espediente è quello di prospettare, sullo sfondo di questa legge, le forche di Praga. si tratta, in questo momento [...]

[...] elettorali. ma se nel 1953 le destre, le sinistre o qualunque altro gruppo dovessero presentarsi camuffate in blocchi elettorali, questa legge lo [...]

[...] — che questa legge è intesa a creare una situazione per legalizzare i blocchi. se le sinistre volessero presentarsi ancora sotto il segno della testa di [...]

[...] legittimo: quando nel 1949 questa Camera votò per il patto atlantico , il Movimento Sociale Italiano votò contro. spiegammo le ragioni che ora è inutile [...]

[...] consideriamo affatto tengo a ripetere questa dichiarazione che da parte nostra è assolutamente sincera — la nazione, l' ideale nazionale, il sentimento [...]

[...] democristiana, si sono indotti a votare per il Movimento Sociale ? mi augurerei che la situazione italiana fosse questa e che l' incremento in voti del [...]

[...] questa legge. però devo fare al riguardo due osservazioni, una contingente o parziale che riguarda noi, ed una più generale. la prima è, onorevole Scelba [...]

[...] accadere, se questa legge elettorale sarà approvata, che i partiti di media portata come il Movimento Sociale vedano falcidiata la metà o quasi delle loro [...]

[...] resti, il Movimento Sociale , con quella legge, avrebbe portato in questa Camera, se non 11, almeno 9 o 10 deputati, e sarebbe stato falcidiato di uno [...]

[...] può arrivare fino a 80 o 90 mila voti. questa è la differenza; e tutte le disquisizioni sono inutili per dimostrare il contrario, perché questa è la [...]

[...] un nostro amico poteva dire ciò che ella ha detto. cito dal resoconto: « non ho difficoltà ad ammettere che l' idea di questa legge sia venuta al [...]

[...] elettorale la quale rubi una parte di seggi a questa gente la quale, secondo voi, non vuole avere nulla a che fare con i vostri sistemi. se poi il corpo [...]

[...] ? siete ben certi che i deputati democristiani che verranno in questa Camera la pensino tutti come voi; come lei, onorevole Poletto? siete certi che la [...]

[...] che questa maggioranza venga rovesciata senza ricorso ad una consultazione popolare . questa affermazione non mi sembra esatta. con la proporzionale [...]

[...] richiamano il famigerato ordine del giorno Bettiol (ed altri) che comincia con questa espressione: « la Camera, considerata la — necessità di modificare la [...]

[...] rappresentare. ora, voi state per costituire o almeno tentate di costituire, attraverso questa legge, un Parlamento rappresentativo alla rovescia, un [...]

[...] scritta ma che l' onorevole presidente mi consentirà di ribadire brevemente qui. il ministro dell'Interno sostiene che questa legge è necessaria [...]

[...] , gli perdonerei tutto quello che gli è stato rimproverato dall' estrema sinistra , ma non questa relazione, perché essa è scritta troppo male. in [...]

[...] questa relazione si dicono cose di questo genere : « la vita politica va al di là della cerchia ormai angusta delle organizzazioni sociali esistenti [...]

[...] » ... le dirò, signor presidente , che la sostanza della relazione di maggioranza è tutta qui, perché invano io ho cercato in questa relazione degli [...]

[...] ' accordo con me nel ritenere che problemi politici di tanta gravità non si risolvono in questa maniera. ed a proposito del problema della cosiddetta [...]

[...] sia l' esito della consultazione elettorale, di questa battaglia pro e contro la legge elettorale , ricordatevi che i problemi politici che in queste [...]

[...] questa legge essi corrono il rischio di irrigidire forse irreparabilmente la frattura fra gli italiani. con questa legge essi corrono il rischio di [...]

[...] effettivamente inutile. mi limito soltanto a concludere dichiarando che non speravo, quando entrai cinque anni fa in questa Camera nel banco degli appestati [...]

Emma BONINO - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 266 - seduta del 13-04-1978
Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza
23 1978 - Governo IV Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 266 14 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] conferenza stampa dell' UDI, ci siamo sentite dire che questa era una buona legge e che andava difesa. a questo punto chiedo di dovere una [...]

[...] . alcune affermavano che bisognava difendere la legge così com' era; noi dicevamo che questa legge era veramente brutta; un' altra parte del movimento [...]

[...] tiro. forse proprio per non « svendere » e non snaturare i contenuti di questa che, comunque, per noi è una pessima legge, l' unica speranza [...]

[...] consiste nella necessità di alzare il tiro dicendo « no » a questa legge tout court . così non è stato, e anche allora sono stati rivolti appelli alla [...]

[...] questo tipo di legge. allora, alle colleghe che ci invitavano a sostenere questa legge, non so bene cosa le compagne ora andranno a dire. non so se a [...]

[...] questo punto parlo a titolo personale, oppure a nome di parte del movimento femminista, o se contro questa legge ci troveremo unite noi, il Movimento [...]

[...] di liberazione della donna , il movimento femminista e l' UDI. ho dei seri dubbi su questo e mi sembra che questa legge non risponda e non tenga conto [...]

[...] realtà, compagne che ho visto lottare con me sull' aborto per anni di fronte a questa legge mi vengono a dire: « insomma a che serve più, che senso ha [...]

[...] colpito molto e che mi dà tutta una serie di tolleranze rispetto appunto a religioni che non mi sono vicine, che non conosco, ma in realtà questa vostra [...]

[...] controllo sapendo già fin d' ora che qualcuno cercherà di passare attraverso queste maglie, sapendo già fin d' ora che l' unico modo di seguire questa [...]

[...] stati accolti, ma la sostanza, a mio avviso, è peggiorata, dal mio punto di vista , evidentemente. è peggiorata in questa figura del padre così come l [...]

[...] ' avete concepita, così come l' avete introdotta in questa legge. preferisco ancora una volta credere nei rapporti buoni anche se non obbligati per legge [...]

[...] questa mia attività. credo che si debba legiferare nel consenso per il consenso; credo che le leggi debbano essere fatte con il consenso, non con i [...]

[...] donna dall' avvicinarsi al consultorio perché deve fare questa dichiarazione. certamente le donne cattoliche hanno una posizione diversa; alcune di loro [...]

Ugo LA MALFA - Deputato Astensione
V Legislatura - Assemblea n. 159 - seduta del 09-08-1969
721 1969 - Governo II Rumor - Legislatura n. 5 - Seduta n. 159 29 occorrenze
  • Comunicazioni del governo

[...] signor presidente , onorevoli colleghi , i repubblicani, come hanno già detto da tempo, considerano questa crisi come una delle crisi più gravi e più [...]

[...] è venuto il momento di vedere con chiarezza quali sono, al di fuori delle schermaglie dei partiti, le conclusioni reali di questa crisi. ebbene, le [...]

[...] problemi di schieramenti, che sono importanti, ma i problemi di contenuto di una politica; contenuti che sono sfuggiti a questa crisi. non c' è stata [...]

[...] crisi più paradossale di questa, rispetto alle precedenti. si è discusso moltissimo di schieramenti, ma non è venuto fuori un solo problema di politica [...]

[...] sviluppare un nuovo discorso. e i miei amici socialisti hanno galoppato su questa prospettiva e sono arrivati, nonostante una prima divisione che io [...]

[...] inferiorità. no, caro collega . ma perché questa banale interruzione? ebbene, ecco dove siamo arrivati: a tre partiti socialisti. ma la storia va [...]

[...] scissione fra Psi e PSU. credo che sia venuto il momento di trarre ammonimento da questa storia del nostro paese e dal rapporto tra le forze politiche . la [...]

[...] che noi abbiamo, che questa battaglia per la nuova maggioranza nella Democrazia Cristiana abbia influito sulle posizioni socialiste, non è infondato [...]

[...] (qualcuno mi smentirà autorevolmente). tuttavia, questa battaglia della sinistra per la nuova maggioranza è finita nella battaglia per un nuovo Governo [...]

[...] battaglia per molti più posti nel Governo? perché dobbiamo sopravalutare questa posizione? mi pare una ingenuità. qualche giorno fa ho letto — poi è stata [...]

[...] ritirata questa impostazione — che la sinistra prendeva più posti perché ci rappresentava. ebbene, io questo mandato con rappresentanza alla [...]

[...] finita quella che io chiamo l' illusione delle prospettive. noi avevamo scontato il fatto che questa faccenda del bicolore DC-PSI non aveva nessuna [...]

[...] fondamentale è che c' è la scissione socialista: fatto grave, per i socialisti e per noi. questa scissione è stata un errore, un errore gravissimo. ed io [...]

[...] tutti quanti. d' altra parte, amici socialisti, accanto a questa Democrazia Cristiana , che ha il senso della sua presenza e della sua posizione nel paese [...]

[...] cecoslovacchi — era, secondo noi, sbagliato dire che il partito comunista si trovasse ancora fra quelle posizioni. quando questa mattina l' onorevole [...]

[...] parte, l' onorevole Berlinguer questa mattina poteva anche trattare questa parte del problema. come noi non abbiamo difficoltà a dichiararci sconfitti [...]

[...] da questa crisi, non avrebbe fatto male l' onorevole Berlinguer a spiegarci che cosa avviene nel mondo comunista. l' onorevole Berlinguer questa [...]

[...] verità è che questa dottrina della contrapposizione, imperialista o antimperialista, è un ferro vecchio , come anche la vecchia dottrina marxista [...]

[...] italiano. devo dire con franchezza che il discorso di questa mattina dell' onorevole Berlinguer non ha dato un minimo elemento che indicasse il compimento [...]

[...] di questo processo di adeguamento ai bisogni reali. mi lasci dire l' onorevole Berlinguer che egli questa mattina ci ha fatto molto ricordare il [...]

[...] questa società, è veramente un assurdo. si è ricordato che tempo fa, quando si è parlato della riforma universitaria , ho voluto un chiarimento sui [...]

[...] uomo che considero intelligente e preparato — è stato la manifestazione di questa inadeguatezza. quindi come può esistere un problema dei rapporti [...]

[...] Berlinguer la volesse o non la volesse questa politica riformatrice. ha denunciato il riformismo, poi non l' ha voluto e poi ancora ci ha presentato [...]

[...] partito comunista deve macinare parecchie posizioni revisioniste; e devo dire, con altrettanta franchezza, che rispetto ai problemi di questa società [...]

[...] programmazione, questa è la tematica per una società come quella presente: ed il centrosinistra è stato inadeguato. ora. se noi repubblicani, se i [...]

[...] della nostra, questa mi pare veramente una ingenuità. il problema così posto che soluzione può avere? a questo punto noi abbiamo il Governo monocolore [...]

[...] questa lotta. ma poiché i sindacati operai rappresentano interessi concreti (e non ideologie) del mondo del lavoro , interessi ad un processo di sviluppo [...]

[...] che deve continuare a dare benessere sempre più diffuso, io credo che questa controversia nel campo sindacale si risolverà positivamente. noi avremo un [...]

[...] sacrifici che deve chiedere a tutti gli altri ceti sociali. in questa visione, amico De Martino , che i problemi dei braccianti del Mezzogiorno, dei [...]

Marco PANNELLA - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 265 - seduta del 12-04-1978
Norme per la tutela sociale della maternità e sull'interruzione volontaria della gravidanza
941 1978 - Governo IV Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 265 29 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] questa legge in realtà sta creando un mostro; mi spiace che un collega economista che ha seguito questo dibattito e che è sempre molto attento alle leve [...]

[...] accertamenti medici... » . cosa significa per il legislatore? quali sono i necessari accertamenti medici? perché costantemente in questa legge si usano [...]

[...] queste frasi: « serio pericolo » , « il necessario accertamento medico » ? qual è l' accertamento necessario ai fini dell' economia di questa legge [...]

[...] diritto positivo , quale sia l' accertamento necessario. se noi pensiamo che continuamente in questa legge vengono usate frasi quali: « serio pericolo [...]

[...] ) qualche preoccupazione per il fatto che si usi la dizione « padre » per il concepito, forse può sorgere. e normale questa dizione nel nostro diritto [...]

[...] anche essere: qui si fa anche lumeggiare alla donna questa ipotesi, che è da lei richiesto ma non opportuno. perché avete messo nella legge « quando sia [...]

[...] ' italiano, questa legge chiede al consultorio, alla donna e al padre, di aiutare la donna a rimuovere le cause che la porterebbero all' interruzione della [...]

[...] . ma in una situazione in cui si ruolizza la donna, è lei che deve chiedere, l' altro deve aiutarla a ritirare la richiesta. questa è psicodinamica di [...]

[...] gruppo, questa è prefigurazione, questa è sceneggiata (scusatemi, io non conosco molte leggi, ma non conosco nemmeno molti altri esempi nei quali la [...]

[...] perentorietà illusoria di una legge abbia uno scenario, una scenografia così complessa; questa mi sembra scritta da uno scenografo e non da un giurista [...]

[...] giuridicamente punti di riferimento essenziali di positivo indirizzo per i soggetti e gli oggetti di questa legge. « di metterla in grado di far [...]

[...] sua fiducia questi, dopo averla ascoltata, compie gli accertamenti sanitari che ritiene necessari » . questa è una altra perla, Giovanni Berlinguer [...]

[...] domande reali, o non è forse un' imprudenza grave che i relatori laici, di maggioranza, ritengano inutile, come i partiti, tutta questa fase di [...]

[...] il suo ordine ho al 19411942, se fosse stato uno Stato alla Reale, cioè con questo tipo di enunciato giuridico, con questa qualità di diritto positivo [...]

[...] , con questa chiacchierata continua nella quale, dopo aver stabilito — lo dicevo poc' anzi , colleghi — per legge il rispetto della dignità e della [...]

[...] tariffa salata che la donna italiana pagherà al proprio medico di fiducia che rilascia il certificato di urgenza. questa è la legge di Giovanni Berlinguer [...]

[...] questa legge, più, appunto, tutti coloro che in un anno avranno cercato i vostri consultori, Giovanni Berlinguer e Del Pennino , e non li avranno [...]

[...] presso una delle sedi autorizzate » . a questo punto, cosa troverà e quale donna arriverà a questa sede autorizzata? ecco, la semplice lettura, forse [...]

[...] penso — uno specifico del legislatore dinanzi all' atto positivo della legge. deve esistere pure un momento in cui si evidenzia questa specificità [...]

[...] veramente un dibattito su questa legge che stiamo per votare. lasciamo pure alla stampa e alla televisione di regime la voglia di dire che qui c' è una [...]

[...] scrivere queste cose. noi sappiamo, più andiamo avanti in questa opera, che invece cerchiamo di attivare un momento di creazione, di elaborazione, di [...]

[...] risultati, se davvero fosse approvata su questa base. per queste ragioni, signor presidente , io voterò contro, con queste mie particolari [...]

[...] — senza mendicare nulla — che forse qualche lontana possibilità ci sia di introdurre in questa legge qualche modifica grazie a questo dibattito. io mi [...]

[...] , ma questa grande vittoria contro la lacerazione del paese e delle coscienze, che non vi riuscì, per fortuna, ai tempi della legge Carettoni...... che [...]

[...] non vi riuscì, cosicché accadde il 12 maggio 1974; questa vittoria, un po' triste, l' avete già guadagnata. e visto che, per quanto noi facciamo [...]

[...] , quando il collega Rauti annuncia che mi dimostrerà che sono una marionetta della sovversione, io credo che siamo tutti interessati a questa [...]

[...] queste ore venga colta l' opportunità, da parte dei colleghi di maggioranza, di migliorare questa loro legge. perché questa loro legge essi dovranno [...]

[...] difendere contro un referendum, che sicuramente ci sarà. e questa, infatti, la strategia in corso per il prossimo anno. e sarà una legge difficilmente [...]

[...] difendibile. almeno per questa preoccupazione vogliamo qui rivolgere un appello ai colleghi Del Pennino e Giovanni Berlinguer , ai relatori, alle forze [...]

Palmiro TOGLIATTI - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 1060 - seduta del 02-01-1953
Legge elettorale
1208 1953 - Governo VII De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 1060 11 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] maggioranza, non dalla Camera, la decisione illegittima di negare le dichiarazioni di volo. questa decisione è senza dubbio prima di tutto violazione della [...]

[...] lettera e dello spirito del regolamento e della pratica seguita da noi fino ad oggi. dato il modo come stanno le cose nella Repubblica, ritengo che questa [...]

[...] ' onorevole Saragat, che questa legge sia necessaria per difendere la democrazia politica. era legittimo ed era utile per la Camera che in poche parole mi [...]

[...] fosse consentito ribattere questa affermazione, dicendo che non capisco perché la democrazia politica per essere difesa debba essere uccisa, debba [...]

[...] del giorno . vi vorrò vedere se avrete il coraggio di votare questa motivazione, che è la motivazione stessa che noi diamo davanti al paese della vostra [...]

[...] , voi siete 180: dovete sottomettervi. desidero a questo proposito — e con questo avrò terminato — fare questa dichiarazione. voi non avete ancora [...]

[...] , più della terza parte, del corpo elettorale , non potete fare una legge elettorale senza tener conto delle opinioni di questa minoranza, che ha tanta [...]

[...] essere approvata all' unanimità, in una Assemblea come questa. di rado sono state approvate all' unanimità le leggi elettorali . affermo però che non si [...]

[...] per esplicito proposito. il modo stesso come vi conducete, il modo come incautamente vi siete condotti, particolarmente in questa seduta, darà a noi il [...]

[...] maggiore aiuto per spiegare ancora una volta e sempre meglio al paese che questa è l' origine, che questo è il contenuto della nostra condotta e che e [...]

[...] per questo che noi conduciamo qui la nostra lotta contro di voi e contro questa legge, affinché non possa venire approvata dai due rami del [...]

Emma BONINO - Deputato Opposizione
VII Legislatura - Assemblea n. 271 - seduta del 21-04-1978
Bilancio di previsione dello Stato;Rendic. Gen. dell'Amministrazione dello Stato;Rendic. Gen.Amministr. dello Stato
41 1978 - Governo IV Andreotti - Legislatura n. 7 - Seduta n. 271 16 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] avevamo cercato questa mattina di parlare con Evangelisti, e poi con il presidente Ingrao, eccetera. è vero che da parte del Parlamento non vi è mai [...]

[...] stato un fatto formale su questa vicenda — abbiamo avuto soltanto le dichiarazioni del Governo — ; ed è vero il Parlamento non si è mai formalmente [...]

[...] parlamentare sulla linea — politica che intende seguire in questa circostanza, non ha sentito alcuna esigenza di riferire al Parlamento. quest' ultimo, dal [...]

[...] canto suo, non ha sentito l' esigenza di vincolare il Governo ad una linea di condotta, quando questa linea di condotta, che ieri era fra tutti [...]

[...] successa una cosa, a mio avviso, altrettanto grave perché, comunque vada a finire questa vicenda, mi pare che non si tratti soltanto, a questo punto, di [...]

[...] che verso maggio ci sarà una nota di variazioni; per cui questa cosa, pur non contando nulla, va fatta, perché il dettato costituzionale dice che non [...]

[...] conferenza dei capigruppo — mi è stato detto: « no, perché è fondamentale questa cosa » . allora, presidente, discutiamo pure sullo stato di previsione [...]

[...] questa formalità va fatta velocemente perché questo è nei tempi, ma nei fatti si continua a dire che questo è un punto fondamentale. ebbene, per quanto [...]

[...] , qualunque ne sia l' esito e quali che siano le forze politiche . questa sede istituzionale, tuttavia, non è stata ritenuta né idonea, né — tanto meno [...]

[...] rispondere a chiunque del suo operato. a questo punto, se l' esigenza è quella di definire questa formalità in modo veloce; se l' esigenza è di consumare [...]

[...] questa formalità istituzionale, perché si ritiene che, per le cose serie e gravi che succedono nel nostro paese, il Parlamento non debba più esistere (è [...]

[...] affare di corte), credo che, se l' esigenza è questa voi potete benissimo discutere il bilancio e andare a casa questa sera, perché quando vi si chiede [...]

[...] di discutere, viene fuori che l' ostruzionismo radicale blocca il Parlamento. se l' esigenza è questa, ve lo discutete e ve lo votate. tenete però [...]

[...] è veramente quella di partire stasera o domattina, nonostante un dibattito di questo tipo, allora, per quanto mi riguarda, potete pure partire questa [...]

[...] ricadono su tutti noi. però, se l' esigenza è questa di partire, partite quando vi pare. mi è stato spesso rimproverato, anche in Commissione, di avere [...]

[...] una visione ottocentesca e individualistica dei diritti e del garantismo. può anche darsi. non so come si chiami questa visione della maggioranza [...]

Palmiro TOGLIATTI - Deputato Opposizione
I Legislatura - Assemblea n. 275 - seduta del 13-07-1949
Ratifica ed esecuzione dello Statuto del Consiglio d’Europa e dell’accordo relativo alla creazione della Commissione preparatoria del Consiglio d’Europa, firmato a Londra il 5 maggio 1919
1194 1949 - Governo V De Gasperi - Legislatura n. 1 - Seduta n. 275 28 occorrenze
  • Attività legislativa

[...] dibattito generale ovvero in sede di articolo 3. potrei quindi, dicevo, in questa sede riproporre la preclusiva chiedendo cioè che dell' articolo [...]

[...] non sia stato fatto finora, il proposito che mi ha guidato nel sollevare questa questione. ho visto infatti che parecchi dei commenti che sono stati [...]

[...] riguarda tutti coloro che rappresentano in questa Camera e al Senato una posizione divergente da quella dal blocco democristiano che oggi governa il [...]

[...] paese. e io sollevo questa questione, prima di tutto, in base al regolamento della Camera, che nel suo articolo 13 stabilisce che tutte le Commissioni [...]

[...] costituite da questa Camera devono esserlo con la rappresentanza della minoranza. non è possibile l' eccezione; è possibile il cavillo, per torcere [...]

[...] questa consuetudine è stata sempre rispettata. il nostro regolamento, che, come vedete, è tassativo, ha ispirato due articoli della Costituzione, il 72 [...]

[...] nomina di organismi di questa Assemblea in cui sia stata esclusa la minoranza. mi richiamavo e mi richiamo anche oggi all' esempio di un organo quale l [...]

[...] non violare il principio della rappresentanza delle minoranze. a questo principio dunque, a questa lettera del nostro regolamento, a questo spirito [...]

[...] della nostra Costituzione, a questa pratica costante delle nostre assemblee parlamentari, io mi richiamo. qui, in questo articolo, essi sono [...]

[...] la relazione che ci viene presentata ci dice che questa rappresentatività viene delegata dal Governo all' Assemblea parlamentare . secondo quindi le [...]

[...] quindi il signor presidente se alcune volte, argomentando in questa direzione, vi sarà l' apparenza che io invada il terreno del dibattito generale. l [...]

[...] dell' opinione pubblica , e precisamente, della opinione della maggioranza di questa Assemblea, di questa maggioranza sanfedista di cui anche ella fa [...]

[...] tutte le società europee nazionali devono trasformarsi nel senso del socialismo, e che questa è la sola via attraverso la quale troveranno la possibilità [...]

[...] , ma è riuscito a realizzare questa sua missione solo attraverso contraddizioni, contrasti, guerre, che continuamente distruggevano la raggiunta unità [...]

[...] ci ha detto, ed io apprezzo per quello che vi è in esso di apprezzabile in questa frase, che l' Europa non deve conoscere schiavi. le dico però che l [...]

[...] sembra che offra a molti, in buona fede , un punto di approdo. ma questa strada diversa, che poi non è altro che quella della collaborazione tra i [...]

[...] popoli, sembra che l' avessimo presa proprio subito dopo questa guerra. non è esatto che il periodo immediatamente successivo a questa guerra sia stato un [...]

[...] voler raggiungere un' unità, in realtà si cerca di rompere questa unità. si parla di Europa e ci si presenta una parte dell' Europa escludendo a [...]

[...] questi motivi, ho sollevato questa questione, perché è di qui che bisogna partire per strappare la maschera al falso federalismo di cui ci si parla. il [...]

[...] scartati e calpestati, come era di dovere, e si è arrivati a un punto tale che in questa sedicente Unione Europea vi saranno i fautori di una [...]

[...] assemblea informativa di partiti comunisti: ne fate motivo di scandalo, e fabbricate documenti segreti, con i quali vorreste dimostrare come in questa [...]

[...] Assemblea si trami misteriosamente. la verità è che in questa Assemblea si prendono accordi per lo sviluppo di una politica comune. ma questo vostro [...]

[...] futuro. questa e solo questa è la sostanza della misura che voi ci proponete. questa non è una Unione Europea . questo non è nemmeno l' avviamento ad [...]

[...] correnti politiche. né potete dire che. prevedete che questa Assemblea possa diventare veramente europea. oggi essa non lo è giacché non vi sono che [...]

[...] di questa vostra tracotanza, per cui ritenete vi sia lecito passare al di sopra, della legge scritta, del costume, della Costituzione, di tutto. potrei [...]

[...] far mie le parole dell' onorevole Basso; potrei dirvi: sono lieto che questo avvenga, perché so che per questa strada andrete alla rovina. vorrei [...]

[...] la legge che ci presentate, e particolarmente per il suo articolo 3, confermi questa vostra perniciosa politica. anche per questo, oltre che per gli [...]

[...] ogni costo dalla Camera, ritornandovi, nel creare questa rappresentanza italiana al Consiglio europeo , alla costante norma del nostro paese [...]